Quando l'amore non arriva perchè si pensa di non meritarlo

4 messaggi in questa discussione

2 ore fa, senzalenza ha scritto:

Una ragazza che si sente brutta, non ha mai avuto un amore, eppure ci sono donne non belle che fanno stragi di cuori, come guarire dal non amore?

http://www.lastampa.it/2017/10/01/cultura/opinioni/larispostadelcuore/per-trovare-lamore-bisogna-prima-amare-se-stessi-4q6QwKRpqvUhjUOOTbS50O/pagina.html

Se una (o uno) è brutta, è inutile cercare di spremere sangue da una rapa, non piacerebbe neanche a se stessa. Però una cosa la potrebbe fare: accettarsi. E c'è un modo, molto valido per cambiare, se non addirittura capovolgere la situazione che ha come presupposto indispensabile proprio il fatto di accettarsi: fingere che la propria bruttezza non esista, smetterla di piangersi addosso e socializzare con gli altri, essere sempre positivi, esprimere empatia con tutti. Ma la madre di tutte le bellezze è: imparare a sorridere. Un bel sorriso può capovolgere la situazione. Sul mio posto di lavoro c'è una donna, che, ne sono sicuro, piace a chiunque e ti accorgi di quanto è brutta solo guardandola molto bene. Se le togli tutte quelle caratteristiche che ho elencato sopra, ti accorgi che di viso è veramente, ma veramente brutta, e anche di fisico non è tutto sto granché. Eppure, incurante di questa sua base di partenza, veste anche in modo raffinato e ha un portamento perfetto.

Per me personalmente, una donna che non sorride mai, può essere bella quanto le pare, ma a me non piace. 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, qwerty-54321 ha scritto:

Se una (o uno) è brutta, è inutile cercare di spremere sangue da una rapa, non piacerebbe neanche a se stessa. Però una cosa la potrebbe fare: accettarsi. E c'è un modo, molto valido per cambiare, se non addirittura capovolgere la situazione che ha come presupposto indispensabile proprio il fatto di accettarsi: fingere che la propria bruttezza non esista, smetterla di piangersi addosso e socializzare con gli altri, essere sempre positivi, esprimere empatia con tutti. Ma la madre di tutte le bellezze è: imparare a sorridere. Un bel sorriso può capovolgere la situazione. Sul mio posto di lavoro c'è una donna, che, ne sono sicuro, piace a chiunque e ti accorgi di quanto è brutta solo guardandola molto bene. Se le togli tutte quelle caratteristiche che ho elencato sopra, ti accorgi che di viso è veramente, ma veramente brutta, e anche di fisico non è tutto sto granché. Eppure, incurante di questa sua base di partenza, veste anche in modo raffinato e ha un portamento perfetto.

Per me personalmente, una donna che non sorride mai, può essere bella quanto le pare, ma a me non piace. 

 

Bravissimo è proprio così, tutta questione di autostima al fondo della questione

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è proprio vero! 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di questi tempi é difficile ke una ragazza sia bruttina... vero ke x noi donne nn va mai bene il trucco/parrucco o il peso ke vediamo sempre quel kg + di quanto vorremmo o ci disperiamo x il pantalone, la maglia mancante dal guardaroba, proprio quella, di quel colore, manica lunga se corta o viceversa.

x me una ragazza nn deve esser stupida, antipatica e sappia bene cosa, concretamente, si aspetta dall'Amore.  il bello ma fatuo? il tipo interessante ke quando apre bocca dice cose sensate? punta alla classe sociale ed allora van bene tutti? 

sincero esame di coscienza e darsi un giudizio altrettanto sincero.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora