frattalis

  • Numero messaggi

    590
  • Registrato

  • Ultima Visita

frattalis è il vincitore del giorno gennaio 15

frattalis ha pubblicato il contenuto con più like

Reputazione Forum

36 Sono il Re del Forum

Su frattalis

  1. Stiamo pagando profumatamente anche questo ultimo governo tecnico che si è aumentato perfino lo stipendio affinchè trovi una soluzione pacifica ed immediata a questo CAOS, perchè se non sanno come rimediare ORA, dopo le elezioni è uguale. Io stò fungendo solo come un punto di Osservazione, e basta, ma sappi che è quello di tanti italiani e perfino di migranti che hanno diritto al voto e vogliono vivere in un ambiente pulito. Detto ciò non ho proprio altro da aggiungere ne riparliamo a marzo dopo le elezioni.
  2. Anche Bergoglio ha detto alla messa per i migranti che DEVONO rispettare le nostre regole, che sono semplicemente educazione e civiltà e rispetto per le Autorità, nessuno gli stà chiedendo la luna, ieri ne sono sbarcati altri 1400 di cui più del 60% saranno come da prassi NON aventi diritto, e quindi? Li lasciamo rompere il naso ai Carabinieri quando gli chiedono i documenti o li dobbiamo mantenere a vita nelle nostre carceri che sono strapiene proprio di migranti violenti ed alcuni sono SOVVERSIVI contro il nostro Stato? I nostri malviventi ce li dobbiamo tenere per forza perchè sono cittadini italiani e non possiamo darli al nostro prossimo come un pacco dono, ossia ad altre nazioni che non sono colpevoli di tali obrobri chiamati anche loro uomini, ma gli ospiti non aventi diritto e che si permettono anche di rubare, violentare, fare i pusher ed i giri di prostituzione, e dare le botte ai nostri poliziotti devono essere rimpatriati SUBITO prima delle elezioni, proprio per dimostrare agli italiani che questo governo sa gestire sia la nostra incolumità sia quella dei veri profughi o migranti e loro figli che si stanno comportando egregiamente.
  3. Un povero cristo che deve portare la pelle, la stima della comunità intera, nonchè lo stipendio a moglie e figli, per me, fa meglio fermare noi, che non ci sogneremo mai di prenderlo a calci quando siamo noi medesimi che gli paghiamo lo stipendio, nel frattempo che non si rimpatriano questi che stanno dando troppo fastidio e sono OSPITI- Se sei mio ospite, a casa mia devi comportarti come si deve, altrimenti addio ospitalità, perchè non te la meriti, se mi sono tolta il pane di bocca per darti un riparo e da mangiare e tu mi prendi pure a botte, perchè quel poliziotto con il naso rotto sono io stessa e nessuno gli dà il premio martire 2015.
  4. E' che chi ha l'incarico demandato dagli italiani di gestire tali situazioni è un INCAPACE e si ruba lo stipendio, è ovvio che per colpa di questi delinquenti ci vanno di mezzo anche i ragazzi di colore che sono effettivamente una ricchezza per la nostra Italia, e sono nelle università, nello sport, nella musica o lavorano in santa pace e vogliono integrarsi per davvero, che significa rinunciare definitivamente ad un stile di vita che qui da noi risulta tardivo, pesante ed obsoleto specie per le donne, l'integrazione non è solo possedere uno smarphone o la cuffietta con gli mp3 per sentirsi come gli occidentali.
  5. Certo, capita a tutti l'occasione nell'arco di una lunga vita matrimoniale, ma noi ci abbiamo pensato su mille volte prima di distruggere per una scappatella che lascia il tempo che trova qualcosa di meraviglioso e che abbiamo voluto fortemente facendo anche tanti sacrifici per raggiungerlo. Se me ne andavo via avrei trovato senz'altro un lavoro, ma mio marito lo aveva già qui quando ci siamo sposati ed era fisso e stabile, quindi avrei dovuto abbandonarlo da solo qui in Italia? Ho pensato alla mia famiglia come lui pensa solo a me, perchè sovente sacrifica se stesso pur di farmi contenta se mi serve qualcosa e ci vogliono più soldi di quanto disponiamo. E' la cosa più grande che mi sia potuta capitare in tutta la mia esistenza, il nostro Amore.
  6. Senz'altro apprezzo molto la loro cultura, le loro tradizioni ed il profondo rispetto che nutrono per le donne, i bambini e per gli animali, sperando che i nostri figli ne prendano l'esempio per un domani migliore. p.s. invece per i russi, cinesi, tailandesi, sloveni, giapponesi e rom abbiamo il permesso di poterli fare una chiavica senza essere chiamati razzisti di mer-da: il Grande Fratello è in agguato.
  7. I tory in GB si sono scatenati... "La vasectomia come ricetta per evitare al «vasto mare dei disoccupati perditempo» di mettere al mondo «quattro o cinque figli, mentre noi ne facciamo al massimo uno o due». Parola di Ben Bradley, 28enne deputato conservatore britannico in piena ascesa, appena nominato da Theresa May vicepresidente del partito e responsabile dei giovani Tory con l'obiettivo di riconnettersi a una generazione che alle ultime elezioni ha votato in massa per il Labour di Jeremy Corbyn. Parole pesanti, scritte in un blog nel 2012 ma rese ora di pubblico dominio, destinate inevitabilmente a scatenare una bufera. L'ambizioso Bradley si é affrettato a scusarsi: «il tempo che ho trascorso in politica da allora - ha dichiarato - mi ha consentito di maturare e oggi comprendo che quel linguaggio non é appropriato». E tuttavia lo scandalo resta, tanto più che secondo molti non é solo questione di linguaggio. Cat Smith, delegata al dossier giovanile nel governo ombra laburista, evoca toni «ripugnanti» che «svelano l'atteggiamento vergognoso dei Conservatori verso i disoccupati».
  8. Embè, basta che te reincarni solo un paio di volte, ricordandoti però chi eri prima e lasciandoti l'eredità nella vita seguente. Tra poco esce anche il film: "Il bambino che sapeva troppo" è una delle tante storie vere di bambini che a soli 2 anni si ricordano perfettamente chi erano e proseguono la professione che svolgevano quindi sono dei veri geni in quella professione. Infatti la 18enne di cui sopra ora è diventata campionessa indiscussa.
  9. con questa cifra puoi proporti giusto alla lecci-so che ora gliele serve un'altro perchè Romina ha classe.
  10. Ho deto che qui finisco proprio per non litigare, vogliamo litigare e litighiamo... Ovvio che mi riferivo a "fin che la barca va", meno estremista "del dascio che più fascio non si può" e "del Buon suicidio" che gli serve "mano" per far uscire dal carcere "mortissio", il quale non avrà di certo la Manodidio ad appoggiarlo: mò che ritorna dal Cile senti....
  11. Gli "estremisti" non mi piacciono come non sono graditi a te, noi siamo moderati, e sebbene siano umani abbiamo con loro solo la morte in comune e che siamo di razza meticcia come il mio canino.
  12. condivido pienamente tale articolo che ho appena letto. Premessa: non siamo tutti matti. Se, come ha scritto ieri Michele Serra, si tratta di difendere la società italiana o meglio occidentale da una mal governata immigrazione, è una santa battaglia: difendere la laicità da attacchi religiosi esterni, specie islamisti, ma anche difendere lo stato di diritto da spensierati e spericolati attacchi interni, e pluridecennali. Se invece si tratta di difendere una specificità italiana, etnica o razziale (scegliete voi il termine), beh, tanti auguri: potreste incontrare qualche leggerissima difficoltà. Gli italiani, infatti, sono un misto fra: liguri, etruschi, fenici, greci, celti, cartaginesi, galli, bizantini, vandali, ostrogoti, longobardi, franchi, saraceni, normanni, svevi, berberi, albanesi, austriaci, solo per elencare alcune delle etnie catalogate da Eupedia nella Genetic history of the italians. L’Italia è terra di immigrazioni e mescolamenti continui dal paleolitico fino al Settecento: un festival da tutta Europa, Nord Africa, Medio Oriente. Secondo gli studi di Giovanni Destro Bisol della Sapienza, e pubblicati sul Journal of Anthropological Sciences, l’Italia è nettamente il Paese più meticcio d’Europa: fra i germanofoni di Sappada e la comunità del Cadore, che abitano la stessa zona, ci sono differenze genetiche trenta volte superiori di quelle che intercorrono fra portoghesi e ungheresi, per fare un solo esempio. Insomma, se abbiamo una razza, nessuno si offenda, è una gran razza bas-tarda. Forse per questo eravamo dei disordinatissimi geni, prima di un più recente rimbambimento. http://www.lastampa.it/2018/01/17/cultura/opinioni/buongiorno/razza-***-PLH9ye2jgGttH6Iomjdi8I/pagina.html
  13. In queste elezioni esiste il mal-destro ed il mal-sinistro, quando si troverà un accordo tra le parti che non sia di tipo estremista, cosa che è possibile se ognuna delle controparti solo lo desiderasse, allora vi saranno elezioni placide con la maggioranza piena senza alcun bisogno di scannarsi in diretta e di coalizzarsi con forze bieche: 1) con chi propaganda l'eutanasia libera per i disabili e malati terminali o anziani depressi. 2) con chi vuole affogare i neri a mare dicendo che saremo la razza bianca. Dice il proverbio: tra i due litiganti il terzo gode... e qui finisco, perchè se devo litigare devo avere un interesse personale o una ragione valida, ma ti assicuro che non ne vale proprio la pena. Buona giornata.
  14. Aspetto con ansia il film tratto da una storia vera:"Il bambino che sapeva troppo" di cui provvederò nel frattempo a comperare il libro su Amazon formato digitale che costa la metà e non deturpa le foreste. https://www.youtube.com/watch?v=8Dxfxzl3laE
  15. L'UE si è ridotto in mano a Peter Pan comandato da Wendy e la grassona nazista che ha messo in ginocchio la Grecia e poi l'ha regalata ai ricchi pashà con cui stà facendo affari d'oro, specie con chi ha legittimato lo stupro delle bambine a 9 anni perchè lì ci fa gli eletrodomestici e non entra in Europa altrimenti gli operai vogliono la stessa paga degli occidentali e finisce di sfruttarli. D'altronde non mi aggrada manco l'attuale opposizione ultras, pertanto meglio che me stò zitta.