Paghiamo tutti le scelte PDocchie

2 messaggi in questa discussione

Non abbiamo ancora finito di pagare le scelte del capo fascio e già ci si lamenta di questo?......forse è solo uno sfogo per non averlo potuto fare quando al Gov. c'era lui...caro lei....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, shinycage ha scritto:

Migranti, Stato condannato per il Cie Bari. “Come Auschwitz, Guantanamo e Alcatraz: lede l’immagine del territorio”

 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/08/11/migranti-stato-condannato-per-il-cie-bari-come-auschwitz-guantanamo-e-alcatraz-lede-limmagine-del-territorio/3789199/

 

A differenza della testadikazzo cecata Shinycaghetta , sono uso rispettare le sentenze . Qualunque siano e chiunque ne viene investito ma in questo caso , a parte la corbelleria di paragonare i centri con i luoghi di sterminio nazisti, bisognerebbe conoscere esattamente il dispositivo della sentenza che, però lascia intravedere una predisposizione terzomondista e filo -clericale, al limite dell’oltranziasmo, da parte del giudice .  La realtà è che i centri d’identificazione e d’accoglienza ledono l’immagine dei comuni,
creano disagi e pericoli alle popolazioni, danneggiano il turismo, quindi depauperano il territorio e beni materiali dei cittadini.
Chiamateli come volete, ma andrebbero fatti il più lontano possibile dai centri abitati, dove condurre gli stranieri privi di validi documenti.  Questo per evitare che commettano reati, che facciano attività illegali . Detto questo , respingo il tentativo della testadiminkia cecata Shinycaghetta che vomita qualcosa solo per dare la colpa , perfino del giudizio universale ed  al pari del Cazzaro Fosforo , a Renzi ed al PD. Sono intimamente certo che in fase di giudizio di appello la sentenza verrà riformata in tante sue parti con un invito al giudice che ha fatto l'improprio e disgustoso paragone : una visitina da uno specialista ...no ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora