shinycage

  • Numero messaggi

    1030
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da shinycage

  1. Personalmente non trovavo scandaloso le “limonate” tra scemenzie e l’abbronzato. Mai nessuno ha nascosto l’aiuto incondizionato dei democratici d’oltremare al PartitoDisonesto e d’altronde nessuno potrebbe Provare il contrario....figuriamoci se un povero e qualsiasi Biden, riesce a provare se sua moglie era illibata o meno, la prima notte di nozze. Date retta quadrupedi, state solo litigandovi, l’ennesimo panino imbottito e strabordante BaS
  2. Mi spiace scalciante, m non condivido con il bomba bordate di fischi e lancio di insulti. Li lascio volentieri a lui e al PartitoDisonesto. Tutto strameritato, chiaramente. BaS
  3. Propongo una solida e incontestabile alternativa: erano tutti alla stazione ferroviaria ad inneggiare il bombarolo tappetaro. BaS
  4. Silenzio assordante”. “Incredibile che la Boschi sia ancora al governo”– “Dopo l’esultanza dei giorni scorsi, oggi dal Pd assistiamo a un silenzio assordante rispetto alle nuove rivelazioni da parte della stampa, relative al procuratore di Arezzo e all’avviso di garanzia nei confronti di Pier Luigi Boschi”, attacca il senatore M5S Carlo Martelli. Miguel Gotor, senatore di Mdp, twitta: “Al di là dell’arroganza mostrata dal Pd nei riguardi del parlamento, il sottosegretario Maria Elena Boschi per ragioni di opportunità politica non dovrebbe trarne dovute conclusioni, le stesse che in questi anni ha chiesto per altri con il ditino alzato?”. Dichiaro la querelle chiusa, con la verità inoppugnabile di Shiny sostenuta da notizie fondate contro le menzogne reiterate di chi sosteneva “inventato” l’avviso di garanzia nei confronti del babbo della girl bond. La Verità arriva come un boomerang in mezzo alla fronte. Ps. aggiornare apposito contatore.
  5. Mancava solo “fratellanza” e il motto era completo. Liberté Ègalitè Fraternité Sbaglio, oppure l’ho già sentito?!?
  6. Faccio notare al pisano che uno studio del pentagono fece emergere una verità schiacciante. Nonostante l’USAF dichiarasse di avere, all’epoca, i migliori caccia da combattimento e in grado di ingaggiare contemporaneamente più caccia nemici, fu ragionevolmente accettato, dopo innumerevoli prove che la quantità, batte sempre la qualità. Inutile dire che il modesto gruppo inquisito del M5S , nulla può contro lo sconfinato esercito PDocchioso. Adesso puoi tornare a percentualizzare quello che meglio ti aggrada, tentando almeno una volta, di percentualizzare anche i condannati, prescritti e rinviati a giudizio che affollano le file PDocchie. Ps appena finito a nanna di corsa, rimboccato per benino e con le manine sopra le lenzuola.
  7. Ottantunomila euro di vendetta personale non sono mai passati, neanche per l’anticamera del cervello, del povero Grillo. Si vede lontano un miglio nautico, che siete abbracciati all’isteria collettiva da sconfitta. Riposatevi, tra una condanna e l’altra. https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/05/fondi-sardegna-4-anni-per-peculato-allex-sottosegratario-francesca-barracciu-pd/4020468/ Ne avete un terribile bisogno. BaS
  8. Non rammaricarti, Etrusco. Possiamo sempre confidare sul fatto che la giustizia, usi ogni tanto e bene la polvere antiPeDiculosi. Giusto per ricordare a qualcuno che le differenze esistono e soprattutto si vedono. Fondi Sardegna, 4 anni per peculato all’ex sottosegratario Francesca Barracciu (Pd) https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/05/fondi-sardegna-4-anni-per-peculato-allex-sottosegratario-francesca-barracciu-pd/4020468/ Gnammmm ! burp!
  9. Cosa ti dicevo, somaro? Non sei in grado di provare niente perchè un quadrupede del tuo stampo, non può assicurare una solida e logica connessione neurale con le proprie terminazioni dotate di poderosa zoccolatura. Hai sempre sottolineato come il tuo scemenzie sia stato nominato capobastone con un plebiscito di servi sciocchi dei quali ti pregi di essere il più sciocco. Purtroppo per te, il tuo beniamino non è considerato neanche più dallo stesso psiconano, come valido competitor e nella fattispecie usa le sue televisioni e i suoi giornali come artiglieria per cannoneggiare l’avanzata del M5S. Un film già visto con Telerenzi e i suoi scagnozzi infiltrati a tutto spessore nell’informazione televisiva, senza dimenticare una stampa sempre compiacente con quella politica che assicura il sostentamento anche ai plurifalliti. Il somaro sogna il grande inciucio, odia il nemico idealizzato nel M5S e spera, prega e diffonde speranza. Buona fortuna Somaro, i servi sciocchi, il PartitoDemmerda e i suoi scagnozzi ne hanno un disperato bisogno.
  10. Cosa ti dicevo, somaro? Non sei in grado di provare niente perchè un quadrupede del tuo stampo, non può assicurare una solida e logica connessione neurale con le proprie terminazioni dotate di poderosa zoccolatura. Hai sempre sottolineato come il tuo scemenzie sia stato nominato capobastone con un plebiscito di servi sciocchi dei quali ti pregi di essere il più sciocco. Purtroppo per te, il tuo beniamino non è considerato neanche più dallo stesso psiconano, come valido competitor e nella fattispecie usa le sue televisioni e i suoi giornali come artiglieria per cannoneggiare l’avanzata del M5S. Un film già visto con Telerenzi e i suoi scagnozzi infiltrati a tutto spessore nell’informazione televisiva, senza dimenticare una stampa sempre compiacente con quella politica che assicura il sostentamento anche ai plurifalliti. Il somaro sogna il grande inciucio, odia il nemico idealizzato nel M5S e spera, prega e diffonde speranza. Buona fortuna Somaro, i servi sciocchi, il PartitoDemmerda e i suoi scagnozzi ne hanno un disperato bisogno.
  11. Muahahahahhahahah La povera Pinotta ha chiesto spiegazioni alla benemerita. I servi sciocchi di Telerenzi si sono affrettati a darne risalto. La pernacchia, partita sottotono ma ben distinta ha percorso ben milletrencentocinquanta chilometri rimbombando e riecheggiando tra le valli e le vette degli Appennini. La straordinaria base ringrazia e addenta il paninazzo sgocciolante. BaS
  12. Eheheheheh “Il capo indiscusso del M5S” Al Povero acciambellato non rimane che farci sapere quando e soprattutto come, il Sig. Giuseppe Piero Grillo è stato nominato, incoronato e investito del titolo: CAPO INDISCUSSO DEL M5S. Possiamo dare il via al tempo e al somaro per tentare una risposta balbettata. Ps. parallelamente al temporizzatore è attivo anche il contatore di figuredemmerda. BaS
  13. Errata: votato Corrige: Candidato Per il resto, non cambia una virgola. BaS
  14. Il Povero acciambellato ci faccia pervenire su quale seggio e circoscrizione si presenterà il Sig. Giuseppe Piero Grillo per essere votato. In mancanza di tale informazione il somaro potrà tranquillamente aggiornare il suo contatore di figuredemmerda con un poderoso +1 BaS
  15. Muaaaahahahahahhahahh "No, no... Non parlo. Non ho niente da dire". Così Pier Luigi Boschi, padre del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Maria Elena, risponde a quanto pubblicato oggi da alcuni quotidiani sull'inchiesta della procura di Napoli per riciclaggio dei beni del clan camorristico Mallardo. Secondo i quotidiani in edicola, tra gli indagati ci sarebbe anche Mario Nocentini, 64 anni, imprenditore edile di Montevarchi (Ar), cointestatario di un conto corrente con papà Boschi.....
  16. L’acciambellato di Pisa non perde l’occasione per fornire al Fosfy l’evidente prova di chi soffre di odio politico. Trattasi di piccola lezione di psicologia per il quadrupede toscano. Non dire ad altri di soffrire di livore e odio per un proprio beniamino politico oltretutto, perdente. Rischi pesantemente di accompagnarlo nel viale del tramonto. BaS
  17. Il p.uttaniere attempato, non lo considera neanche un competitor. Tuttalpiù potrebbe servirgli come ruota di scorta per un nuovo e imminente inciucio. Con immensa gioia del gruppo asinino che trepidante, aspetta bonus e aumenti di pensioni. Cosa non si fa per qualche Rosetta imbottita e strabordante. Gnaaammm!
  18. Dobbiamo ammetterlo, come illustrava qualche giorno fa l’acciambelato. Il noto politico, il gigantesco statista, il prossimo e indiscusso vincitore delle politiche primaverili, aveva bisogno di un nuovo e costoso giocattolo per doddisfare il suo ego da “bomba’. E intanto pantalone paga.... BaS
  19. Eugenio Scalfari ieri sera a Di Martedì su La7: "Tra Berlusconi e Di Maio scelgo Berlusconi". A Scalfari va il mio personale ringraziamento: ci ha confermato come si comporterà il “sistema” nei prossimi mesi. Sanno che il PD non ha speranza e l'unico che può garantire che tutto resti com'è, oppure torni addirittura indietro, è Berlusconi. Dopo 20 anni di campagna antiberlusconiana, dopo il bavaglio, le 10 domande, le tante parole al vento sul conflitto di interessi, adesso il fondatore de La Repubblica ci confessa che in fondo era tutta una farsa. Noi lo abbiamo sempre detto. Ricordate? Pdl e pdmenoelle sono sempre stati complici, funzionali l’uno all’altro per garantirsi potere a vicenda e tenere in piedi lo stesso vecchio sistema. L'Italia però non ha più bisogno del passato, né di Berlusconi né di Scalfari. Ha bisogno del futuro, di una vita migliore. E ne ha anche diritto. L'unica forza politica in grado di dare nuovo slancio all’Italia e discontinuità con questo brutto passato è il MoVimento 5 Stelle. E se a Berlusconi e Scalfari questo non piace ce ne faremo una ragione.
  20. L’acciambellato non si esprime su lo psiconano e la sua possibile riabilitazione ad un ruolo politico. Dopo anni di tritamento di zebedei contro lo psiconano, l’acciambellato cambia rotta, si allea anche con il diavolo e spara bordate ad ogni post del Fosfy. Non che Shiny si meravigli delle giravolte del più sciocco dei servi sciocchi, nelle scorribande asinine abbiano visto tutto e il contrario di tutto. Dalla sicurezza di un posto come PdC per zuccavuota paventato più volte dal psicosomaro, all’inevitabile debacle del Cazzaro di Rignano. Mai una insicurezza e/o un dubbio per il somaro di Pisa. Ma la certezza e l’assoluta fede del povero i.mbecille. BaS
  21. Muaaaahahahahahaha Delusione, disillusione e rabbia. Sono questi i sentimenti che aleggiano tra i dem allo sbaraglio. Dopo la batosta presa lo scorso anno da Roberto Giachetti, due settimane fa il candidato Athos De Luca si è fermato al 14%. Agli elettori del Pd, impauriti dallo spauracchio neofascista rappresentato da Casa Pound, non è rimasto che votare Cinquestelle per azzoppare il centrodestra. GNAMMETEEEEE! Goff !
  22. muaaahahahahah

    Avanti tutta! La prebenda è straricca e beato chi ci si ficca! GNAAMMMM !!! Burp !