refusi

  • Numero messaggi

    2500
  • Registrato

  • Ultima Visita

refusi è il vincitore del giorno giugno 17

refusi ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

258 Sono il Re del Forum

3 Followers

Su refusi

  • Rank
    Utente avanzato
  • Compleanno

Visite recenti

2346 visite al profilo
  1. verrebbe da dire... come esalare l'ultimo respiro
  2. tutti ccuochi a quanto pare, peccato che tutti abbiano scordato di citare l'ingrediente principate tempi di cottura e di preparazione, che possono essere la base di un ottimo risultato e di un immensa schifezza. Innanzitutto il tipo di riso, suggeritei il Carnaroli, tempo di cottuta 13- 15 minuti ( acqua lt, 1 ogni 70 grammi e poco sale) scolato e reffreddato immediatamente in un colapasta con getti di acqua fredda, lasciato ad asciugare per una mezzora, poi, per ottenere un buon risultato e sgranarlo versarlo in un tegame a base larga e a fuoco basso rimestarlo continuamente per circa 15 minuti aggiungendo a tratti un cucchiaio di olio, due o tre volte, versare in una zuppiera e lasciare raffreddare nuovamente per un ora circa. A questo punto aggiungere gli ingredienti... per un'insalata di riso classica, tonno (mica qello che si taglia col grissino) privato dell'olio di conservazione, formaggio a dadini, secondo i gusti ma decisamente compatto, (emmenthaler) prosciutto a dadini wuster (ho detto wuster e non porcherie) anche questi tagliati a dadini, piselli, e... sottaceti? Suggerirei di evitare risccherebbero di unifornare il sapore del tutto in un gusto acidoso e alla lunga sgradevole, meglio peperoni in agrodolce tagliati a strisciolime, carciofini sott'olio anche questi privati dell'olio di conservazione. Non condire subito con olio, se lasciata troppo lungo assumerebbe un aspetto colloso, quindi servire così e condire a piacere con olio extravergine direttamente nel piatto, decorare con uova di quaglia sode tagliate a metà.
  3. ahahahh decisamente buffo, ieri non sono passato e non lo vevo visto, comunque anche io sotto quell'aspetto latito e solitamente mi ci vuole una buona mezzora solo per disappannare il cervello
  4. ma.. ma.. ma.. gnaccia?
  5. il nostro amore? No macchè. Che strana fine ha fatto o sta facendo questo forum del virgiliio, fra un po' saranno presebnti solo i m b e c i l l i che si credono furbi con offerte di prestiti truffa. Dalla padella nella brace. Che tristezza
  6. sono assolutamente d'accordo sul rispetto reciproco, ma resto sempre della mia idea, putrtroppo è una questione di educazione (sbagliata) che si tramanda da secoli e che risulta difficile da cambiare, il cosidetto maschilismo è superato solo a parole, ma non nei fatti questa e una delle ragioni, forse la naggiore, per la quale la maggior parte dei "maschietti" non riesce a considerare la possibilità di un amicizia con il *** opposto.
  7. ma... a una certa età o a una età certa? Non esiste un età esiste solo una fame insoddisfatta di certi elementi che non riescono a guardare il *** opposto senza vedere l'individuo ma solo l'involucro... ripeto... basta che respiri.
  8. i pulcini, già un po' cresciuti per la verità, qualche giorno prima ne avevo incrociato un altro gruppo con pulcini appena usciti dalla schiusa, ma non avevo il mezzo peccato,
  9. grassie . Sì sono scatti di domenica mattina prima che arrrivasse la folle dei rom.... gitanti. C'erano anche questi, solitamente difficili da avvicinare un colpo di fortuna Smerlo maggiore
  10. esiste, e come se esiste, queli che affermano il contrario hanno solo cervelli a senso unico, dove il concetto (profondo quanto una pozzanghera) ... basta che respiri... è decisamente ben radicato nei pochi neuroni disadattati ancora presenti.
  11. mi sembra logico, più allarghi il mercato più aumentano le possibilità di incontrare dei polli.