sonno
Il segreto per dormire meglio ?

Una maggiore esposizione alla luce durante il giorno e una riduzione della luce durante la notte sono fondamentali per un modello di sonno salutare, perchè aiutano a regolare l'orologio biologico circadiano. E' quanto scrivono su " Sleep Health Mariana Figuero " e colleghi del " Lighting Research Center " presso il Rensselaer Polytechnic Institute di Troy (New York).

Lo studio

Per studiare il rapporto tra l'illuminazione dell'ambiente di lavoro e ciclo sonno-veglia, il team di ricerca ha reclutato gli impiegati di 5 uffici governativi degli USA. Ai 109 dipendenti sono stati forniti di dispositivi che misuravano l'esposizione a varie fonti di luce durante il giorno. L'esperimento è stato condotto in estate, ma 81 partecipanti lo hanno ripetuto anche d'inverno. Gli impiegati sono stati impiegati a riporre i loro tempi di sonno e sveglia e a completare dei questionari sulla loro qualità dell'umore e del sonno alla fine di ogni periodo di studio. I ricercatori hanno così evidenziato che le persone che sono state esposte a maggiori quantità di luce durante le ore del mattino, tra le 8:00 e le 12:00, si sono addormentate più rapidamente di notte e hanno avuti meno disturbi del sonno notturno rispetto a quelli esposti a luci deboli di mattina. Inoltre coloro che maggiormente godevano della luce al mattino erano anche meno inclini a segnalare sintomi di depressione e stress.

L'azienda Anserisfarma è lieta di presentarvi il prodotto adatto. Si tratta di Serem, un innovativo prodotto in grado di mantenere una corretta struttura fisiologica del sonno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora