Campagna della polizia per prevenire la violenza sulle donne, in camper per i mercati rionali di Torino,
L’iniziativa si inserisce fra le numerose che la Polizia di Stato ha intrapreso  per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza sulle donne.
Fanno benissimo, troppi ancora sono i casi di violenza e omicidio di donne da parte di uomini che non accettano la separazione
http://www.torinoggi.it/2017/10/24/leggi-notizia/argomenti/cronaca-11/articolo/prosegue-a-torino-la-campagna-questo-non-e-amore-della-polizia.html

c_3e15dc99ef.jpg
 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Ottima e utile iniziativa, le dovrebbero proteggere meglio però quando denunciano
 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

certamente é un'iniziativa lodevole ma nn protegge la donna vittima di percosse o altre violenze da parte del bruto ke frequenta e la denuncia é come Giano Bifronte:  la donna denuncia l'infame ke la maltratta il quale, convocato dalle forze dell'ordine, riceverà lavata di capo, prometterà smettere violenze e poi ritorno a casa.  ma la kiamata all'ordine gli brucia, vede lesa la sua supremazia sulla vittima ed allora la donna, di nuovo sola col suo carnefice, al 99.99% delle volte riceverà il conto dall'iniquo elemento ke ha creduto amare.

Risultato: la donna sarà pikkiata x ogni nonnulla, nn denuncerà xké seppur la denuncia serva a render noto, NON protegge la vittima dalla violenza e, se nn si dileguerà x tempo, finirà sottoterra;  la carogna, tra rito abbreviato, condoni, premi ed altri accidenti legiferati ad hoc pro/delinquenti, sarà presto libero d'ammazzarne un'altra.

secondo me, finké nn ci sarà ergastolo senza scappatoie, la solfa continuerà anke se la punizione x la carogna la vedo nella vivisezione al posto degli animaletti innocenti.

Modificato da uvabianca111
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora