4 ore fa, beatrixxx2017 ha scritto:

BEH....!!  ORA UN MOTIVO , PER  SUPERARE IL BLOCCO DELLO SCRITTORE FORSE CE L'HAI ...

MAGARI MENTRE DAI LA CACCIA AGLI UCCELLI ,PUOI SEMPRE  DEDICARMI UNA POESIA .. (tua????????????)

TANTO LO SO CHE NON VEDI L'ORA DI SCRIVERLA ( IO DI LEGGERLA )

SONO GIA' STATA MUSA ISPIRATRICE  PER UN FOTOGRAFO ,UN REGISTA ,ED UNO SCRITTORE , IL POETA MI MANCAVA 

CHISSÀ POTRESTI ESSERE TU.. ..

SENZA OBBLIGHI ...COSI' GIUSTO PER CASO ,COSI' POTRAI ANCHE AFFONDARE IL COLTELLO NELLA PIAGA, RIGUARDO IL MIO SORRISO  GRAZIE ALLA LICENZA POETICA 

KISS... BEATRICE  Immagine correlata

Vedo che la modestia non ti manca, e giustamente ne fai sfoggio, ma ricaschi nello stesso vizio di .."intercalare" le opinioni altrui.

Pulci, io faccio le pulci, gli uccelli li lascio a te non vorrei farti concorrenza, e nessun blocco dello scrittore te lo assicuro, è solo pigrizia e la sensazione che tutto quello di importante che c'era da dire è già stato detto nel corso dei secoli, quindi mi limito a scrivere di tanto in tanto piccole cose, mie e... aaapproposito di mio tuo o suo.... c'era qualche cosa nel tuo post iniziale che mi ha dato subito l'istintiva sensazione del fasullo ma non riuscivo a risalire alla ragione di quella sensazione. Ora mi sono ricordato di aver iniziato, non molto tempo fa la lettura di un romanzo, finito nella spazzatura dopo un paio di capitoli, ma non si trattava di una linea rosa... bensì di sfumature di grigio, 50 per l'esattezza. Un "intercalare" anche quello? 9_9

Comunque mi spiace, decisamente non necessito di muse ispiratrici, non con un aspetto reale intendo e decisamente il tuo è poco etereo, per quanto riguarda la poesia, mi spiace ma il caldo mi opprime e difficilmente riuscirei a tirarci fuori qualche cosa di buono, mi limiterò pertanto a copia e incollare una cosuccia scritta tempo fa in altre occasioni, si tratta di una piccola cosa senza pretese, ma come si suol dire... buona per tutte le stagioni, sia chiaro che ogni riferimento a eventuali persone presenti in questo post è del tutto casuale


 

Allergia perniciosa (scherzosa ma non tropo)


 

Lo sento che arriva

mi blocco, resto muto

è sempre più forte

esplodo, starnuto.

Ho la testa che pesa

mi lacrimano gli occhi

naso che cola e il fazzoletto

sale ad arginar gli sbocchi.

Ormai per me

la vita si fa dura

i medici hanno detto detto:

"Non c'è nessuna cura"

Ma non si tratta di virus

di pollini o bacilli

io sono allergico, purtroppo,

agli i.b.e.c.i.l.l.i.


 

ciussssssssssssssssssssssssssssss :D

 

ref

 

Modificato da refusi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

34 messaggi in questa discussione

1 ora fa, refusi ha scritto:

Vedo che la modestia non ti manca, e giustamente ne fai sfoggio, ma ricaschi nello stesso vizio di .."intercalare" le opinioni altrui.

Pulci, io faccio le pulci, gli uccelli li lascio a te non vorrei farti concorrenza, e nessun blocco dello scrittore te lo assicuro, è solo pigrizia e la sensazione che tutto quello di importante che c'era da dire è già stato detto nel corso dei secoli, quindi mi limito a scrivere di tanto in tanto piccole cose, mie e... aaapproposito di mio tuo o suo.... c'era qualche cosa nel tuo post iniziale che mi ha dato subito l'istintiva sensazione del fasullo ma non riuscivo a risalire alla ragione di quella sensazione. Ora mi sono ricordato di aver iniziato, non molto tempo fa la lettura di un romanzo, finito nella spazzatura dopo un paio di capitoli, ma non si trattava di una linea rosa... bensì di sfumature di grigio, 50 per l'esattezza. Un "intercalare" anche quello? 9_9

Comunque mi spiace, decisamente non necessito di muse ispiratrici, non con un aspetto reale intendo e decisamente il tuo è poco etereo, per quanto riguarda la poesia, mi spiace ma il caldo mi opprime e difficilmente riuscirei a tirarci fuori qualche cosa di buono, mi limiterò pertanto a copia e incollare una cosuccia scritta tempo fa in altre occasioni, si tratta di una piccola cosa senza pretese, ma come si suol dire... buona per tutte le stagioni, sia chiaro che ogni riferimento a eventuali persone presenti in questo post è del tutto casuale


 

Allergia perniciosa (scherzosa ma non tropo)


 

Lo sento che arriva

mi blocco, resto muto

è sempre più forte

esplodo, starnuto.

Ho la testa che pesa

mi lacrimano gli occhi

naso che cola e il fazzoletto

sale ad arginar gli sbocchi.

Ormai per me

la vita si fa dura

i medici hanno detto detto:

"Non c'è nessuna cura"

Ma non si tratta di virus

di pollini o bacilli

io sono allergico, purtroppo,

agli i.b.e.c.i.l.l.i.


 

ciussssssssssssssssssssssssssssss :D

 

ref

 

Sicuramente del talento c'e' 

Anche se mi aspettavo qualcosa di piu' romantico .... diciamo che e' gradevole , tira su il morale ,

ma non arriva dritta al cuore , si ferma molllto prima....

riguardo le 50 sfumature , avete avuto la stessa idea, sarei curiosa di leggerne un pezzo ,per vedere se in sintonia con me ,

amo i romanzi rosa un po' sopra le righe ,non mi scandalizzo ,se poi me lo concederai  la inserirò nel mio blog e posero' per questa,

forse anche senza veli ,ma dovra' essere ad armi pari , quindi dai il meglio di te,ed io faro' lo stesso per te

 

Ps* 

1°) ero considerato il cacciatore di pulci, sì quello che faceva le pulci ai numerosi fasulli presenti e che riportava le aquile alle giuste dimensioni di piccioni   quindi a menzionare i volatili per prima ............ diciamo insieme..!! 

2°) aaapproposito di mio tuo o suo.... c'era qualche cosa nel tuo post iniziale che mi ha dato subito l'istintiva sensazione del fasullo ma non riuscivo a risalire alla ragione di quella sensazione. questa gradirei che me la spiegassi molto bene,  di quale post io mi sarei appropriata ...??.. con tutti i difetti che ho,uno in particolare e' molto evidente ,sono molto permalosa ,soprattutto quando mi si accusa di  appropriazione abusiva , non mi va' di passare

per quella che non sono.Grazie

Modificato da beatrixxx2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, beatrixxx2017 ha scritto:

Sicuramente del talento c'e' 

Anche se mi aspettavo qualcosa di piu' romantico .... diciamo che e' gradevole , tira su il morale ,

ma non arriva dritta al cuore , si ferma molllto prima....

riguardo le 50 sfumature , avete avuto la stessa idea, sarei curiosa di leggerne un pezzo ,per vedere se in sintonia con me ,

amo i romanzi rosa un po' sopra le righe ,non mi scandalizzo ,se poi me lo concederai  la inserirò nel mio blog e posero' per questa,

forse anche senza veli ,ma dovra' essere ad armi pari , quindi dai il meglio di te,ed io faro' lo stesso per te

 

Ps* 

1°) ero considerato il cacciatore di pulci, sì quello che faceva le pulci ai numerosi fasulli presenti e che riportava le aquile alle giuste dimensioni di piccioni   quindi a menzionare i volatili per prima ............ diciamo insieme..!! 

2°) aaapproposito di mio tuo o suo.... c'era qualche cosa nel tuo post iniziale che mi ha dato subito l'istintiva sensazione del fasullo ma non riuscivo a risalire alla ragione di quella sensazione. questa gradirei che me la spiegassi molto bene,  di quale post io mi sarei appropriata ...??.. con tutti i difetti che ho,uno in particolare e' molto evidente ,sono molto permalosa ,soprattutto quando mi si accusa di  appropriazione abusiva , non mi va' di passare

per quella che non sono.Grazie

Non so' se ridere o se piangere. Un fatto è consolidato sei modesta, e lo dico sinceremente, di una modestia paurosa. Se ti aspettavi del romantico sei cascata male, tutto ti seresti dovuta aspettare tranne quello. Non arriva al cuore, decisamente non aveva nessuna intenzione di arrivarci, mi sorge il dubbio che non sia arrivata neppure al cervello, considerata la posizione. Per quanto riguarda i tuoi ps. non ti è mai venuto il dubbio ci considerare frasi e periodi nel loro intero contesto? No, immagino di no...

 

1) direi che quel..." riportava le aquile alle giuste dimensioni di piccioni"... stava a significare, ridimensionere il personaggio, avrebbero potuto essere leoni e pecore. Chiaro il concetto? Poi se tu hai una predilezione particolare per i volatili non te ne faccio una colpa.

 

2) anche qui leggere il periodo nell'intero contesto no è? 

"...aaapproposito di mio tuo o suo.... c'era qualche cosa nel tuo post iniziale che mi ha dato subito l'istintiva sensazione del fasullo ma non riuscivo a risalire alla ragione di quella sensazione, (ci mettiamo una virgola)ora mi sono ricordato di aver iniziato, non molto tempo fa la lettura di un romanzo, finito nella spazzatura dopo un paio di capitoli, ma non si trattava di una linea rosa... bensì di sfumature di grigio, 50 per l'esattezza.... (fai tu mi sembrava che il riferimento fosse chiaro)

Considerarlo nel suo insieme no é?

 

e siccome non so cosa sei non vedo per cosa potrei farti passare.

 

Passa una buona serata.

E leggi un buon libro, magari uno di italiano e un dizionario, potrebbero illuminarti, ma mi raccomando, non andarti a riprendere le 50 sfumature, che diamine, fa decisamente schifo.

 

th?id=OIP.AmZBCgCQtuvrpzkSuVatTwBwBo&pid

 

 

 

Ciusssssssssssssss, ref

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/7/2017 in 17:50 , uvabianca111 ha scritto:

Beatrixxx, se vien voglia guardarsi attorno, secondo me, significa voler cambiare una mise alla quale si é affezionate ma stufe della linea un poco fané; cambiando abito potrebbero skiarirsi le idee ma l'abito nuovo potrebbe esser troppo alla moda e una donna, un abito nuovo, seppur di sartoria ma della collezione passata, nn lo indossa manco a morire...

a sto punto, Beatrixxx, permettimi un consiglio spassionato: impara giocare a carte o scakki così lo scakko matto lo darai a lui.

ciao e lavora poco...

Restando nell'ambito .....

all'ultimo grido .....hahaaaaaaa  

e' un 2 di ♠  

e' bastata ed e' avanzata una sola mano

scacco matto  , di me non gliene  frega niente 

Risultati immagini per cuore infranto.gif

Modificato da beatrixxx2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, beatrixxx2017 ha scritto:

Restando nell'ambito .....

all'ultimo grido .....hahaaaaaaa  

e' un 2 di ♠  

e' bastata ed e' avanzata una sola mano

scacco matto  , di me non gliene  frega niente 

Risultati immagini per cuore infranto.gif

bella la scenetta... finalm un maskicidio...

x il resto, se ti va... carpe diem, altrimenti lustrati gli okki da altra parte con gente meno datata...

capperi, ci sarà qual bel giovanotto noo?     ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/7/2017 in 22:31 , refusi ha scritto:

Non so' se ridere o se piangere. Un fatto è consolidato sei modesta, e lo dico sinceremente, di una modestia paurosa. Se ti aspettavi del romantico sei cascata male, tutto ti seresti dovuta aspettare tranne quello. Non arriva al cuore, decisamente non aveva nessuna intenzione di arrivarci, mi sorge il dubbio che non sia arrivata neppure al cervello, considerata la posizione. Per quanto riguarda i tuoi ps. non ti è mai venuto il dubbio ci considerare frasi e periodi nel loro intero contesto? No, immagino di no...

 

1) direi che quel..." riportava le aquile alle giuste dimensioni di piccioni"... stava a significare, ridimensionere il personaggio, avrebbero potuto essere leoni e pecore. Chiaro il concetto? Poi se tu hai una predilezione particolare per i volatili non te ne faccio una colpa.

 

2) anche qui leggere il periodo nell'intero contesto no è? 

"...aaapproposito di mio tuo o suo.... c'era qualche cosa nel tuo post iniziale che mi ha dato subito l'istintiva sensazione del fasullo ma non riuscivo a risalire alla ragione di quella sensazione, (ci mettiamo una virgola)ora mi sono ricordato di aver iniziato, non molto tempo fa la lettura di un romanzo, finito nella spazzatura dopo un paio di capitoli, ma non si trattava di una linea rosa... bensì di sfumature di grigio, 50 per l'esattezza.... (fai tu mi sembrava che il riferimento fosse chiaro)

Considerarlo nel suo insieme no é?

 

e siccome non so cosa sei non vedo per cosa potrei farti passare.

 

Passa una buona serata.

E leggi un buon libro, magari uno di italiano e un dizionario, potrebbero illuminarti, ma mi raccomando, non andarti a riprendere le 50 sfumature, che diamine, fa decisamente schifo.

 

th?id=OIP.AmZBCgCQtuvrpzkSuVatTwBwBo&pid

 

 

 

Ciusssssssssssssss, ref

 

 

 

 

decisamente no ,direi che ha preso  la strada opposta al cervello ,ma volevo essere meno scurrile .

Va beh..!! che devo leggere ma le 50 sfumature di caz...te  la lascio a te e ai 14enni ,mi viene l'orticaria 

solo al pensiero di prenderlo in mano ( te l'ho servita su un piatto d'argento).

Questo può bastare ,e' piu' incline alle mie aspettative 

Risultati immagini

 

Senza-titolo-1.png  kisssss...or not to kiss..!!

magari mettici,un po' piu' savuarfer,  tu  hai studiato diligentemente e letto parecchio non dovrebbe esser poi così infattibile.

Non  parafrasare neanche tu le mie di parole,io ho detto ,CHE POTREI DIVENTARE  LA TUA  MUSA ISPIRATRICE  ,

ma questo come sai capita molto raramente ,che due soggetti trovino  l'esatto feeling  che li unisca ,

tra noi vedo piu' consona una attrazione magnetica ,ma dello stesso polo ...hahaha.

piuttosto che un attrazione fatale....

ma si....  Senza-titolo-2.png giusto per l'impegno 

Modificato da beatrixxx2017

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, beatrixxx2017 ha scritto:

decisamente no ,direi che ha preso  la strada opposta al cervello ,ma volevo essere meno scurrile .

Va beh..!! che devo leggere ma le 50 sfumature di caz...te  la lascio a te e ai 14enni ,mi viene l'orticaria 

solo al pensiero di prenderlo in mano ( te l'ho servita su un piatto d'argento).

Questo può bastare ,e' piu' incline alle mie aspettative 

 

 

Senza-titolo-1.png  kisssss...or not to kiss..!!

magari mettici,un po' piu' savuarfer,  tu  hai studiato diligentemente e letto parecchio non dovrebbe esser poi così infattibile.

Non  parafrasare neanche tu le mie di parole,io ho detto ,CHE POTREI DIVENTARE  LA TUA  MUSA ISPIRATRICE  ,

ma questo come sai capita molto raramente ,che due soggetti trovino  l'esatto feeling  che li unisca ,

tra noi vedo piu' consona una attrazione magnetica ,ma dello stesso polo ...hahaha.

piuttosto che un attrazione fatale....

ma si....  Senza-titolo-2.png giusto per l'impegno 

facepalm-knut_berlin_polar_bear.jpg

 

Non sei neppure divertente, noiosa, petulante ripetitiva, puerile, povera di idee e ti contraddici pure, dovresti ricordare quello che hai scritto in precedenza o quanto meno andare a rileggere le tue risposte :

 

1) prima  ...riguardo le 50 sfumature , avete avuto (avuto?????chi altri? Te? ) la stessa idea, sarei curiosa di leggerne un pezzo ,per vedere se in sintonia con me ,

amo i romanzi rosa un po' sopra le righe ,non mi scandalizzo …


 

2) ora …Va beh..!! che devo leggere ma le 50 sfumature di caz...te la lascio a te e ai 14enni ,mi viene l'orticaria solo al pensiero di prenderlo in mano …..


 

????????????????????????


 

coerente sino alla fine. Se prima avevo qualche dubbio, ora me ne hai dato la certezza, lo hai letto e ne hai preso spunto, che buffona. Decisamente con tutte le tue arie sei meno che mediocre, scusa per i miei interventi, non intendo trattenerti più a lungo, avrai ancora un sacco di staccionate da affrontare e non intendo farti perdere altro tempo prezioso, ma soprattutto non voglio perdere il mio.


 

Ciussssssssss


 

Sorry

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

IMG-20170720-WA00022BEATRIX-1.jpg

non vorrei  giustificarmi ma queste sono ora le condizioni in cui scrivo e rispondo, (praticamente alla cieca )posso rileggere solo alla fine per questo mi esprimo a concetti, ed una volta inviato il commento non sempre ho il tempo per correggere (con Virgilio ),va un po' meglio ,quando uso il pad e non il cellulare,mettici pure che come donna ho un minimo di unghie ,questo fa si che molte delle volte premo piu' lettere contemporaneamente ,e  parte il correttore in automatico, non sempre me ne accorgo, brevi o ripetitivi...!! mica tanto,tenendo conto che quando posso rispondo a piu' di un 100naio di mess.

Mai detto di essere simpatica,anzi confermo ogni tuo pensiero nei miei confronti,arrogante, permalosa,antipatica,scorbutica ,petulante, e chi piu' ne ha ne metta , ma non racconto bal.le .
Non ho mai letto le 50.... neanche visto il film, ma solo un pezzo  del triler ,sono bastati pochi minuti perché lo reputassi .. spaz.zatura, mi i riferivo al genere di pellicola o romanzo ( ero.tico ), ma con  tutta la buona volonta' questo di ero.tico ha solo le due pal.le che mi sono spuntate in pochi minuti , nell' essere scontato ,noioso ,mal interpretato , mi fido ciecamente del giudizio di chi l'ha letto o visto, di questi nessuno ha concluso la visione ,tanto meno la lettura   ( come te ).
Fino a qualche anno fa frequentavo in Nord Est ,un locale in zona isola , per chi non fosse di Milano  ,e' ( era )un quartiere alternativo,frequentato per lo piu' da persone  del mondo dello spettacolo ,ed artisti in genere .Durante una serata brava, conobbi per l'appunto uno scrittore/ regista molto di fama ( non lo sapevo perche' non frequentavo quella parte di mondo ) ,ci siamo frequentati per diverso tempo, sempre in loco.Lui mi osservava da lontano per la maggior parte del tempo, non amava la compagnia del mio gruppo,quindi di tanto in tanto mi voltavo verso lui, che con un sorriso mi strizzava l'occhio,( forse un modo nel dirmi ,sono qua fisicamente ma con la mente sono li al tuo fianco) ,  quando mi avvicinavo  al suo tavolo ,era solito nel dirmi "sei  tu...sei proprio tu",ma non avevo ancora ben chiaro  a cosa si riferiva ,e mi limitavo nel rispondere si.
Da li a poco mi chiese se con la mia complicità ,avrei condiviso con lui la sua fantasia nel scrivere un romanzo rosa (sfondo ero.tico ),ma senza vincoli , così ... iniziandolo , cercando di capire  man mano, fino a che punto saremo stati in grado di continuare. Anche per lui sarebbe stata la prima volta ,passare da romanzi polizieschi e thriller ,avrebbe potuto anche mostrare i suoi limiti,quindi il timore di non esserne all'altezza, era  di  entrambi  , mi presi qualche giorno per via dello shock, ci incontrammo questa volta in privato nel suo studio ,e li mi mostro una bozza ,era solo l'inizio di quello che io definisco il più bel romanzo ero.tico mai letto fino ad ora .
Il titolo " Vĭtĭum  verum " 
Parla di una ragazza da poco laureata in legge ,assunta da uno studio specializzato nel penale e nel fiscale,il suo compito e' quello di portare a termine dei contratti  non del tutto leciti ,con persone che nella vita hanno gia' tutto ,e danno piu' importanza al denaro che all'anima .Fedeli a questi valori  nella corruttibilità dell'anima, propongono alla mal capitata, un unica clausola ,ed e' di sottostare e superare un prova, quella di abbandonarsi senza  reticenze ad un mondo dove la perversione ,il se.sso e l'er.os  non hanno veli ne tabù ,il termine da raggiungere .... dargli la certezza nell'aver corrotto un anima , se l'obbiettivo non sara' raggiunto il contratto sara' da ritenersi nullo ,quindi per raggiungere tale obbiettivo  si avvale principalmente del suo corpo piu' che della sua laurea in giurisprudenza, tutto pur di non mostrare lati deboli,scoprendo pero' un mondo a cui lei non sapeva ancora d'appartenere, e  tutto questo ha un prezzo .....le prove da superare sono tutte diverse ed hanno una stretta correlazione hai 7 peccati capitali.

Sono oltre 800 pagine scritte con una minuzia nel dettaglio sia nei luoghi ,che nelle sensazioni ,che posso dire con assoluta certezza ,che non lo si legge lo si vive, c'e' voluto quasi  un anno per terminare la bozza, alla fine molto di quel che e' stato scritto mi e' rimasto dentro,o forse e' stato solamente  svelato.
Ora a parte  la mia penosa trama ,ma visto l'autore sarebbe diventato sicuramente un bestseller , da cui avrebbero tranquillamente tratto spunto sia per un film che un sequel ,le proposte da parte del suo manager non mancavano, me l' ha mostrate tutte .Io restai senza parole in contemplazione  sul primo foglio, una pagina bianca che l'asciava intravvedere il titolo nella pagina sottostante scritto in  pennarello da me,solo in quel momento  mi resi veramente conto che era l'altra  me quella nel libro,lui vista la mia reazione poco prima del brindisi, mi chiese se  avessi cambiato idea , d'istinto dissi che non ' volevo che venisse pubblicato,poso' il calice ,prese il libro e con una pagina di un quotidiano lo avvolse e me lo diede ,dicendomi semplicemente "questa sei tu fanne ciò che vuoi, io mi sarei stupito solo del contrario,capisco cosa stai provando in questo momento, perche' io l' ho vissuto con te ,credo sia gelosia la nostra,non permetteremo mai che altri la possono rivivere.
Avendolo vissuto pagina per pagina ,ritengo che nessuno ad oggi sia in grado di apprezzare ,o di poter assimilare anche solo un singolo paragrafo ,di cio' che e' stato scritto ,senza averne un danno collaterale ,me compresa.

Quando ti chiesi di dedicarmi un pezzo di uno scritto o fare un copia incolla ,era solo per capire se dietro refusi ,c'era  lui,e solo lui mi avrebbe potuto dedicare una frase che mi sarebbe calzata a pennello , tutto questo non aveva altri fini ,ma molto evidentemente non sei lui ,hai una completa mancanza di tatto,due mondi completamente opposti, stupida io, l'averlo pensato anche solo per un attimo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, beatrixxx2017 ha scritto:

Sono oltre 800 pagine scritte con una minuzia nel dettaglio sia nei luoghi ,che nelle sensazioni

Non vorrei impicciarmi in una discussione tra te e Ref, ma... di quelle 800 pagine quanto hai letto? Mezzo paragrafo scarso? Perchè anche se si tratta di una bozza (che essendo tale non dovrebbe avere una tale minuzia di dettagli, altrimenti che bozza è?) lo stile è comunque personale, unico e facilmente distinguibile, soprattutto se lo si associa alla persona che lo ha scritto. Dopo aver letto anche parte di un mattone simile è praticamente impossibile non riconoscere lo stesso stile ovunque lo si legga, e dubito molto che sia uguale a quello di qualcun altro, quindi "Quando ti chiesi di dedicarmi un pezzo di uno scritto o fare un copia incolla ,era solo per capire se dietro refusi ,c'era  lui,e solo lui mi avrebbe potuto dedicare una frase che mi sarebbe calzata a pennello , tutto questo non aveva altri fini" non ha assolutamente senso. Non parliamo poi del perchè il tale scrittore/ regista molto di fama possa essersi ritrovato a scrivere su questo baracco di forum... chilled.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, wade.harper ha scritto:

Non vorrei impicciarmi in una discussione tra te e Ref, ma... di quelle 800 pagine quanto hai letto? Mezzo paragrafo scarso? Perchè anche se si tratta di una bozza (che essendo tale non dovrebbe avere una tale minuzia di dettagli, altrimenti che bozza è?) lo stile è comunque personale, unico e facilmente distinguibile, soprattutto se lo si associa alla persona che lo ha scritto. Dopo aver letto anche parte di un mattone simile è praticamente impossibile non riconoscere lo stesso stile ovunque lo si legga, e dubito molto che sia uguale a quello di qualcun altro, quindi "Quando ti chiesi di dedicarmi un pezzo di uno scritto o fare un copia incolla ,era solo per capire se dietro refusi ,c'era  lui,e solo lui mi avrebbe potuto dedicare una frase che mi sarebbe calzata a pennello , tutto questo non aveva altri fini" non ha assolutamente senso. Non parliamo poi del perchè il tale scrittore/ regista molto di fama possa essersi ritrovato a scrivere su questo baracco di forum... chilled.gif

nessun intrufolamento, la sua ultima discussione e' stato un ( passo e chiudo) , difatti la mia non e' una risposta alla sua , ma una mia visione delle cose punto.

un romanzo 800 pag, anche quando e' finito  si definisci bozza , fino a quando non passa nelle mani di una seconda  persona ,per l'appunto il correttore di bozze ,cosa che non e' avvenuta nel nostro caso.

quando mi mostro la prima bozza erano più o meno 6/7  pagine nel totale, era solo una prova, ma descriveva minuziosamente un singolo momento , (PREMETTO: all'inizio mancava anche il contesto ed il ruolo del personaggio )  , parliamo di un genere completamente diverso non si descriveva  la scena di un crimine,dove il fattore e' l'attenzione ( il suo punto forte), ma si descriveva una sensazione,  doveva essere in grado come prima cosa di comunicare  passione (cosa che secondo me gli e' riuscita benissimo) in cui lui nutriva dei dubbi , otto pagine solo per descrivere la scelta di un rossetto  di come viene applicato , nel correggere una sbavatura, e del contorno labbra ,con tutte le smorfie e  giochi di labbra allo specchio  ,portavano la lettura ad un altro livello,mentre leggevo le mie labbra si muovevano al ritmo della della sua descrizione ,sono bastate poche righe che ero già entrata nel personaggio senza accorgermene , solo che  mi sentivo piu' come  l'immagine riflessa dallo specchio ,quando riscrisse il pezzo, osservando me mentre  cercavo di farlo nella maniera più sen.suale possibile ,oltre a superare le 10 pagine perché  fu ulteriormente arricchito di una nuova carica  ,prima  mancava la malizia che noi donne abbiamo nel fare queste cose ,ma  che a pochi  uomini e' dato sapere,mi sono anche accorta che per me era tutto naturale cambiavano ben poche cose  ,ora cominciavo a sentirmi al di qua dello specchio ,ed accettai.

Come hai ben precisato avendo un leggero tocco di un triller dovuto al fatto che  gli incontri, sono incontri clandestini e i personaggi principali coperti da un certo anonimato( affari illeciti ) ,con la polizia che indaga su delle intercettazioni , si può riconoscere il suo tocco,ma d'altronde anche lui aveva bisogno di un contesto ,una conoscenza  ben precisa sulla quale potersi muovere ,mi era sembrato un ottimo compromesso.ed e' solo per questo che lo si puo' riconoscere, ma per tutto il resto della  parte che segue  e' davvero un altra persona ,che segue  uno schema ben diverso ,e ha detta sua non si riconosceva neanche  ,800 pagine che scorrono fluide come la seta, una descrizione così minuziosa in grado di trasportarti  all'interno del romanzo ,capace di farti ecci.tare nei pantaloni o sotto la gonna solo con la forza della mente, si....lasciano il segno,  non avresti neanche  una via di scampo , sette peccati capitali ,prima o poi arriva il tuo di momento, e calzerai i panni di quel personaggio e le 100 pagine  vorresti fossero mille ,questo e' il mio modesto parere ,e quello di quei pochi  amici intimi che hanno avuto modo di poterlo leggere,dico intimi perché la fantasia e' l'insieme del romanzo ,ma le emozioni ,tutte le emozioni ,sono descritte da momenti  reali,e descrivono me.

se questo e' un mattone, allora ha basi solide per diventare un punto di riferimento 

perché' uno scrittore di fama dovrebbe perdere del tempo qui... ??  . prima di tutto io non ho detto che lui era qui ,ma che sotto alcuni aspetti mi era sembrato ,un post che merita la giusta attenzione ,in quel determinato momento,e'  piu' una domanda rivolta a se stessi .non credo che qua ci  siano solo persone di seconda scelta,anzi meglio pochi ma buoni e lo dice una che arriva da Libero commu.nity  1000 volte piu' grande ,ma 1000 volte piu' ipocriti  finti sia nei  principi di falsi moralisti sia nel dichiararsi, stupido e' chi lo stupido fa ... il luogo non conta  io ho avuto modo di conoscere delle  persone che sono impegnate , chi nella politica chi nell'ambito artistico   ,e sono qua....  cosa sono pazzi ...??  

scusami ma non ho riletto tutto andavo di fretta e col cellulare  ,ma credo che nell' insieme si riesca a capire

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora