Insalata di riso: voi come la preferite?

Oggi è il primo giorno d'estate!!! E per me è ufficialmente iniziata la stagione delle insalate di riso, il mio piatto preferito quando il caldo è insopportabile... un po' come in questi giorni. Premesso che ho smesso da mo' di affidarmi ai condimenti in vasetto, ogni volta mi sbizzarisco a crearne di nuove, stasera pensavo di farla con il basmati le fave e l'indivia... e a voi come vi piace?

http://www.lacucinaitaliana.it/ricetta/primi/insalata-di-riso-con-fave-indivia-e-quartirolo/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

come la fa mia mamma

tonno, prosciutto, formaggio, piselli, uova, cipolline e tanto limone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non amo molto le sperimentazioni in cucina, a me piace quella classica con il condimento in vasetto, per me quella è l'isalata di riso!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo verdure, quasi tutte le tradizionali: peperoni, zucchine, cipolle, melanzane, carote. Qualche legume, un po' di pepe nero, olio di oliva

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me piace l'insalata di riso con il pesce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la mia preferita è con uova, piselli appena scottati, tonno, formaggio e cipollotti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tonno, mais, sottaceti... molto easy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con tutti i sottaceti possibili

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tutti ccuochi a quanto pare, peccato che tutti abbiano scordato di citare l'ingrediente principate tempi di cottura e di preparazione, che possono essere la base di un ottimo risultato e di un immensa schifezza.

Innanzitutto il tipo di riso, suggeritei il Carnaroli, tempo di cottuta 13- 15 minuti ( acqua lt, 1 ogni 70 grammi e poco sale) scolato e reffreddato immediatamente in un colapasta con getti di acqua fredda, lasciato ad asciugare per una mezzora, poi, per ottenere un buon risultato e sgranarlo  versarlo in un tegame a base larga e a fuoco basso rimestarlo continuamente per circa 15 minuti aggiungendo a tratti un cucchiaio di olio, due o tre volte, versare in una zuppiera e lasciare raffreddare nuovamente per un ora circa. A questo punto aggiungere gli ingredienti... per un'insalata di riso classica, tonno (mica qello che si taglia col grissino) privato dell'olio di conservazione, formaggio a dadini, secondo i gusti ma decisamente compatto, (emmenthaler) prosciutto a dadini wuster (ho detto wuster e non porcherie) anche questi tagliati a dadini, piselli, e... sottaceti? Suggerirei di evitare risccherebbero di unifornare il sapore del tutto in un gusto acidoso e alla lunga sgradevole, meglio peperoni in agrodolce tagliati a strisciolime, carciofini sott'olio anche questi privati dell'olio di conservazione. Non condire subito con olio, se lasciata troppo lungo assumerebbe un aspetto colloso, quindi servire così e condire a piacere con olio extravergine direttamente nel piatto, decorare con uova di quaglia sode tagliate a metà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/6/2017 in 08:01 , refusi ha scritto:

per un'insalata di riso classica, tonno (mica qello che si taglia col grissino) privato dell'olio di conservazione, formaggio a dadini, secondo i gusti ma decisamente compatto, (emmenthaler) prosciutto a dadini wuster (ho detto wuster e non porcherie) anche questi tagliati a dadini, piselli, e... sottaceti? Suggerirei di evitare risccherebbero di unifornare il sapore del tutto in un gusto acidoso e alla lunga sgradevole, meglio peperoni in agrodolce tagliati a strisciolime, carciofini sott'olio anche questi privati dell'olio di conservazione. Non condire subito con olio, se lasciata troppo lungo assumerebbe un aspetto colloso, quindi servire così e condire a piacere con olio extravergine direttamente nel piatto, decorare con uova di quaglia sode tagliate a metà.

Le olive, Reeeeef! Ti sei dimenticato le olive! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La maionese...è l'ingrediente di base...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora