artigian i in ginocchio:grazie alle politiche di sx e europee,questo è il risultato

Artigiani e piccoli commercianti in ginocchio. Negli ultimi 8 anni sono stati perse quasi 158.000 imprese attive tra botteghe e piccoli negozi di vicinato. Di queste, oltre 145.000 operavano nell’artigianato e poco più di 12.000 nel piccolo commercio. La Cgia stima che a seguito di queste chiusure abbiano perso il lavoro poco meno di 400.000 addetti.

“La crisi, il calo dei consumi, le tasse, la burocrazia, la mancanza di credito e l’impennata del costo degli affitti – denuncia il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo – sono le principali cause che hanno costretto molti piccoli imprenditori ad abbassare definitivamente la saracinesca della propria bottega. Se, inoltre, teniamo conto che negli ultimi 15 anni le politiche commerciali della grande distribuzione si sono fatte sempre più mirate ed aggressive, per molti artigiani e piccoli negozianti non c’è stata via di scampo. L’unica soluzione è stata quella di gettare definitivamente la spugna”.

La caduta, purtroppo, è continuata anche negli ultimi 12 mesi: tra il giugno di quest’anno e lo stesso mese del 2016 il numero delle imprese attive nell’artigianato e nel commercio al dettaglio è sceso di 25.604 unità (-1,2 per cento). In questi ultimi 8 anni, lo stock complessivo delle imprese attive nell’artigianato è costantemente sceso da 1.463.318 a 1.322.640, le attività del commercio al dettaglio, invece, sono diminuite in misura più contenuta. Se nel 2009 erano 805.147, nel giugno di quest’anno si sono attestate a quota 793.102.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

21 messaggi in questa discussione

35 minuti fa, director12 ha scritto:

Artigiani e piccoli commercianti in ginocchio. Negli ultimi 8 anni sono stati perse quasi 158.000 imprese attive tra botteghe e piccoli negozi di vicinato. Di queste, oltre 145.000 operavano nell’artigianato e poco più di 12.000 nel piccolo commercio. La Cgia stima che a seguito di queste chiusure abbiano perso il lavoro poco meno di 400.000 addetti.

“La crisi, il calo dei consumi, le tasse, la burocrazia, la mancanza di credito e l’impennata del costo degli affitti – denuncia il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo – sono le principali cause che hanno costretto molti piccoli imprenditori ad abbassare definitivamente la saracinesca della propria bottega. Se, inoltre, teniamo conto che negli ultimi 15 anni le politiche commerciali della grande distribuzione si sono fatte sempre più mirate ed aggressive, per molti artigiani e piccoli negozianti non c’è stata via di scampo. L’unica soluzione è stata quella di gettare definitivamente la spugna”.

La caduta, purtroppo, è continuata anche negli ultimi 12 mesi: tra il giugno di quest’anno e lo stesso mese del 2016 il numero delle imprese attive nell’artigianato e nel commercio al dettaglio è sceso di 25.604 unità (-1,2 per cento). In questi ultimi 8 anni, lo stock complessivo delle imprese attive nell’artigianato è costantemente sceso da 1.463.318 a 1.322.640, le attività del commercio al dettaglio, invece, sono diminuite in misura più contenuta. Se nel 2009 erano 805.147, nel giugno di quest’anno si sono attestate a quota 793.102.

Ma vaff anculo sacco di mer da te e gli artigiani che non pagano il dovuto...e non hanno mai pagato, vai a ka gar e kre ti no...ahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, wronschi ha scritto:

Ma vaff anculo sacco di mer da te e gli artigiani che non pagano il dovuto...e non hanno mai pagato, vai a ka gar e kre ti no...ahah

ma senti chi parla..uno della P.a. che ha mai fatto un ga@@#o nella vita..e che difende tramite i suoi sindacati doi sx,chi timbra i badge altrui...vile di sx!! difendi  i veri LADRI!! e se le "botteghe" chiudono,è perchè non c'è spazio per mangiare!!!grazie alle sx e alle burocrazie e cavilli dell aTUA Europa..quella di prodi,napuloitano e amato!! ambecillepanzone!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come mai tanti camerati anzichè andare dai poveri artigiani preferiscono anche loro andare dove le cose le puoi trovare a meno?....naturalmente tralasciando le coop, che per carità....anche il super complesso tenuto a battesimo dal berlu a Caselecchio di reno ricchiama tanta gente...

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si  ma  che  leggi   han  fatto   i celoduri  assieme al  pregiudicato  piduista  per  incrementare  l'economia ???  ah  si  han  tolto  le  leggi anticorruzione  e  antievasione  ... ma   poi  son  scappati  lasciando  un  disastro   che  appunto  oggi  anche   quei  artigiani  pagano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Come mai tanti camerati anzichè andare dai poveri artigiani preferiscono anche loro andare dove le cose le puoi trovare a meno?....naturalmente tralasciando le coop, che per carità....anche il super complesso tenuto a battesimo dal berlu a Caselecchio di reno ricchiama tanta gente...

anche se cambi nik,e ti metti il mi piace,un gloglione rimani sempre

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

ULTIMI  OTTO  ANNI   ovvero  ANCHE   con  il governo  delle  destre  con  i celoduri alleati che  han  lasciato  il  disastro  socio economico. Chi era  quel  pusillanime   premier   che  se  ne  è scappato  per  incapacità acclarata ??? Pensate  oggi  si  ripropone , sempre   con gli stessi  alleati ,  come   taumaturgo  dei  suoi  disastri  ahahahahah.  Questo  è  certo  ora  direttoretto  citi  le  leggi  della  sx, Monti   comunista   sfegatato incluso che   han portato  alla  chiusura...

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, pm610 ha scritto:

ULTIMI  OTTO  ANNI   ovvero  ANCHE   con  il governo  delle  destre  con  i celoduri alleati che  han  lasciato  il  disastro  socio economico. Chi era  quel  pusillanime   premier   che  se  ne  è scappato  per  incapacità acclarata ??? Pensate  oggi  si  ripropone , sempre   con gli stessi  alleati ,  come   taumaturgo  dei  suoi  disastri  ahahahahah.  Questo  è  certo  ora  direttoretto  citi  le  leggi  della  sx, Monti   comunista   sfegatato incluso che   han portato  alla  chiusura...

chiediti chi l'ha messo li' monti..con un golpe di stato..ambecilleee

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L' ha  voluto  proprio  quello che è  scappato  scordato,  ah  si   poi  si  rimangiato  tutto  come  al  solito  non  è  mai  colpa  sua

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, pm610 ha scritto:

L' ha  voluto  proprio  quello che è  scappato  scordato,  ah  si   poi  si  rimangiato  tutto  come  al  solito  non  è  mai  colpa  sua

bene...allora ti ricordi chi ha votato quella por/cata delle legge fornera...e chi NON l'ha votata??

ora passa al TSO..la ricreazione è finita

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

no  al TSO    meglio  tu,   perchè  purtroppo  non  sai  nemmeno   quello  che    scrivi  e  sostieni.  La  Fornero  l'han  votata  anche  le  destre   e   di certo  io  non  la  ho  mai  appoggiata...  mentre  tu   lo  scalone  Maroni  che  era  di  molto  peggio lo  hai  voluto...

POI  LA  LEGGE  FORNERO  HA  AGEVOLATO  QUELLI  CHE  TU  HAI  MENZIONATO   DI  AVER  CHIUSO  MANCO   QUESTO  SAI.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, rosarossa236 ha scritto:

Qui c'è qualcosa che tocca...si sa che chi apre un esercizio commerciale,di questi tempi,deve fare la tessera della

CGIL (composta per l'80% di comunisti e il rimanente ex socialisti e altro)...quindi se questi artigiani non pagano le tasse

caro WRONSCHI,sono  TUOI AMICI !!!!! 

ps.è inutile che mi mandi a cag... tanto ho ragione io!  

Tua nonna aveva ragione ahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, director12 ha scritto:

bene...allora ti ricordi chi ha votato quella por/cata delle legge fornera...e chi NON l'ha votata??

ora passa al TSO..la ricreazione è finita

davanti  all'evidente  mazzolata  il  porello  si  rigira  nella   sua   sfatta....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, pm610 ha scritto:

no  al TSO    meglio  tu,   perchè  purtroppo  non  sai  nemmeno   quello  che    scrivi  e  sostieni.  La  Fornero  l'han  votata  anche  le  destre   e   di certo  io  non  la  ho  mai  appoggiata...  mentre  tu   lo  scalone  Maroni  che  era  di  molto  peggio lo  hai  voluto...

POI  LA  LEGGE  FORNERO  HA  AGEVOLATO  QUELLI  CHE  TU  HAI  MENZIONATO   DI  AVER  CHIUSO  MANCO   QUESTO  SAI.

vedi,bamboccione di sx....eviti di dire che la LEGANOD NON l'ha votata!!!!mentre le TUE sinistre,quelle che dovrebbero proteggere la fascie deboli,SI!!!!!

fascistarosso!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

ma  chi se  ne  frega  della  leganord  che  ha  votato   di tutto e  di  più  con  il pregiudicatyo  piduyista  e  con  lui  ci  ha  portato  al  disastro  socioeconomico   altro  che  legge   fornero,  per  non  parlare  della  legge  Maroni  addebitata  a  Biagi   che  si  sta  rivoltando  nella  tomba...

 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, pm610 ha scritto:

ma  chi se  ne  frega  della  leganord  che  ha  votato   di tutto e  di  più  con  il pregiudicatyo  piduyista  e  con  lui  ci  ha  portato  al  disastro  socioeconomico   altro  che  legge   fornero,  per  non  parlare  della  legge  Maroni  addebitata  a  Biagi   che  si  sta  rivoltando  nella  tomba...

 

il tuo sindacato tace..e difende i ladri che timbrano i cartellini altrui,vero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

il tuo sindacato tace..e difende i ladri che timbrano i cartellini altrui,vero?

ma  sei  proprio  fuori  cosa  centrano  i cartellini ora... e  il  sindacato   che  di certo  non  è  mio    come  non  è  tuo  l'unico  neurone  disperso  nel  tuo cranio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, director12 ha scritto:

anche se cambi nik,e ti metti il mi piace,un gloglione rimani sempre

Secondo me quello che mostri orgogliosamente ti offusca anche le povere idee che hai.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, director12 ha scritto:

Artigiani e piccoli commercianti in ginocchio. Negli ultimi 8 anni sono stati perse quasi 158.000 imprese attive tra botteghe e piccoli negozi di vicinato. Di queste, oltre 145.000 operavano nell’artigianato e poco più di 12.000 nel piccolo commercio. La Cgia stima che a seguito di queste chiusure abbiano perso il lavoro poco meno di 400.000 addetti.

“La crisi, il calo dei consumi, le tasse, la burocrazia, la mancanza di credito e l’impennata del costo degli affitti – denuncia il coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo – sono le principali cause che hanno costretto molti piccoli imprenditori ad abbassare definitivamente la saracinesca della propria bottega. Se, inoltre, teniamo conto che negli ultimi 15 anni le politiche commerciali della grande distribuzione si sono fatte sempre più mirate ed aggressive, per molti artigiani e piccoli negozianti non c’è stata via di scampo. L’unica soluzione è stata quella di gettare definitivamente la spugna”.

La caduta, purtroppo, è continuata anche negli ultimi 12 mesi: tra il giugno di quest’anno e lo stesso mese del 2016 il numero delle imprese attive nell’artigianato e nel commercio al dettaglio è sceso di 25.604 unità (-1,2 per cento). In questi ultimi 8 anni, lo stock complessivo delle imprese attive nell’artigianato è costantemente sceso da 1.463.318 a 1.322.640, le attività del commercio al dettaglio, invece, sono diminuite in misura più contenuta. Se nel 2009 erano 805.147, nel giugno di quest’anno si sono attestate a quota 793.102.

Povero director, potresti spiegarmi dove sarebbe la colpa della sx?? Ti ricordo che la crisi è iniziata con il governo del tuo amato Berlusconi, crisi da lui mai riconosciuta e sempre negata, ma che sotto il suo governo e per colpa del suo governo ha portato l'Italia nel baratro. 

E poi, povero director, hai mai fatto la spesa nei super ed ipermercati? Hai mai acquistato su internet?? Prima di lamentarti e fingerti interessato e dispiaciuto per i problemi altrui, prova essere coerente.  E già che ci sei, prova a fare discorsi sensati, una volta tanto.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Riferito a Director:

"E già che ci sei, prova a fare discorsi sensati, una volta tanto."                        Ecco , qua la vedo Durissima . Oltre il possibile .                 

 
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, mark20172 ha scritto:

Riferito a Director:

"E già che ci sei, prova a fare discorsi sensati, una volta tanto."                        Ecco , qua la vedo Durissima . Oltre il possibile .                 

 

Concordo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora