Lo stupro di Rimini

Quello che hanno fatto alle vittime è atroce, di una bestialità senza limiti, stanno divulgando tutto, secondo voi è giusto o è un altro dolore per le vittime?
Io mi sono sentita male a leggerlo. Ora fanno anche i pentiti...
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Purtroppo  per  i  giornali   e  giornalisti pur   di  far  notizia non  hanno   rispetto  della  privatezza  delle  persone  vittime  di  queste   brutalità  e pubblicano per   soddisfare la  morbosa  curiosità di  chi  legge ,  ma  resta  assodato  che   comunque  la  maggior  parte  delle  violenze  e degli  stupri  avvengono  in  famiglia  e  non  vengono  ne  denunciati   e  pertanto  nemmeno pubblicizzati.  Se  poi   le  notizie vengono  utilizzate  per  propaganda   politica    siamo  al peggio del  peggio e  questo    avviene purtroppo  troppo  spesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

34 minuti fa, pm610 ha scritto:

Purtroppo  per  i  giornali   e  giornalisti pur   di  far  notizia non  hanno   rispetto  della  privatezza  delle  persone  vittime  di  queste   brutalità  e pubblicano per   soddisfare la  morbosa  curiosità di  chi  legge ,  ma  resta  assodato  che   comunque  la  maggior  parte  delle  violenze  e degli  stupri  avvengono  in  famiglia  e  non  vengono  ne  denunciati   e  pertanto  nemmeno pubblicizzati.  Se  poi   le  notizie vengono  utilizzate  per  propaganda   politica    siamo  al peggio del  peggio e  questo    avviene purtroppo  troppo  spesso.

http://www.antimafiaduemila.com/home/di-la-tua/238-senti/62028-melito-di-porto-salvo-un-paese-a-forma-di-buco-con-una-bambina-dentro.html

...Centinaia di articoli morbosi usciti nei giorni scorsi per aiutarci a immaginare la vittima. Ogni volta che c’è uno stupro la stuprata diventa prelibatissima per fantasiosi safari del prurito e così si sprecano le descrizioni, il peso, l’altezza e tutto il resto. Dopo lo stupro qui ti tocca il patibolo: nome, cognome, ricerca ossessiva di foto e profili social per la vittima mentre gli abusatori godono di un certo nascondimento approfittando di essere bestie e poco altro.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora