Renzi piromane :)

Renzi sta bruciando l Italia xD in Abruzzo 1000 ettari Calabria altrettanto, Liguria, Sicilia Sardegna, Lazio, Toscana e scusate se mi fermo qui...

Sto Renzi deve avere un potere immenso !

vero fosfy ? xD

Come sapete e come ho detto migliaia di volte ...sono i PASTORI, la causa di tutti questi roghi, al 99 %,  loro se ne fregano di quello che c e'  e che possono causare danni..a loro interessa rinnovare il pascolo.

Ora sembra che l Italia stia bruciando come non mai, ma NON e'  cosi'  da sempre quando il tempo e'  siccitoso si verificano situazioni favorevoli x chi intende BRUCIARE , pulire o rinnovare, appunto il pascolo.

E non e'  come spesso si sente dire, cioe'  che e'  colpa del cambiamento dei forestali, no proprio no...perche'  queste situazioni sono decenni che succedono, quindi smetteteladi dar colpe a vanvera....vi ho detto la causa o le cause...

Saluti...

ciao Fosfy 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

...naturalmente e'  facile pagare qualcuno che faccia il servizio x i pastori, metti 100 €  in mano a un delinquentello e il gioco e'  fatto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, wronschi ha scritto:

...naturalmente e'  facile pagare qualcuno che faccia il servizio x i pastori, metti 100 €  in mano a un delinquentello e il gioco e'  fatto...

100 euro?? no..no..ne bastano 80,00!!! dati a masticare al popolino credulone come te..per poi fregarne almeno il triplo!!

vecchio clown di sx....fai piu' ridere con i post fes/si,che quando ti metti le scarpe 60 di taglia e il naso rosso!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

100 euro?? no..no..ne bastano 80,00!!! dati a masticare al popolino credulone come te..per poi fregarne almeno il triplo!!

vecchio clown di sx....fai piu' ridere con i post fes/si,che quando ti metti le scarpe 60 di taglia e il naso rosso!!

 

Ma che fai il pastore ? :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, rosarossa236 ha scritto:

Renzi piromane??Ma non fa l'attore?:D

Tu puoi andare a mungere i tori ! xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pastori? Bah! Ti ricordo che gli incendi riguardano soprattutto i boschi e le foreste. E sul Vesuvio, per esempio, da decenni non ci sono pastori. Forse i pastori vogliono trasformare i boschi e le foreste in aree di pascolo? E se invece bruciano un pascolo per rinnovarlo, come dici tu, quanti mesi o anni ci vogliono per farvi ricrescere l'erba con la siccità che c'è? A Roma non piove da tre mesi, al Sud peggio ancora. Per la verità io avrei ben altri sospetti. Secondo i dati diffusi da Rainews, le tre regioni più colpite dagli incendi boschivi in questo 2017 sono, nell'ordine, la Sicilia, la Calabria e la Campania, che insieme hanno appena il 15% del patrimonio boschivo nazionale ma che hanno perso oltre i tre quarti di tutti gli ettari andati in cenere in Italia nei primi 8 mesi dell'anno in corso. Strano, vero? Ebbene, queste tre regioni, come scrivevo in questa recente discussione  http://forum.virgilio.it/argomento/8196-la-sicilia-la-calabria-la-campania-e-il-canada/#comment-64168, sono, guarda caso nel medesimo ordine, quelle che hanno il maggior numero di "operai forestali" (da non confondersi con le ex guardie forestali), per un totale pari a oltre il 70% del totale nazionale. Dunque, in teoria, i boschi di Sicilia, Calabria e Campania dovrebbero essere di gran lunga quelli più sorvegliati e protetti, essendo il numero di ettari per forestale di gran lunga inferiore alla media nazionale. Invece accade esattamente il contrario: più numerosi sono gli operai forestali in servizio (precari per lo più assunti, come ho scritto, dalle amministrazioni locali con metodi clientelari e per voto di scambio) più incendi divampano (e più le amministrazioni locali tendono ad assumere nuovi forestali e/o a rinnovare i contratti). A pensar male si fa peccato ma... Resta poi da spiegare un'altra coincidenza: guarda caso nel primo anno in cui non c'è più il Corpo Forestale dello Stato (sciolto e accorpato coi Carabinieri e altri corpi con la sciagurata riforma Madia) gli incendi si sono triplicati rispetto all'anno precedente. La siccità, secondo gli esperti e le associazioni ambientaliste, spiega solo in parte questo incremento.  http://www.rainews.it/dl/rainews/media/italia-continua-a-bruciare-ad-oggi-120-mila-ettari-andati-in-fumo-danni-per-2-miliardi-98976daf-8133-424c-808a-7f22d64f5673.html#foto-1

Quanto all'incapace Renzi, ho già abbondantemente spiegato quali sono le responsabilità indirette sue e del suo sciagurato governo negli incendi di quest'anno. Ma questo è un forum sull'Attualità e il politucolo toscano ormai fa parte del passato. Incredibile dictu, come notano molti osservatori, il Tappetaro è politicamente perfino più putrefatto del Putrefatto, cioè dell'81enne ex Cavaliere. Guardiamo invece al governo in carica. Cosa hanno fatto finora, in quasi 9 mesi, il governo Gentiloni e la maggioranza abusiva che lo sostiene, sul fronte della prevenzione e della repressione in materia di incendi boschivi? NULLA. Nemmeno davanti alla drammatiche emergenze di questa estate (incendi, siccità, carenze idriche) hanno dato segnali di esistenza in vita. Non si sono minimamente preoccupati di quello che potrebbe succedere se al Centrosud avessimo altre due o tre estati di seguito secche come questa. Evidentemente anche Gentiloni & C. sono in avanzato stato di putrefazione.

Saluti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Pastori? Bah! Ti ricordo che gli incendi riguardano soprattutto i boschi e le foreste. E sul Vesuvio, per esempio, da decenni non ci sono pastori. Forse i pastori vogliono trasformare i boschi e le foreste in aree di pascolo? E se invece bruciano un pascolo per rinnovarlo, come dici tu, quanti mesi o anni ci vogliono per farvi ricrescere l'erba con la siccità che c'è? A Roma non piove da tre mesi, al Sud peggio ancora. Per la verità io avrei ben altri sospetti. Secondo i dati diffusi da Rainews, le tre regioni più colpite dagli incendi boschivi in questo 2017 sono, nell'ordine, la Sicilia, la Calabria e la Campania, che insieme hanno appena il 15% del patrimonio boschivo nazionale ma che hanno perso oltre i tre quarti di tutti gli ettari andati in cenere in Italia nei primi 8 mesi dell'anno in corso. Strano, vero? Ebbene, queste tre regioni, come scrivevo in questa recente discussione  http://forum.virgilio.it/argomento/8196-la-sicilia-la-calabria-la-campania-e-il-canada/#comment-64168, sono, guarda caso nel medesimo ordine, quelle che hanno il maggior numero di "operai forestali" (da non confondersi con le ex guardie forestali), per un totale pari a oltre il 70% del totale nazionale. Dunque, in teoria, i boschi di Sicilia, Calabria e Campania dovrebbero essere di gran lunga quelli più sorvegliati e protetti, essendo il numero di ettari per forestale di gran lunga inferiore alla media nazionale. Invece accade esattamente il contrario: più numerosi sono gli operai forestali in servizio (precari per lo più assunti, come ho scritto, dalle amministrazioni locali con metodi clientelari e per voto di scambio) più incendi divampano (e più le amministrazioni locali tendono ad assumere nuovi forestali e/o a rinnovare i contratti). A pensar male si fa peccato ma... Resta poi da spiegare un'altra coincidenza: guarda caso nel primo anno in cui non c'è più il Corpo Forestale dello Stato (sciolto e accorpato coi Carabinieri e altri corpi con la sciagurata riforma Madia) gli incendi si sono triplicati rispetto all'anno precedente. La siccità, secondo gli esperti e le associazioni ambientaliste, spiega solo in parte questo incremento.  http://www.rainews.it/dl/rainews/media/italia-continua-a-bruciare-ad-oggi-120-mila-ettari-andati-in-fumo-danni-per-2-miliardi-98976daf-8133-424c-808a-7f22d64f5673.html#foto-1

Quanto all'incapace Renzi, ho già abbondantemente spiegato quali sono le responsabilità indirette sue e del suo sciagurato governo negli incendi di quest'anno. Ma questo è un forum sull'Attualità e il politucolo toscano ormai fa parte del passato. Incredibile dictu, come notano molti osservatori, il Tappetaro è politicamente perfino più putrefatto del Putrefatto, cioè dell'81enne ex Cavaliere. Guardiamo invece al governo in carica. Cosa hanno fatto finora, in quasi 9 mesi, il governo Gentiloni e la maggioranza abusiva che lo sostiene, sul fronte della prevenzione e della repressione in materia di incendi boschivi? NULLA. Nemmeno davanti alla drammatiche emergenze di questa estate (incendi, siccità, carenze idriche) hanno dato segnali di esistenza in vita. Non si sono minimamente preoccupati di quello che potrebbe succedere se al Centrosud avessimo altre due o tre estati di seguito secche come questa. Evidentemente anche Gentiloni & C. sono in avanzato stato di putrefazione.

Saluti

 

Povero Cazzaro !!  Sei un miserabi.le  Sì, un miserabi. Le Questa ricerca disperata di capri espiatori a cui imputare la causa della tua miseria (intellettuale)è patetica. Continua pure a dare del putrefatto a Renzi ed al PD , poi ti ci vorranno tonnellate di Maalox per digerire . Le tue previsioni nefaste sul Paese , tutte da imputare al Caudillo Fiorentino , non se ne sono avverate nemmeno una . Ripresa economica evidente , disoccupazione in calo compresa quella giovanile , maggiore autorevolezza in campo internazionale , fiducia sempre più alta dei cittadini per il proprio futuro  etc etc . Questi sono fatti e questo sì che viene scritto da veri commentatori . Altro che gli "alcuni commentatori " , che esistono solo nella tua testa malata da odiatore patologico , che vedono Renzi più putrefatto di Berlusconi . Non sei solo patetico , fai Ski.fo pure agli avvoltoi . Stron.zo.lo !! 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, wronschi ha scritto:

Ma che fai il pastore ? :D

Per me non è all'altezza nemmeno per quello.....ma lo dico piano eh.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, director12 ha scritto:

100 euro?? no..no..ne bastano 80,00!!! dati a masticare al popolino credulone come te..per poi fregarne almeno il triplo!!

 

Vorrei che direttoretto mi spiegasse quanto scritto. Fammi qualche esempio dai..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Pastori? Bah! Ti ricordo che gli incendi riguardano soprattutto i boschi e le foreste. E sul Vesuvio, per esempio, da decenni non ci sono pastori. Forse i pastori vogliono trasformare i boschi e le foreste in aree di pascolo? E se invece bruciano un pascolo per rinnovarlo, come dici tu, quanti mesi o anni ci vogliono per farvi ricrescere l'erba con la siccità che c'è? A Roma non piove da tre mesi, al Sud peggio ancora. Per la verità io avrei ben altri sospetti. Secondo i dati diffusi da Rainews, le tre regioni più colpite dagli incendi boschivi in questo 2017 sono, nell'ordine, la Sicilia, la Calabria e la Campania, che insieme hanno appena il 15% del patrimonio boschivo nazionale ma che hanno perso oltre i tre quarti di tutti gli ettari andati in cenere in Italia nei primi 8 mesi dell'anno in corso. Strano, vero? Ebbene, queste tre regioni, come scrivevo in questa recente discussione  http://forum.virgilio.it/argomento/8196-la-sicilia-la-calabria-la-campania-e-il-canada/#comment-64168, sono, guarda caso nel medesimo ordine, quelle che hanno il maggior numero di "operai forestali" (da non confondersi con le ex guardie forestali), per un totale pari a oltre il 70% del totale nazionale. Dunque, in teoria, i boschi di Sicilia, Calabria e Campania dovrebbero essere di gran lunga quelli più sorvegliati e protetti, essendo il numero di ettari per forestale di gran lunga inferiore alla media nazionale. Invece accade esattamente il contrario: più numerosi sono gli operai forestali in servizio (precari per lo più assunti, come ho scritto, dalle amministrazioni locali con metodi clientelari e per voto di scambio) più incendi divampano (e più le amministrazioni locali tendono ad assumere nuovi forestali e/o a rinnovare i contratti). A pensar male si fa peccato ma... Resta poi da spiegare un'altra coincidenza: guarda caso nel primo anno in cui non c'è più il Corpo Forestale dello Stato (sciolto e accorpato coi Carabinieri e altri corpi con la sciagurata riforma Madia) gli incendi si sono triplicati rispetto all'anno precedente. La siccità, secondo gli esperti e le associazioni ambientaliste, spiega solo in parte questo incremento.  http://www.rainews.it/dl/rainews/media/italia-continua-a-bruciare-ad-oggi-120-mila-ettari-andati-in-fumo-danni-per-2-miliardi-98976daf-8133-424c-808a-7f22d64f5673.html#foto-1

Quanto all'incapace Renzi, ho già abbondantemente spiegato quali sono le responsabilità indirette sue e del suo sciagurato governo negli incendi di quest'anno. Ma questo è un forum sull'Attualità e il politucolo toscano ormai fa parte del passato. Incredibile dictu, come notano molti osservatori, il Tappetaro è politicamente perfino più putrefatto del Putrefatto, cioè dell'81enne ex Cavaliere. Guardiamo invece al governo in carica. Cosa hanno fatto finora, in quasi 9 mesi, il governo Gentiloni e la maggioranza abusiva che lo sostiene, sul fronte della prevenzione e della repressione in materia di incendi boschivi? NULLA. Nemmeno davanti alla drammatiche emergenze di questa estate (incendi, siccità, carenze idriche) hanno dato segnali di esistenza in vita. Non si sono minimamente preoccupati di quello che potrebbe succedere se al Centrosud avessimo altre due o tre estati di seguito secche come questa. Evidentemente anche Gentiloni & C. sono in avanzato stato di putrefazione.

Saluti

 

Guarda che il "pascolo"  lo rinnovi bruciando l erba, anche in riva al mare !

Non occorre che sia in alta montagna.

Ti sembra a te che sul vessuvio  non ci siano pastori.

Certo non solo x il pascolo, ma anche x pulire a volte bruciano, so che vi sembra strano ma e'  cosi' .

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, rosarossa236 ha scritto:

odivertente

 

nnhooooooo!Anche i Toro ora sono GUY??

Toglieteci la bottiglia della grappa xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora