Classifica


Discussioni popolari

Contenuti più votati dal 24/07/2017 in tutte le sezioni

  1. 3 mi piace
  2. Cosa cazxo c'entra De Luca in quel triste episodio di malasanita' a Napoli, solo il Cazzaro Fosforo lo sa !! La solita è vomitevole campagna denigratoria contro un valido amministratore che ha solo una colpa . Essere del PD. Basta solo quello ed avanza per far vomitare al frustrato Napoletano i soliti ragli al cielo da perfetto asino a comando, spinto ed accecato da un irrefrenabile odio personale verso tuttocio' che ha a che fare con il PD. La solita solfa anti PD !! Invece qui vi sono delle precise responsabilità personali ed individuali antico retaggio di un Sud che e' rimasto al 1800, degli amministrativi che se ne ***.no, qui, dove non c'è un angiografo e i medici si insultano tra loro, senza collaborazione, e idem per gli infermieri!!!!I peggiori disastri in sanità avvengono quando il capo, il direttore di un reparto, è un incapace la cui autorità non è riconosciuta, oppure è un facente funzioni, incarico instabile, e quindi non può comandare. Ed e' la classica sceneggiata di Meroliana memoria dove tutti si atteggiano a vittime dove il "Ue guaglio' vaccinne tu a fatiga". Ed allora arriva un grande De Luca che capisce che per uscire da questo circolo vizioso , per portare la sanità campana almeno a livello sufficiente , ci vogliono amministratori e manager preparati e di livello . Gente che conosce il suo mestiere e da come riorganizzare il tutto per impedire che quelli che vi sono ora ,Messi lì per fare numero da qualche potentato locale ma inetti ed incapaci, vengano spazzati via . Ci vuole gente competente e soprattutto che non sia legata al malaffare territoriale e non guardi in faccia a nessuno . Che se ne "fot.te" dei Cazzari e Bufalari abili solo a denigrare ed ad un proporre un cazxo. Ma questi nuovi manager hanno un costo di mercato . Vanno pagati di più di quelli inetti che c'erano prima e che sono i veri responsabili se il Sud e la Campania , sono maglia nera anche in questo campo . Costano di più ma si ripagheranno con l'efficienza , con una ristrutturazione ad ampio raggio , dove finalmente chi e' stipendiato per fare professionalmente il proprio lavoro , inizi a farlo oppure pedata nel Ku.lo o a casa ad ingrossare le fila degli adepti del Cazzaro Fosforo. Vai De Luca !! La parte sana e seria dei napoletani e dei campani sani e seri sta con te e non con gli odiatori e pexxi di mer da come il Cazzaro Fosforo. Saluti
    2 mi piace
  3. si arrabbiano se etichettati fascisti, han ragione sono di molto peggio e ne abbiamo esempio anche in questo forum
    2 mi piace
  4. Metti in conto anche le migliaia di operai che muoino sul lavoro, magari anche quelli cre tini come te.. Quelli che perdono il lavoro perche ' un imprenditore ( magari cre tino) porta illavoro all estero... E i sto qua a difendere sce mi come te ...ma va va...vaff....
    2 mi piace
  5. Io di vergognoso continuo a vedere il tuo sfruttare una protesta civile per denigrare il governo. Basta guardare il titolo del tuo post... Che poi non avessi nominato Renzi ok, ma bisognerebbe essere i d i o t i per non capire che dietro questi tuoi continui attacchi al governo c'è solo il tuo odio personale contro di lui. Chi se ne frega, ok!!! Ma non pensare che la gente sia stu pida e non capisca il tuo fine....
    2 mi piace
  6. Non ne parlano semplicemente perchè i segnali positivi ci sono, e sono così evidenti da mettere in imbarazzo chi gode a vedere l'Italia sull'orlo del baratro, giusto per parlar male di Renzi.
    2 mi piace
  7. Che non sia per questo che è arrabbiato.......
    2 mi piace
  8. Ho letto che avevano svolto lavori in una onlus, quindi niente soldi, ma una ricompensa in qualsiasi modo mi sembra giusta. Poteva andare bene anche il pranzo in trattoria, ma tanto il povero direttoruccio si sarebbe comunque lamentato, e tu lo avresti spalleggiato.
    1 mi piace
  9. Ogni volta che si verifica un attentato terroristico sui social torna in auge la Fallaci. Comunque, al di là dei tanti tifosi della Fallaci, oggi stavo pensando a un'altra cosa: come mai molta gente è convinta che non abbiamo ascoltato i saggi consigli della Fallaci? Eppure, dati alla mano, è proprio quello che abbiamo fatto. Dopo quel terribile settembre 2001, periodo in cui la giornalista tuonava contro l'Islam religione di morte e di violenza, i moderati e pacifici cristiani americani attuavano il Patriot Act, per coprire qualsiasi violazione dei diritti umani avvenisse a Guantanamo, bombardavano e ricorrevano alla tortura nelle capanne di fango in Afghanistan. e poi nel 2003 attaccavano l'Iraq, peraltro senza alcuna prova della presenza di armi di distruzione di massa. E allora mi chiedo: non era forse questo il percorso tracciato dalla Fallaci? Dov'è che avremmo disobbedito ai suoi preziosi consigli? E infatti da lì ebbe inizio una catena spaventosa di eventi che destabilizzò non solo tutto il Medio Oriente ma anche il Nord Africa, dove si iniziò a parlare di primavere arabe, e poi l’eliminazione di Gheddafi, la sanguinosa guerra civile siriana, per non dire del conseguente ritorno alla politica imperialista da parte della Russia. Di fronte a questi invidiabili risultati, possiamo dunque dire che la Fallaci avesse ragione? Ora che a distanza di 16 anni ad Al-Qaeda si è affiancata pure l'Isis, ora che nello Yemen metà popolazione muore di fame o sotto i bombardamenti , siamo proprio sicuri che fosse quella della Fallaci la strada da seguire? Facciamo un embargo? E chissà chi dovrebbe dichiararlo l'embargo, soprattutto dopo la risoluzione dell'UE, magari Flavia Vento, oppure qualche leghista d'accatto, Che non scriverà come la Fallaci, però di danni ne ha fatti sicuramente meno. Saluti
    1 mi piace
  10. 1 mi piace
  11. E' colpa di Renzi se al SUD persistono terremoti ? Crolli di case di cartapesta (magari) ? Ischia dove si fischia....
    1 mi piace
  12. 1 mi piace
  13. Poca differenza per quel che riguarda gli attentati . I fascisti di dx , come l'Isis, sparano nel mucchio uccidendo migliaia di persone innocenti .
    1 mi piace
  14. Egregi forumisti , credo che sia ben chiaro a tutti che il Bufalaro Possa essere annoverato in una precisa categoria . Quella degli Uomini di Mer.da !!! Una persona predisposta alla menzogna , un Bufalaro acclarato che non fa corrette analisi politiche anche in disaccordo con quelle governative . Se fosse così , avrebbe tutta la mia stima e non mi sottrarrei ad un corretto dialogo od a un civile confronto . Ma con questa mer.da d'uomo ciò e' impossibile perché chi manifesta idee politiche tutte impregnate ed imperniate sulla sistematica menzogna , sulla bufala d'accatto , sul gusto di disinformare allo scopo solo di denigrare un detrrminato partito manifestando verso il suo segretario un odio personale e profondo ed uno schi.fo assoluto , merita solo di essere preso a calci sulla ghigna . Un post del Cazzaro Partenopeo tutto incentrato sulle bufale a pieno regime . Inizia subito con la prima quando dice che il TAR ha dichiarato incostituzionale la riforma Madia. Questa mer.da d'uomo mente sapendo di mentire . Il TAR non può assolutamente , non essendo tra i suoi compiti , dare patenti di costituzionalità o meno. Poiche' c'era stato un ricorso presso lo stesso tribunale amministrativo , i TAR, si e' dichiarato incompetente in merito ed ha trasmesso e demandato alla Corte Costituzionale, unico ente decisionale , il giudizio finale . Seconda bufala del Cazzaro Fosforo : gli 8,000 forestali si sono trovati , dalla mattina alla sera , da corpo civile a militare essendo passato a quello dei Carabinieri . Falso come i soldi del Monopoli. La riforma Madia prevede e da la possibilità a tutti gli ex Forestali che ne facessero richiesta di continuare a prestare la loro opera in altri corpi civili dello stato . La . Terza bufala del Cazzaro Napoletano riguarderebbe i compiti degli ex Forestali nel Corpo dei Carabinieri che , secondo il Bufalaro campano ne snaturerebbe il ruolo stesso. FALSO !!! Secondo quanto stabilito dalla riforma, con il passaggio nell’Arma dei Carabinieri gli ex-forestali conservano tutte le loro funzioni precedenti, ad eccezione di quelle contro gli incendi boschivi che vengono invece trasferite per intero al Corpo dei Vigili del Fuoco. Il nuovo Comando dipenderà dal capo di Stato Maggiore della Difesa per i compiti militari; dal ministro dell’Interno per i compiti di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica; dal ministero delle Politiche agricole per le materie che riguardano la sicurezza e la tutela agroalimentare e forestale. Dopo tutto quanto sopra , domandina da un milione di dollari : 1) il Cazzaro Napoletano Fosforo merita urgentemente un TSO presso una struttura qualificata ? 2) Il Bufalaro Campano Fosforo merita una pedata nel Ku.lo e spedito più lontano possibile dalle coste Italiane ? 3) Il bugiardo e menzognero a proprio uso e consumo Fosforo , merita di essere adibito in modo permanente alla pulizia dei cessi della Stazione Centrale di Napoli ?? Secondo voi , quale sceglierei io ??
    1 mi piace
  15. che in questi ultimi giorni sono state distrutte famiglie italiane grazie a stranieri ubriachi e drogati che si mettono su auto anche di grosse cilindrata fregandosene di tutto e di tutti ieri l'ultimo omicidio stradale di questa gente, vero che ci sono anche italiani che ubriachi e drogati fanno la stessa cosa peccato però che su dieci di questi incidenti 5 sono imputabili a italiani e 5 agli stranieri con una differenza che su 60 milioni di abitanti almeno 55 milioni sono italiani e solo 5 stranieri, quindi percentualmente non sono imputabili al 50% agli italiani e 50 % agli stranieri bensi solo il 10% agli italiani e il 99% stranieri capito teste di kazzo ? Idem per gli idi+oti che dicono che anche gli italiani del sud per lavorare (quindi non per stare in strada 24 ore su 24 senza far niente e, far ingrassare alle cooperative di accoglienza) si trasferiscono al nord capito razzista wroshi ? Infine vero che gli italiani negli anni poveri si trasferivano all'estero ma, anche in questo caso no alle spalle dei popoli che li accettavano ma lavorando nelle miniere o raccogliendo il caffè e, chi non trovava lavoro moriva di fame !. Ubriaco alla guida travolge un'auto, tre morti Il conducente, di 22 anni, è stato arrestato per omicidio stradale 7 Un ubriaco alla guida ha tamponato un’auto, che ha preso fuoco: le tre persone a bordo sono morte carbonizzate. Il conducente è stato arrestato. L’incidente stradale è avvenuto la notte scorsa sulla statale 16 bis, alla periferia di Trani. Le vittime sono due donne e un uomo. L’incidente – Il conducente, 22enne albanese, della Fiat Stilo ha tamponato una Toyota Aygo sulla quale viaggiavano tre persone, tutte morte carbonizzate nel rogo della loro vettura. L’arrestato è accusato di omicidio stradale ed è ricoverato in ospedale per le ferite riportate nell’impatto. Nella Fiat Stilo si trovava un connazionale dell’albanese arrestato, anch’egli rimasto ferito.
    1 mi piace
  16. L' abusivismo sarà premiato lo ha detto il candidato governatore grillino....ed a Licata intanto cacciano il sindaco antiabusivismo..... GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIU' VOLTE http://palermo.repubblica.it/cronaca/2017/08/10/news/sfiducia_a_cambiano_pioggia_di_solidarieta_al_sindaco_di_licata-172771989/ E i 5 stelle con il suo candidato difende l'abusivismo e gli eco mostri...Per prendere voti dai mafiosi da una regione come la sicilia e una vittoria sicura.Questa onesta' da questi cialtroni incapaci che non sono altro uguale agli altri ma con una capacita dilettantistica ineguagliabile. 🙉🙈🙊...IO NON HO SENTITO...IO NON HO VISTO...IO NON PARLO...Ma dove volete andare in sicilia...Vogliano come sindaco un pugile sonato. Sfiducia a Cambiano: pioggia di solidarietà al sindaco di Licata Legambiente: "Una delle pagine più tristi della politica italiana". Polemica di Forgione e Zanna contro i 5 Stelle: "Intanto Cancelleri palermo.repubblica.it
    1 mi piace
  17. Pensierino dopo la lettura dei giornali. Con la rottamazione delle cartelle voluta dal Governo dei millegiorni lo Stato incassa due miliardi in più del previsto. Con il canone in bolletta si paga meno perché si paga tutti. Il PIL cresce, i posti di lavoro aumentano, l'Italia va. E ancora non abbiamo realizzato il progetto "tornare a Maastricht" che è illustrato in "Avanti". Quando avranno finito di discutere del carattere di Renzi ci sarà qualcuno che avrà il coraggio di ammettere che le riforme di Renzi funzionano? Buona domenica !!
    1 mi piace
  18. Abitudini...insegnamento religioso....ci hanno insegnato che bisogna essere buoni in quel periodo, per cui riteniamo che nella bontà debba rientrare anche il salutare persone che per il resto dell'anno non le sentiamo mai.....
    1 mi piace
  19. Diciamo che i soliti ladri, voi non lo dite mai riguardo ai vostri, hanno goduto anche loro delle leggi che il capo fascio si è costruito su misura, e del quale voi lo osannate ancora, molti di questi ladri si sono trasferiti in altri partiti ma sempre conservando i regali che il capo fascio ha fatto, il disastro economico lo stiamo ancora portando avanti dopo che il capo fascio con amici e amichette, ha sperperato anche il tesoretto che Prodi aveva trovato sulle spalle degli Italiani perchè ritornasse agli Italiani, ma il berlu tornò prima e lo usò lui non per il bene degli Italiani, il berlu se ne scappò come il suo antenato, quando vide che la barca affondava lasciando la patata bollente in mano ad altri........approposito dei grillini ne parliamo altrove dato che per voi sono i nuovi imbonitori tipo la lega e berlu poi.....ti capisco che cerchi nelle file degli altri, se guardi nelle tue ti ci perdi.....
    1 mi piace
  20. .......entrò in tenda e disse:< Sà-dam-l'ozèl---che l'è bèl-che l'è bèl......mi consenta! HA HA HA
    1 mi piace
  21. Eheheheheh i maldestri vogliono dare sempre lezioni , ma purtroppo sono degli ignoranti patentati perchè supportano il pregiudicato piduista
    1 mi piace
  22. Da Bologna, nel giorno dell'anniversario della strage fascista e piduista, mentre gli esecutori materiali e i depistatori sono già da anni in libertà e i mandanti occulti tuttora impuniti, arriva un tremendo schiaffone in piena faccia del governo abusivo. Mentre un ministro abusivo sta per prendere la parola, i familiari delle 85 vittime escono dall'aula comunale. Uno splendido gesto di dignità e di protesta civile, un magnifico esempio per la Nazione. Liberiamoci per sempre da questi abusivi che calpestano la Costituzione!
    1 mi piace
  23. Egr. Ariafresca, credo di averti già detto che io non odio e non ho mai odiato nessuno in vita mia, e che l'odio, ti assicuro, è un sentimento troppo forte e troppo serio per essere applicato a un personaggetto poco serio come il tuo Matteo. Un pinocchietto spudorato e senza dignità, un narcisetto incompetente e incapace (in primis di riconoscere i suoi colossali errori) che crede di essere uno statista, un mestierante della politica, un poveraccio, un "caso umano" come lo definisce Sgarbi, un "caso clinico" come lo definisce Enrico Letta, "un buono a nulla capace di tutto", come lo definirebbe Flaiano, un patetico illusionista che ormai illude solo se stesso più qualche pollo e qualche disinformato, un tappetaro che prima di farsi conoscere per quello che è era stato capace di illudere e di vendere aria fritta perfino ai parenti delle vittime delle stragi di Stato con la sua declassificazione farlocca dei documenti segreti. Persone che oggi si sentono "tradite", "prese in giro", "truffate", e che prima dell'anniversario di ieri avevano messo bene in chiaro che la presenza di questo governo "truffaldino" alle commemorazioni sarebbe stata "sgradita", ma questo governo truffaldino di abusivi e di maleducati è intervenuto ugualmente. Egr. Ariafresca io non sottovaluto affatto l'intelligenza delle persone, infatti cerco sempre di argomentare le mie tesi, a costo di dilungarmi. Anzi probabilmente sopravvaluto queste intelligenze, inclusa la tua, visto il credito che ancora date a questi disastrosi tappetari. Per esempio in questi giorni l'Europa (sulla questione migranti) e la Francia (sulla faccenda Fincantieri) ci stanno pressoché letteralmente prendendo a pesci in faccia, e voi, renziani e piddini che avete rinunciato a ragionare, nemmeno ve ne accorgete. Il mio fine è mandare a casa una volta per sempre, insieme alla maggioranza degli italiani, questi disastrosi incapaci. Ma quale sarebbe il tuo e il vostro fine, egr. Ariafresca: tenerceli per altri 5 anni al governo? Il Cielo ce ne scampi e liberi. Saluti
    1 mi piace
  24. Per la strage di Bologna sono stati condannati in via definitiva i neofascisti Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini, esponenti dei Nar, Nuclei armati rivoluzionari, ma non sono mai stati individuati i mandanti FRANCESCO COSSIGA No, anzi le dirò che io sono convinto dell'innocenza di Mambro e Fioravanti Questa è vera vergogna...
    1 mi piace
  25. Erano altri tempi si prospettava l'arrivo della libertà, della verità, del candore....l'unica cosa certa è stato l'ingrasso del conto in banca svizzera....
    1 mi piace
  26. PAOLO BOLOGNESI - Associazione vittime stragi Noi nel 1984 abbiamo proposto una legge di iniziativa popolare per l'abolizione del segreto di Stato; riteniamo che se venisse approvata avremmo molte possibilità di scoprire la verità sulla strage di Bologna, e anche delle altri stragi che si sono susseguite in Italia. PAOLO BOLOGNESI - Associazione vittime stragi Quando un personaggio politico come Cossiga che è stato più volte presidente del consiglio e per molto tempo ha avuto incarichi importanti nello Stato, dice che lui sulle stragi ne sa come un cittadino qualsiasi, be' ritengo che queste affermazioni non siano del tutto veritiere. FRANCESCO COSSIGA No, anzi le dirò che io sono convinto dell'innocenza di Mambro e Fioravanti. Da una puntata di reporter del 2003, nei riguardi di uno che nel segreto ci viveva, la dx ha sempre avuto troppa forza per permettere che certi segreti venissero a galla.
    1 mi piace
  27. Ma te vedi sta razzistoidi . La mette su di un piano igienico dei servizi quando in quella scuola ci fu una macelleria sociale con il sangue di poveri ed ignari ragazzi colti si sorpresa nel sonno , massacrati di botte e poi portati nelle caserme dove gli furono inferte altre botte e sottoposti alle più indicibili sofferenze psicologiche e tolta tutta la dignità possibile . Ma non ti vergogni nemmeno un pochino ??
    1 mi piace
  28. neanch'io. Spero che gli autori di un misfatto simile possano aver trascorso 37 anni d'inferno. Mi sono sempre domandato: ma come *** se fà??
    1 mi piace
  29. SE SEI MIGRANTE, NELL’ITALIA DEL PD PUOI FARE DI TUTTO: ANCHE MASTURBARTI E VENIRE SOPRA UNA DONNA SUL BUS Infatti, *** in autobus, eiaculando sugli abiti della donna oggetto delle proprie molestie è “un mero atto osceno”, quindi penalmente irrilevante. E non si qualifica come violenza sexxuale. Lo scrive il gip di Torino, che ha respinto la richiesta della custodia cautelare in carcere avanzata dal pm per un marocchino immortalato dalle telecamere di sicurezza di un autobus. Siamo alla follia. Probabilmente qualcuno ha sogni. Nel filmato si vede l’uomo *** vicino ad una giovane passeggera, che seduta guarda fuori dal finestrino. La ragazza si accorge di avere gli abiti sporchi quando l’uomo è già sceso.
    1 mi piace
  30. Strano , oggi tutti zitti . Eppure la notizia meritava qualche commento . Invece , Cazzari , ebe ti , destrebeti , professionisti della menzogna , incolpatori di Renzi in particolare e del PD in generale , non aprono bocca . Chissà se ricordami quel che dicevano sul Job Act. Non lo ricordate ?? Lo rammento io . Dicevano che avrebbe fatto sfracelli è che la disoccupazione sarebbe andata alle stelle è che Renzi ed il PD avrebbero messo il Paese in ginocchio . Invece ....,,,,,,,,,,,,..,,,,,,,,,,,,,,,,...,....,,...,,,,,,,,,..,,,..,,,,,,..,Il tasso di disoccupazione a giugno scende all’11,1% in calo di 0,2 punti rispetto a maggio. Lo rileva l’Istat spiegando come il valore torni ai livelli di settembre-ottobre 2012, dopo il lieve aumento di maggio. La stima degli occupati a giugno cresce dello 0,1% rispetto a maggio (+23 mila) e il tasso di occupazione – altra variabile da valutare per una analisi più attendibile del mercato del lavoro – si attesta al 57,8%, in aumento di 0,1 punti percentuali. Continuano dunque ad arrivare dati più che positivi riguardanti la nostra economia: se si considerano le principali variabili macroeconomiche risulta evidente come l’Italia stia recuperando terreno, peraltro in maniera più rapida rispetto ai primi segnali che giungevano nel 2016 (segnale di un evidente consolidamento). È recente la notizia di una stima positiva sul Prodotto interno lordo, che sembra andare di pari passo con l’aumento dei consumi, vero “casus” per una solida ripresa. Il deficit scende, il debito si è stabilizzato e l’avanzo primario gode di buona salute. Certo, la strada da percorrere è ancora molto lunga: la disoccupazione è in doppia cifra e i dati dicono che la distanza tra il Nord e il Sud non si è ancora attenuata (nonostante qualche piccolo segnale positivo). E soprattutto, confrontando la nostra economia con quella degli altri big dell’Eurozona, l’Italia sta facendo molta fatica. Ma la direzione, notano ormai tutti gli osservatori, è quella giusta. Molto positivo è il commento del titolare del Lavoro sui dati diffusi stamane. “Il dato è incoraggiante ed è la conferma – fa notare Giuliano Poletti – della costante crescita di medio lungo periodo dell’occupazione e della contestuale diminuzione dei disoccupati e degli inattivi”. D’altra parte, ricorda Poletti, “su base annua l’occupazione cresce di 147mila unità. Da febbraio 2014 gli occupati sono 821mila in più, di cui 553 mila permanenti; i disoccupati sono 421mila in meno e gli inattivi 707mila in meno." Da sottolineare – si legge ancora nella nota diffusa dal ministero – il dato del tasso di occupazione delle donne, storicamente uno degli elementi di debolezza del nostro mercato del lavoro, che raggiunge il livello massimo dal 1977, anno di inizio delle rilevazioni”. Infine la disoccupazione giovanile, il cui calo, sottolinea Poletti, pur restando a livelli troppo alti, “si attesta a 8 punti percentuali in meno rispetto a febbraio 2014″.
    1 mi piace
  31. Ma é proprio obbligatorio sporcare la rete con tali ***?
    1 mi piace
  32. Marketto, hai scritto una cakkiatina sul titolo del tuo articoletto; nn mi occorrono miti: ascolto, e se occorre contesto, le decisioni di un personaggio dal quale, piaccia o no, dipendono gli USA. su altro post, (hai commentato pure tu o no?) ho kiaramente scritto nn esser d'accordo con Trump sul divieto di arruolare *** nelle forze armate e trovo assurde le giustificazioni addotte. il muro messicano di Tijuana fu iniziato da Clinton (comodo nn ricordarlo) ergo, se avrà una conclusione, finirà l'opera già iniziata da un compagno democratico.
    1 mi piace
  33. entuno milioni di euro: nove a coprire il periodo compreso tra settembre di quest’anno e aprile del prossimo; altrettanti destinati ad arrivare alla fine del 2018. È il peso economico del bando per l’accoglienza dei richiedenti asilo in provincia di Udine, pubblicato nelle scorse ore dalla Prefettura. L’importo a base di gara è fissato a 20.939.330 euro, di cui 8.782.180 per il periodo settembre 2017-aprile 2018 e 8.891.050 per l’eventuale proroga del servizio nel periodo maggio-dicembre 2018. La somma è determinata dal calcolo di 34,94 euro al giorno per migrante, con mille richiedenti asilo conteggiati. Ai migranti ospitati all’interno dei centri di accoglienza straordinaria dovrà essere garantito il cosiddetto pocket money, ovvero soldi “cash” caricati quotidianamente su una tessera utilizzabile come carta di credito. Oltre, ovviamente, a vitto, alloggio, *** sanitaria, vestiti, biancheria e altro.
    1 mi piace
  34. parlano bene,ma razzolano male..anzi,malissimo!! Mentre propagandano il taglio dei vitalizi ai parlamentari, quelli del Pd hanno bocciato un emendamento del M5S che applicava la legge Fornero ai parlamentari già da questa legislatura. Ha votato contro anche parte di Forza Italia. A favore la Lega.
    1 mi piace
  35. Beh...? Lo sanno tutti che noi di sx ci mangiamo i bimbi... Dal dopoguerra in poi....prima c era il vostro amico mussolini...
    1 mi piace
  36. Poveraccia !! Guarda non c'è bisogno che tu insista !! L'abbiamo capito che te ed il tuo sodale Direttoretto siete marmaglia perdipiu' volutamente disinformati tanti da essere definiti semianalfabeti . Ahahaha , il soldi dell'Europa se li pappa il PD e' il massimo . Una delle "migliori" sentite . Ahahahaha
    1 mi piace
  37. Mark lascia perdere, questi non li fai ragionare manco a sprangate... sono peggio dei muli pendono solo dalle labbra dei furfanti maldestri, magari li stessi che gestiscono quelle cooperative che intascvano tutto per dare il minimo succede nella cosidetta Padania ma tutti zitti LA bufala si sa, è un animale docile e le dovremmo tutti porgere le nostre scuse se viene di sovente accostata ad altre bestialità, che invece fanno danni. Il web è ormai invaso da bufale clamorose, e la maggiorparte delle persone, i webeti, come li definisce Chicco Mentana, condividono ogni cosa senza nemmeno verificarne l’autenticità. Una malattia diffusissima, quasi virale. Quando poi, a riportare le bufale e a foraggiarle, sono pseudo giornalisti faziosi, che hanno il solo scopo di aumentare i consensi dei partiti politici che appoggiano, oppure proprio i politicanti dell’ultima ora ; populisti, nazionalisti e destroidi, che cavalcano il malcontento generale distorcendo la realtà a proprio vantaggio, ecco che si ottiene una miscela esplosiva. Una delle bufale più ricorrenti di questi ultimi anni, costruita ad hoc per racimolare qualche voto in più, è quella dei 35 euro ai migranti. Ma, andiamo con ordine : Quando si dice che i soldi vanno genericamente agli extracomunitari si commette un errore madornale . I soldi vanno ai rifugiati. Di solito richiedenti asilo. Chi sono i rifugiati?« Colui che, temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le sue opinioni politiche, si trova fuori del Paese, di cui è cittadino e non può o non vuole, a causa di questo timore, avvalersi della protezione di questo Paese: oppure che, non avendo la cittadinanza e trovandosi fuori del Paese in cui aveva residenza abituale a seguito di tali avvenimenti, non può o non vuole tornarvi per il timore di cui sopra. » così recita la Convenzione di Ginevra. L’italia accogliendo richiedenti asilo, rispetta quindi convenzioni internazionali. Detto questo, le famose 35 euro al giorno sono soldi che l’EUROPA stanzia giornalmente per accogliere i richiedenti asilo. 32,5 euro vanno alle associazioni di volontariato Italiane prendono in carico i rifugiati, e li usano per vitto, alloggio, pulizia ecc… Ci siamo? I 35 euro non sono gestiti dal governo Italiano, assolutamente lo stato italiano non può disporne in altro modo. Sono soldi di un fondo speciale Europeo. I soldi sono raccolti tramite le tasse. Ogni europeo, quindi anche ogni italiano, devolve a questo fondo 2 EURO ALL’ANNO. Tutti i soldi raccolti vengono poi ripartiti tra i paesi membri. L’italia è al secondo posto in termine di remunerazione. Se 32,5 euro vanno alle associazioni, restano altre 2,50 euro, dove vanno? I restanti soldi, 2,50 euro , il cosidetto Pocket Money , vanno ai rifugiati. Capito? Solo 2,50 di soldi europei e non nostri. Ricapitolando : chiunque abbia un’associazione, una Onlus, fa richiesta di accoglienza per rifugiati, minimo 20, ed ottiene dall’italia 35 euro di soldi europei per ogni rifugiato . Con questi soldi, deve trovare loro una struttura dove accoglierli, deve provvedere a darli da mangiare eccetera. Da qui nasce un’altra bufala. Parecchi albergatori si sono organizzati e accolgono venti rifugiati, prendendo così 700 euro al giorno. Ecco la bufala seconda la quale lo stato italiano paga gli immigrati e li tiene negli hotel a 5 stelle. Le strutture di accoglienza non le sceglie il governo italiano, sono quindi le associazioni che provvedono, e se un’associazione ha a disposizione un hotel, perché non usarlo? Gli immigrati non possono assolutamente scegliere dove alloggiare. E se qualche volta c’è stata qualche protesta, non è mai stata per mancanza di confort come qualcuno ha tentato di farvi credere,ma questa è un’altra bufala che tratteremo più in là.
    1 mi piace
  38. darglieli sotto forma di carta di credito o contante detto anke argent de poche, son cmq regali in + fatti a sta massa di fannulloni extcmt con soldi nostri. kissà se a suo tempo la paghetta x i trastulli l'avranno ricevuta anke i minatori itaGliani in Belgio e gli itaGliani in cerca di fortuna arrivati con mezzi regolari e documenti validi negli USA?
    1 mi piace
  39. 1 mi piace
  40. Ahahahaha , vedere il marxista leninista nonche' Cazzaro Napoletano Fosforo che da della gentile e omaggia la leghista razzista xenofoba Uvabianca definendo i suoi interventi ( di Uvetta) graditi e molto interessanti , dopo che quest'ultima (Uvetta ) , ha appellato come Pexxi di mer.da i comunisti e tutti quelli che si identificano nella sx , mi fa "godere" come suonare il sassofono al matrimonio della tua ex . Ah , cosa riesce a fare ...l'accozzaglia !! Ahahahahaha
    1 mi piace
  41. Ti rispondo per l'ultima volta, dai che lo so che ti mancherei già provato. Vado in ferie quando e come voglio e ti ricordo che non serve avere un postazione fissa per rispondere o postare , ma già tu usi quella di altri sia mai... che spendi qualcosa... chi ha mai detto di essere apolitico ??? Comunque mettiti d'accordo con te stesso, perchè mi appioppi di appartenere a tutto e al contrario di tutto e poi non eri tu che blateravi di ignorarmi mentre continui a dedicarmi Post su post già beata coerenza. Da uno che vota da sempre pregiudicati questa è l'unica coerenza riscontrata.
    1 mi piace
  42. Ultimo mio test sulle condizioni psichiche di mark525. Il quale ha cambiato nick ma lui purtroppo non è affatto cambiato e migliorato come speravo: il nuovo nick attesta solo la grave (ma voglio ancora sperare non irreversibile) alterazione della personalità del forumista serio di un tempo. Dice che pochissimi mi leggono, e va bene, anche se questa discussione ha 570 visualizzazioni al momento in cui scrivo. Ma chissà quante persone seguiranno i deliri faziosi di mark20172 e le sue generose leccate al tappetaro di Rignano. Dice che in Portogallo, a differenza che da noi, si è sviluppato un unico incendio e in una zona piccola del Paese. Roba da matti! Io scrivo che l'incendio (principale) si è sviluppato in concomitanza con altri 155 incendi sparsi nel Paese, alimentati da un'eccezionale ondata di caldo sopra i 40°C e da fortissimi venti oceanici, e lui parla di un unico incendio. Avevo anche allegato la pagina di Wiki (ed. portoghese) dove si legge: Durante a noite de 17–18 de junho, iniciaram-se um total de 156 incêndios em todo o país. 156 incêndios em todo o país, e non un unico incendio, chiaro, fazioso? Riporto dalla medesima pagina che l'incendio principale (in località di Pedrogao Grande) ha interessato un'area di 53.000 ettari, e il nostro risponde che era una zona piccola. Ma 53.000 ettari sono quasi il doppio della provincia di Prato, sono circa 7 volte la superficie dell'intero Parco del Vesuvio (solo in piccola parte colpita dai roghi) e sono quasi 60 volte la superficie della pineta di Castelfusano (916 ettari) che dopo 9 giorni ancora brucia. Chiaro, fazioso? Per giunta questo penoso leccakulo di Renzi prova a denigrare i portoghesi che hanno spento l'immenso incendio in soli 7 giorni dicendo che hanno avuto 64 morti, noi sul Vesuvio ci abbiamo messo 2 settimane ma senza vittime (c'è stato un morto in un altro incendio a Giugliano). Ma io avevo scritto che l'incendio sul Vesuvio alla fin fine ha interessato poche centinaia di ettari del Parco, per fortuna disabitati. Nel momento peggiore le fiamme erano giunte in prossimità delle case della zona alta di Torre del Greco, ma lì, come ho scritto in altra discussione, ci hanno pensato gli eroici cittadini torresi a spegnerle, nella notte tra domenica 16 luglio e lunedì 17, senza i Canadair e con i pochi uomini e mezzi dei VV.FF. e della Protezione Civile presenti. Mentre è chiaro a tutti (non al deficiente mark20172) che un'area di ben 530 km² non può essere del tutto disabitata, se non nel deserto del Sahara, in Antartide e in pochi altri posti. Infatti l'incendio di Pedrogao Grande, come si legge su Wiki, ha colpito ben 500 abitazioni, molti automobilisti sono stati accerchiati dal fuoco lungo le strade, hanno perso la vita anche alcuni eroici soccorritori. 64 morti sono un bilancio non sproporzionato per un incendio di quelle dimensioni. Evidentemente il forumista mark20172 è obnubilato e rimbecillito dalla faziosità, oppure digita a caso sulla tastiera con una mano e con l'altra regge il bicchiere di vino. In questa stessa discussione avevo allegato un'intervista al capo della Protezione civile che diceva che abbiamo 16 Canadair operativi, esattamente come avevo sempre scritto, ma lui rispondeva che i Canadair sono 47. E poi il bufalaro sarei io! Vaneggia pure che le soluzioni che io propongo costerebbero centinaia di miliardi. Quando io parlo di semplice decespugliamento e di semplici sentieri spartifuoco; di Guardia Forestale separata dai Carabinieri (come era sempre stato per oltre due secoli prima che arrivassero gli incompetenti Renzi e Madia ad accorparli); di rimpiazzare o integrare i costosi e pesanti Canadair con aerei più leggeri ed efficienti ma assai meno costosi, o con un modernissimo anfibio russo che a costo circa pari offre una portata idrica doppia del Canadair. Ma è tempo perso, non c'è niente da fare, non è possibile discutere seriamente con un soggetto del genere, per giunta assai maleducato. Da oggi ricomincerò a ignorare sistematicamente i suoi miserabili post.
    1 mi piace
  43. Ahahahaha , ma te , ebe te , hai capito cosa e' il BES ?? Da quel che scrivi credo di no . Ahahahaha
    1 mi piace
  44. ke grandi pezzi di mer*da. mentre M5S e PD si litigavano col..."l'ho proposto io"... "no, nn é vero, io ne ho parlato x primo"... con ste farse da guitti, i fregati siamo sempre noi xké sti mangiapane a tradimento manterranno i vitalizi con la balla del quanto acquisito, nn si tocca. ovviamente stesso ragionamento NON vale x i nostri diritti ke, pur avendoli acquisiti da anni annorum, ce li han tolti. logicamente i seguaci di suddetti partiti, sul fatto ke la Lega fosse x toglierli, glissano.
    1 mi piace
  45. Pensa meno e agisci d'istinto..non importa la tua età..usa il cuore..usa il fiuto..usa i 5 sensi...e farai la cosa giusta...
    1 mi piace
  46. Perché ti dispiace per me, quando invece per me è un piacere? Solo che oggi rischi di trovarti di fronte a una femminista che magari si offende pure se le stai cedendo il posto. In qualche caso non so come comportarmi: se vedo una ragazza con un po' di pancetta vorrei cederle il posto (anche se ha parecchi anni meno di me) perché potrebbe essere incinta. Ma potrebbe anche offendersi perché magari la sua pancetta è dovuta possibilmente al fatto che le piace un po' troppo mangiare. Ma lo stesso problema ce l'ho con gli uomini anziani ai quali vorrei cedere il posto: potrebbero pensare "mi hai preso per uno malandato?". In effetti questo è ciò che penso io quando qualche giovane educato/a si è offerto di cedermi il suo posto a sedere. Ho una certa età, ma mi impegno seriamente per mantenermi in forma. Comunque: largo alle donne! Belle o meno belle, non fa nulla, basta che siano simpatiche.
    1 mi piace
  47. due brave persone ke, se li kiami zingari la pasionaria si offende e vuole si kiamino rom ma x me son solo feccia...
    1 mi piace
  48. in contrapposizione alla giornata piovosa. Musso - Alto lago di Como
    1 mi piace
  49. Visto che nella prossima legislatura questa signora difficilmente sarà eletta di nuovo alla presidenza della camera.... prima questa legislatura finisce, meglio è
    1 mi piace
  50. E finalmente abbiamo la possibilità di avere come maestro il grande Heinz Beck..... non bisogna dire altro......
    1 mi piace