shinycage

  • Numero messaggi

    1190
  • Registrato

  • Ultima Visita

Contenuti inviati da shinycage

  1. Passibile di licenziamento, dice il somaro. Quel somaro che tenta di blaterare di energia, infrastrutture e strategie energetiche. Proprio quel somaro che a fatica riesce ad avvitare una lampadina causa poderosa zoccolatura. Comunque sia un somaro che tentava di far passare un modestissimo incremento del consumo energetico, per una rivoluzionaria ripresa industriale. Un’altra delle sue proverbiali ragliate. Povero quadrupede, in cerca disperata di un appiglio nel tentativo di mascherare la batosta elettorale del prossimo venturo quattro Marzo.
  2. Passibile di licenziamento, dice il somaro. Quel somaro che tenta di blaterare di energia, infrastrutture e strategie energetiche. Proprio quel somaro che a fatica riesce ad avvitare una lampadina causa poderosa zoccolatura. Comunque sia un somaro che tentava di far passare un modestissimo incremento del consumo energetico, per una rivoluzionaria ripresa industriale. Un’altra delle sue proverbiali ragliate. Povero quadrupede, in cerca disperata di un appiglio nel tentativo di mascherare la batosta elettorale del prossimo venturo quattro Marzo.
  3. muti i quadrupedi

    POESIA PER VIRGINIA RAGGI Era dai tempi dell'imperatore Augusto delle malefatte de Nerone che a Roma nun scoppiava sto trambusto E se incendiava la pubblica opinione So diventati tutti giustizieri Rimbombano le grida dei partiti Compresi quelli che fino all'altroieri Cor malaffare se so arricchiti Contro la nuova giunta comunale Arza la voce er ladro malandrino E chi ha lucrato sulla capitale Da oggi s'è scoperto paladino Arza la voce chi s'è magnato tutto Chi s'è venduto pe' trenta denari Chi s'è scoperto che era farabutto Chi ha fatto er servo dei palazzinari Arza la voce er giuda traditore Chi t'ha mentito anno dopo anno Chi a Roma nostra ja strappato er core Chi ce s'è fatto ricco co l'inganno Arza la voce er furbo parassita Chi t'ha rubato er voto col ricatto Chi ha fatto affari co la malavita Chi co la mafia c'ha steccato er piatto Chi t'ha tradito dopo l'elezioni Chi t'ha ridotto servo der sistema Chi te fa crede che c'ha le soluzioni E invece è stato la causa der problema Chi t'ha lasciato co le spalle ar muro Chi t'ha condotto sul ciglio del burrone Chi t'ha sottratto i sogni dal futuro Chi t'ha scippato pure la pensione Arza la voce er servo giornalista Filosofi banchieri imprenditori Urla indignato er finto moralista Predicatori e falliti educatori Er polverone che avete sollevato Ve lascerà l'amaro nella bocca E capirete che Roma v'ha sgamato E che Virginia Raggi nun se tocca
  4. beceri somari

    Agenpress - "Ad oggi nessun procedimento di separazione è ancora avviato, sebbene i nostri rapporti personali siano da qualche tempo compromessi. E' importante si sappia che non ho deposto in questura contro mio marito né tantomeno ho affermato che avrebbe usato violenza fisica su di me, né desidero dare pubblicamente la misura di quali siano i nostri rapporti personali. Ringrazio quanti hanno espresso silenziosa vicinanza a me ed alla mia famiglia, astenendosi dal commentare aspetti esteriori non accertati". Lo afferma Raffaella De Falco, moglie del comandante candidato dal M5S all'uninominale di Livorno, tornando sul caso della presunta aggressione subita dal marito. PS. Aggiornare l’apposito contatore di figuredemmerda. BaS
  5. povero coppolotto

    Povero e immarcescibile avvinazzato. Temi il fronte euroscettico con le elettorali italiane, ma le tue deliranti dichiarazioni lo rafforzano prepotentemente. Grave errore provocare il popolo italiano. Dovresti chiedere ai PDocchiosi e prendere atto che sono in libera picchiata tra le preferenze elettorali. BaS
  6. Proprio quel Macron tanto osannato dai tifosi del tappetaro fiorentino. Segue, silenzio assordante dalla straordinaria base. BaS
  7. Niente da dire. Una sana lezione di economia in linea con il post. Per la cronaca e per i quadrupedi, la Raggi (sindaco della capitale e MAZZOLATRICE dei PDocchi) ha confermato la delega alla Capoccioni che rimane ferma al suo posto e i somari in religioso silenzio. Così sia. Amen
  8. Ehehehe Esiste e sempre esisterá il filo che vi unisce. Prima fanno finta di buttare dalla finestra lo psiconano e votano insieme il suo sostituto. Successivamente e dopo aver ridotto in braghe di tela gli italiani, formano un governo con componenti del centrodestra e infine e anche con la benedizione dei burocrati europei, riprendono a braccia aperte il nano con la speranza (vana) che possa essere l’ultimo baluardo all’onda grillina. Provate il contrario, se riuscite.
  9. Eheheheheheh Pensa te che carriera sfolgorante il ragazzo. Arrivare in pochissimo tempo a scalzare il tappetaro fiorentino dalle preferenze degli italiani, senza dover pugnalare alle spalle il Povero Letta. BaS
  10. Ehehehehh Sono pronto a scommettere sulla testa del PoveroMangiapanini610, che questa non l’hai capita. La performance della domanda ha risentito dell’effetto calendario e temperatura: quest’anno, infatti, dicembre ha avuto 2 giorni lavorativi in meno (18 contro 20) ma una temperatura di quasi un grado centigrado inferiore rispetto alla media di riferimento. Via al tempo e preparati ad un’altro sonoro s.puttanamento. BaS
  11. Ehehehehh Dice bene il vecchio Docgalileo. I “giudici contabili” esprimono giudizi sulla posizione astrale dei segni zodiacali, sui nuovi nascituri. L’economia e i fatturati sono appannaggio di esperti di salamelle e caciotte. #mavatteneaffanculoanalfabeta#% BaS
  12. muti i quadrupedi

    DA AAMPS 13 MILIONI AI CREDITORI La scelta del concordato preventivo è stata corretta e lungimirante e ora ne abbiamo la controprova. L'azienda è infatti pronta a saldare la prima rata del proprio debito, versando 13 milioni di euro a 394 creditori, tra aziende, fornitori e artigiani. Un'iniezione di liquidità nell'economia reale cittadina che è si è resa possibile grazie a un puntuale lavoro di efficientemente interno, di riduzione degli sprechi e di valorizzazione delle professionalità esistenti. Un processo virtuoso che siamo riusciti a portare a compimento migliorando il servizio ai cittadini e senza tagliare un solo posto di lavoro. E' la nuova Aamps: un'azienda capace di fare utili e di pagare i propri debiti senza scaricarli sulle generazioni future, come invece aveva fatto fino al nostro arrivo alla guida della città. Questo scenario sarebbe stato impensabile solo 3 anni fa, quando Aamps navigava a vista, sommersa dai debiti e con lo spettro incombente del fallimento. Filippo Nogarin
  13. “Spostano il cappello” e sovvertono completamente il giudizio, raglia il somaro. Impossibile leggere nel testo una divagazione simile. Sarebbe una contraddizione sull’approvazione stessa del piano proposto dalla giunta M5S. Tra l’altro i giudici contabili si rendono “consapevoli” che il percorso è complesso con tutte le difficoltà (anzi se ne rendono conto) anche perchè esistono primari servizi da erogare ai cittadini. Forse il somaro si sente bruciare nel buchetto goloso, anche perché su questo giudizio complessivamente positivo, si pone in risalto un’altro praticamente opposto, relativo alla vecchia amministrazione PDocchiosa che ha lasciato le casse del capoluogo piemontese con buchi milionari. Un’amministrazione condotta da un “profeta”(eheheh) calciato sonoramente nel sedere dai torinesi. Provare il contrario se ti riesce. Dammi retta somaro, molto umilmente e con garbo il vecchio Shiny ti smonta e rimonta come e quando vuole, ridicolizzandoti nel forum. Assegna un nuovo e poderoso +1 sul tuo contatore di figuredemmerda e torna sottocoperta con la coda tra le gambe. BaS
  14. Praticamente hai copiaincollato, pari pari, quello precedentemente trascritto da Shiny. Manca faziosamente e in particolare, la “consapevolezza” dei giudici contabili, che la strada imboccata per il risanamento e il giusto rigore sia quella migliore. Come al solito dimostri di non saper leggere e di ignorare le indicazioni dell’insegnante di sostegno. Francamente non riesco a capire come qualcuno possa affidarti un lavoro che vada oltre lo scavar buche e riempirle. Provvedi a segnare un robusto +1 sul tuo personale contatore di figuredemmerda.
  15. Andiamo avanti per la nostra strada, incuranti degli insulti e delle denigrazioni. Gli sp.uti contro la Raggi sono tornati indietro, centrando in piena faccia il bimboscemo del forum e i suoi disperati amici. Avanti così! I giudici contabili hanno approvato il piano del debito messo a punto dalla giunta M5s a Torino, pur definendolo “ambizioso” e specificando che “può essere correttamente e compiutamente valutato solo con il bilancio preventivo 2018 e i successivi consuntivi”. “Siamo consapevoli”, hanno dichiarato, “che il percorso è complesso, ma avete imboccato la strada del rigore con tutte le difficoltà di cui ci rendiamo conto perché dovete erogare dei servizi ai cittadini. Permette di curare malato con la febbre e non con l’epatite”. BaS
  16. leggere attentamente

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1898363557142937&set=a.1394095074236457.1073741830.100009079341910&type=3
  17. altroché

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=567711396935121&set=a.293915987647998.1073741829.100010887972994&type=3 BaS
  18. Ehehehheheh Ma guarda un po, addirittura condannati. Uno strano destino vi unisce. Competitor anche nelle condanne. BaS
  19. Ehehehheheh Questo deve esserti sfuggito. Firme false, a Verona 71 condannati Pd, Fi, Lega a Ncd. Ma nessuno si dimette Mentre la polemica politica si infiamma sul caso Palermo, nel silenzio generale decine di amministratori da destra a sinistra patteggiano per lo stesso reato, in relazione alle elezioni del 2014. Fra questi, tre sindaci e decine di consiglieri comunali. Nessuno, però, ne chiede la testa e le pene sono inferiori ai limiti della Severino. L'indagine nata d un esposto M5s
  20. Firme false, a Verona 71 condannati Pd, Fi, Lega a Ncd. Ma nessuno si dimette https://www.google.it/amp/s/www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/01/firme-false-a-verona-71-condannati-pd-fi-lega-a-ncd-ma-nessuno-si-dimette/3230027/amp/ Questo forse deve esserti sfuggito. Eheheheheheh
  21. Bisogna avere idee, balbetta la perpetua della piccola Casa della Divina Provvidenza. Molto probabilmente non avete la più pallida idea dello tsunami di guano che si abbatterà sul tappetaro fiorentino il prossimo quattro Marzo. Godiamoci lo spettacolo. BaS
  22. Pd, da Palermo a Napoli la protesta anti Renzi parte dal Sud: “Gestione padronale con logiche da banditismo” A Napoli la segretaria dei giovani Dem si è dimessa dopo l’esplosione del caso rifiuti che ha coinvolto direttamente il secondogenito di Vincenzo De Luca. “Non posso più avallare logiche che definirei ai limiti del banditismo“, si è sfogata. A Caltanissetta, invece, alcune sezioni hanno abbassato le saracinesche, in polemica con la ricandidatura – la terza – di Daniela Cardinale, figlia dell’ex ministro Totò. “Chiuso per dignità. Quella dignità che è stata barattata per qualche panino farcito e strabordante. BaS
  23. ahahahahahha

    Certo, come no. Sono sempre gli “altri” secondo il nostro eroe. Purtroppo per te gli stessi insegnanti venivano coinvolti nella riforma della ‘BBBUONA SCUOLA senza che nessuno controllasse. La giustificazione della sinistra è sempre quella. Colpa di quelli che governavano prima di noi, in alternativa, sarà colpa dei grilli. Ridicoli e in perfetta malafede.
  24. ahahahahahha

    Scoperti dai carabinieri cento falsi maestri assunti dall’amministrazione scolastica. Una semplice fotocopiatrice per riprodurre il titolo di studio, diploma di maturità e/o presunta laurea e le porte per l’insegnamento si spalancavano magicamente. Beccati al ritmo di dieci, fasulli, insegnanti al mese, i carabinieri si apprestano a confermare che altri potrebbero presto cadere nella rete. Ma il massimo arriva adesso: un sistema così semplice e disarmante che ha infinocchiato i controlli per almeno dieci anni! Capirai! Se i ragazzi del M5S vengono additati come incapaci, possiamo farci un’idea da quale pulpito viene la predica! Adesso è chiaro da dove vengono i balbettamenti di Sempresomaro135, PoveroMangiapanini610, il ragliante di Pisa con annesso amicone avvinazzato, di Sestri Levante. LA ‘BBBUONA SCUOLA ! Muaaaaahahahahahahahah BaS
  25. Ovvio. Evidentemente avevi molto più appeal del sottoscritto. BaS