Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 11/02/2018 in tutte le sezioni

  1. MASCHIO E QUARANTENNE Dallo Spallanzani al San Camillo di Roma, dal Sacco di Milano agli Spedali Civili di Brescia e al San Martino di Genova, fino agli atenei di Bari, Napoli, Milano-Bicocca-S.Gerardo, Sassari, Bologna, Napoli (Federico II), Torino con anche la Asl cittadina. Sono 12 le città coinvolte, con analisi su 755 pazienti sugli 812 diagnosticati negli ospedali coinvolti. Secondo Enrico Girardi dello Spallanzani di Roma si tratta della "prima valutazione di una certa ampiezza del profilo socio-economico dei pazienti con TBC in Italia". Maschi, età media 42 anni, per l'87,2% con Tbc polmonare, due terzi dei pazienti sono migranti con una media di permanenza in Italia di 7,6 anni. Dai dati emerge che hanno contratto la malattia in Italia. Migranti più giovani degli italiani (37 anni di media contro 54 anni), in gran parte dall'Est Europa, poi Marocco e Filippine. 10% risultati irregolari. Sia italiani giovani che stranieri con identico livello di istruzione, più alto nei migranti rispetto ai pazienti italiani più anziani. http://www.repubblica.it/salute/medicina/2018/01/12/news/tbc_farmaco-resistente_verso_terapie_sempre_piu_personalizzate-186344099/
    1 mi piace
  2. Non è necessario sbaciucchiarmi con tutti, dare la mano è educato e bastevole, questa malattia è molto subdola e può restare silente anche per lunghi anni nel sangue, poi appena ti calano le difese immunitarie zacchetè e viene a galla, ma nel frattempo hai già infettato decine di persone. Bastano pochi batteri tramite saliva o starnuti o tosse. Chissà quanti italiani e non ne sono stati infettati e manco lo sanno.
    1 mi piace
  3. Questa dottoressa stamattina mi ha tranquilizzata perchè mi sono impaurita per il fatto della nuova TBC, lo sai che sono allergica agli antibiotici e molto delicata di salute, ed allora le ho detto che ho sul braccio ancora il segno del vaccino di quando ero ragazzina ma non mi copre perchè è una TBC molto più cattiva e lei mi ha detto che se vivo in luoghi puliti e seguo l'igiene e non stò a contatto con persone a rischio non ho da preoccuparmi.
    1 mi piace
  4. Sono appena reduce da una discussione su Facebook con una signora con la quale si parlava di vaccini; lei è una contraria ai vaccini. Il fatto è che gira, gira, gira, alla fine questa signora ha finito per parlare di Renzi. Al che ho capito tutto e ho abbandonato la discussione. Purtroppo l'efficacia del vaccino per la TBC funziona all'80% e solo nei bambini. Per gli adulti pare che il vaccino sia poco efficace. C'è l'esigenza di studiare un nuovo vaccino più efficace, non buttarla in politica come fanno alcuni. Non ti so dire se il vaccino per la TBC rientri o no tra quelli obbligatori.
    1 mi piace
  5. Stamane ho incontrato una dottoressa che da 40 anni lavora in rianimazione e ne ha viste di tutti i colori, parlavamo della nuova TBC e mi ha detto che proviene proprio dal terzo mondo, per la scabbia mi ha riso in faccia, si cura, invece tanti bambini, stanno morendo, bronco-polmoniti scambiate per semplice influenza, purtroppo non si presenta con la febbre alta che allarmerebbe i genitori ed i medici, no, solo decimi di febbre che salgono nel pomeriggio e nessuno se ne accorge del 37, vedi solo che il bambino si abbatte un pochettino e quindi quando arrivano in ospedale devi pregare solo tutte le madonne.
    1 mi piace
  6. Tubercolosi La tubercolosi è una malattia contagiosa che si trasmette per via aerea mediante un batterio, il Mycobacterium tuberculosis. Il contagio può avvenire per trasmissione da un individuo malato, tramite saliva, starnuto o colpo di tosse. Per trasmettere l’infezione bastano pochissimi bacilli anche se non necessariamente tutte le persone contagiate dai batteri della Tb si ammalano subito. Il sistema immunitario, infatti, può far fronte all’infezione e il batterio può rimanere quiescente per anni, pronto a sviluppare la malattia al primo abbassamento delle difese. Si calcola che solo il 10-15% delle persone infettate dal batterio sviluppa la malattia nel corso della sua vita. Un individuo malato, però, se non è sottoposto a cure adeguate può infettare, nell’arco di un anno, una media di 10-15 persone. Una forma di Tb resistente ai farmaci particolarmente pericolosa è la Mdr-Tb (multidrug resistant), malattia provocata da batteri resistenti almeno ai due medicinali di prima linea anti Tb più potenti, l’isoniazide e la rifampicina. La Mdr-Tb va quindi curata necessariamente con farmaci di seconda linea. Secondo l’Oms, la Mdr-Tb è ormai presente praticamente in ogni area del mondo e costituisce uno dei problemi più importanti nel controllo e trattamento della Tb. http://www.epicentro.iss.it/problemi/Tubercolosi/tubercolosi.asp
    1 mi piace
  7. Mah...vedrai che il demaio si accorgerà che è tutto un gioco del P.D. per declassare il buon lavoro dei grillini....poi dicono che i rifiuti adesso saranno raccolti solo dal personale assunto da cooperativa esterne...sarà mica una coop rossa eh, qui anche direct ci mangia sopra nel dire che rubano il lavoro....come dire che non risolvere i problemi meglio aggiungerne altri, cosi magari non se ne accorgono troppo......bravi grilli, avete avuto un ascesa formidabile per dimostrare più incompetenza degli altri....
    1 mi piace
  8. Dimostrare cosa o a chi? Come è già finito il comunismo fanatico partigiano terminerà anche il nostalgico fascista, la nostra destra e la nostra sinistra democratica, sono la vecchia democrazia cristiana di una volta, se più tradizionalista è detta destra se più progressista è detta sinistra. Il fanatismo sia religioso che politico sia destro che sinistro per me è fuorilegge!
    1 mi piace
  9. 1 mi piace