BEH SON RAGAZZI

Questi  pensate  votano....e  non  è  certo  per  effetto della  buona  scuola  ma   certamente   di ventanni  di  Berlusconismo 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Mai sentito parlare del 68?.....   degli esami di gruppo......  del 6 politico?...... della scuola che deve promuovere tutti?..... della scuola che non deve essere selettiva? ...... i risultati sono quelli che tu mostri in quel video

forse ragazzi anzi bambini che alle elementari dovevano essere bocciati sono invece stati promossi, stessa cosa alle medie e alle superiori, poi alle università arrivano studenti non preparati  che non conoscono la storia e non sanno fare una moltiplicazione se non hanno una calcolatrice

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

68  ???  Ma  non  mi  dire   che  quelli  intervistati  sono tutti  nati  in  quel  periodo...  ah  già  poi  non  ci  sono  più  state  riforme

Le   tre  III   non  centrano, la  Gelmini  & co  nemmeno  ma    come  detto   sarà  tutta  colpa  della  buona  scuola

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

zitti  zitti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, pm610 ha scritto:

68  ???  Ma  non  mi  dire   che  quelli  intervistati  sono tutti  nati  in  quel  periodo

Sono tutti ragazzi nati dopo il 68, peccato che i loro maestri e  professori (alcuni, non tutti)  appartengano a quella generazione, professori che a suo tempo si son laureati con gli esami di gruppo e che continuano a promuovere tutti indipendentemente dal merito , un merito spesso considerato un demerito da parte di insegnanti che sognano un appiattimento generale, che vorrebbero tutti gli studenti uguali tutti "compagni" nessuna differenza in base al merito, con il risultato che chi ha i soldi va nelle scuole private e chi non ha soldi si arrangia con quello che "passa il convento" (modo simbolico di parlare) scommetterei che i ragazzi intervistati hanno tutti frequentato con successo (sono stati promossi) una scuola pubblica

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Peccato  che  appunto da  quel  sessantotto   sono  usciti  tanti  scienziati   che  poi  sono    emigrati  all'estero e  magari  sono  rimasti  proprio  quelli che  se  non  ci  fosse   stato  il 68  sarebbero  l'unica  classe  dirigente,  ma    ribadisco  questi ragazzi  sono figli della  famosa  tre  I I I .... e  tanto  basta  come  vedi  i  pensieri possono essere  diversi  anche  se  il risultato  è  quello  che   constatiamo tutti  i  giorni.  Come  per  la  politica  quello che  oggi  dobbiamo sopportare  per  me  è una  diretta  conseguenza di un  malgoverno  diretto  da  un  pregiudicato piduista  che  pensava  agli affari  suoi  e  supportato  da una lega e  una  destra  fascista alleati e  scappato davanti alla  difficoltà di  una  crisi  non riconosciuta  per   voi che  non la pensate  così è colpa  di chi è  venuto poi.  Per  me  resta  il fatto  che  il disastro lo ha  creato la  destra  e la  sx che   è seguita  dopo  i tecnici  che nulla  avevano  di sx poco  e  male  ha  fatto.  Da  sempre  sostengo che  ci  vorranno  almeno ventanni  di  buon  governo ( non lo vedo  all'orizzonte oggi )  per   riparare   i guasti   fatti appunto  dal  pregiudicato  piduista.  Che  i danni   ci  siano   è  evidente  per  tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

con il risultato che chi ha i soldi va nelle scuole private e chi non ha soldi si arrangia con quello che "passa il convento" (modo simbolico di parlare) scommetterei che i ragazzi intervistati hanno tutti frequentato con successo (sono stati promossi) una scuola pubblica

 

Dice bene signor etrusco, chi ha soldi (non tutti naturalmente) va nelle scuole private, perché se andasse in quelle pubbliche a stento arriverebbe alla promozione, ma non per colpa dei professori da lei ritenuti incompetenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

4 ore fa, pm610 ha scritto:

Peccato  che  appunto da  quel  sessantotto   sono  usciti  tanti  scienziati   che  poi  sono    emigrati  all'estero e  magari  sono  rimasti  proprio  quelli che  se  non  ci  fosse   stato  il 68  sarebbero  l'unica  classe  dirigente,  ma    ribadisco  questi ragazzi  sono figli della  famosa  tre  I I I .... e  tanto  basta  come  vedi  i  pensieri possono essere  diversi  anche  se  il risultato  è  quello  che   constatiamo tutti  i  giorni.  Come  per  la  politica  quello che  oggi  dobbiamo sopportare  per  me  è una  diretta  conseguenza di un  malgoverno  diretto  da  un  pregiudicato piduista  che  pensava  agli affari  suoi  e  supportato  da una lega e  una  destra  fascista alleati e  scappato davanti alla  difficoltà di  una  crisi  non riconosciuta  per   voi che  non la pensate  così è colpa  di chi è  venuto poi.  Per  me  resta  il fatto  che  il disastro lo ha  creato la  destra  e la  sx che   è seguita  dopo  i tecnici  che nulla  avevano  di sx poco  e  male  ha  fatto.  Da  sempre  sostengo che  ci  vorranno  almeno ventanni  di  buon  governo ( non lo vedo  all'orizzonte oggi )  per   riparare   i guasti   fatti appunto  dal  pregiudicato  piduista.  Che  i danni   ci  siano   è  evidente  per  tutti.

Peccato  che  appunto da  quel  sessantotto   sono  usciti  tanti  scienziati   che  poi  sono    emigrati  all'estero e  magari  sono  rimasti  proprio  quelli che  se  non  ci  fosse   stato  il 68  sarebbero  l'unica  classe  dirigente,  ma    ribadisco  questi ragazzi  sono figli della  famosa  tre  I I I .... e  tanto  basta

Ah...e come sono usciti?con il 6 politico e gli esami collettivi,in cui uno *** parlava e 5 pidocchiosi gli stavano attorno?Sono questi gli scienziati che hanno lasciato l'italia con tripudio di trombe e trombette e gran sventolio di bandiere rosse????Di le cose come stanno ciarlatano.Se ci fossero andati veramente li avrebbero cacciati in malo modo....Guarda che quelli veri sono usciti dalle università anni dopo il 68,quindi a contestazioni finite da un pezzo..Fai il piacere,vatti a fare anche tu un giro.E per un po lascia tranquilla la tastiera.L'hai già violentata abbastanza.

Modificato da virus128

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

con il risultato che chi ha i soldi va nelle scuole private e chi non ha soldi si arrangia con quello che "passa il convento" (modo simbolico di parlare) scommetterei che i ragazzi intervistati hanno tutti frequentato con successo (sono stati promossi) una scuola pubblica

 

Dice bene signor etrusco, chi ha soldi (non tutti naturalmente) va nelle scuole private, perché se andasse in quelle pubbliche a stento arriverebbe alla promozione, ma non per colpa dei professori da lei ritenuti incompetenti.

I tempi sono cambiati, una volta gli studenti "zucconi" (modo simbolico toscano di parlare)  ma con genitori ricchi, si rivolgevano a scuole private dove pagando era facile ottenere la promozione; poi con l'avvento della promozione per tutti, con il 6 politico dato a tutti anche gli studenti "zucconi" nella scuola pubblica  venivano promossi e quindi non c'era più la necessità di andare nelle scuole private;  questo però ha determinato un cambiamento nella natura di molte scuole private, molti studenti "ricchi" anziché accontentarsi dell'insegnamento "mediocre" di molte scuole pubbliche hanno cominciato a ricercare scuole private sia in Italia che all'estero  dove pagando profumatamente è possibile avere insegnati preparati ; questa, tanto per fare un esempio è una di queste scuole  http://www.corriere.it/esteri/13_aprile_10/College-svizzero-da-100-mila-euro-anno_25e51bb6-a1cf-11e2-8e0a-db656702af56.shtml

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, virus128 ha scritto:

Peccato  che  appunto da  quel  sessantotto   sono  usciti  tanti  scienziati   che  poi  sono    emigrati  all'estero e  magari  sono  rimasti  proprio  quelli che  se  non  ci  fosse   stato  il 68  sarebbero  l'unica  classe  dirigente,  ma    ribadisco  questi ragazzi  sono figli della  famosa  tre  I I I .... e  tanto  basta

Ah...e come sono usciti?con il 6 politico e gli esami collettivi,in cui uno *** parlava e 5 pidocchiosi gli stavano attorno?Sono questi gli scienziati che hanno lasciato l'italia con tripudio di trombe e trombette e gran sventolio di bandiere rosse????Di le cose come stanno ciarlatano.Se ci fossero andati veramente li avrebbero cacciati in malo modo....Guarda che quelli veri sono usciti dalle università anni dopo il 68,quindi a contestazioni finite da un pezzo..Fai il piacere,vatti a fare anche tu un giro.E per un po lascia tranquilla la tastiera.L'hai già violentata abbastanza.

Con  il sei  politico  vai  poco  lontano,  al  massimo  puoi  diventare  politico della  destra   o dei 5 stellati  ops  magari  sei  anche  tu  uno dei  risultati  di quel  68 non  io  ti  informo che  lavoravo già da  sei  anni..

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, pm610 ha scritto:

Con  il sei  politico  vai  poco  lontano,  al  massimo  puoi  diventare  politico della  destra   o dei 5 stellati  ops  magari  sei  anche  tu  uno dei  risultati  di quel  68 non  io  ti  informo che  lavoravo già da  sei  anni..

Io ho iniziato nel 1974  e sono ancora adesso in giro per il mondo,all'università per tua conoscenza,a perdere tempo e denaro non ci sono andato. Se ci andavo con le teste di m**ia che c'erano la dentro finivo subito nella camera di sicurezza della Questura di Genova.Il dramma è che queste teste di M***kia hanno occupato posizioni strategiche nell'ambito politico italiano.Cosa che tu non sei riuscito a fare.E si che la stoffa ce l'avevi.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, virus128 ha scritto:

Io ho iniziato nel 1974  e sono ancora adesso in giro per il mondo,all'università per tua conoscenza,a perdere tempo e denaro non ci sono andato. Se ci andavo con le teste di m**ia che c'erano la dentro finivo subito nella camera di sicurezza della Questura di Genova.Il dramma è che queste teste di M***kia hanno fatto carriera nell'ambito politico italiano.Cosa che tu non sei riuscito a fare.Meno male.E si che la stoffa ce l'avevi.....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora