Abolire i vitalizi: lʼex deputato Angelo Pezzana contro Le Iene. Da che parte state?

Più di 2mila euro al mese per aver lavorato sette giorni. Questo è l'ammontare del maxi vitalizio di cui beneficia Angelo Pezzana, ex deputato del Partito Radicale, che non ha voluto rispondere alle domande di Filippo Roma riguardo la sua pensione d'oro. L'inviato delle Iene è stato "invitato" ad uscire dal suo ufficio con tanto di spintoni e microfoni strappati. Ma non è l'unico "baby pensionato" intervistato da Roma: la Iena ha raggiunto anche Piero Craveri, in pensione senza neppure una presenza in Senato. Alla luce di tutti questi sprechi, l'inviato ha provato a capire che fine ha fatto la proposta per abolire i vitalizi.

ma questo sarebbe un paese civile? ma chi li paga questi vitalizi? Credo di avere un'idea...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

sto dalla parte di pezzata... se fossi al suo posto, me ne starei bello zitto... come in molti qui

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono davverio sproporzionati e inguistificati e poi ci chiediamo perché lo Stato prende chiede così tantio soldi ai cittadino ed è sempre con le casse vuote!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, lala-mustan1 ha scritto:

sono davverio sproporzionati e inguistificati e poi ci chiediamo perché lo Stato prende chiede così tantio soldi ai cittadino ed è sempre con le casse vuote!!!

L'indecenza del nostro paese probabilmente è tutta qua: nel continuare a fare il gioco di chi ha i soldi a scapito di chi si sbatte per tirare a campare!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

siamo sempre alle solite; a noi le tasse.....a loro i vitalizi!.......ma non facciamo mai niente per abolire questo scempio.....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci prendiamo in giro, tutti sappiamo che certi vitalizi sono immorali però quelli che chiedono di abolire i vitalizi passati fanno finta di non sapere che nessuna legge può essere retroattiva, una legge che abolisse i vitalizi potrebbe essere impugnata davanti alla corte costituzionale che sarebbe costretta ad abrogarla;  l'unico modo sarebbe quello di fare una legge costituzionale, una modifica cioè alla costituzione che consentisse l'abrogazione, ma per fare una legge costituzionale occorrono maggioranze qualificate doppi letture nei rami del parlamento .. una forte volontà politica....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bah! vediamo come continua

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il gionro in cui li aboliranno L'italia sarà finalemnte un paese civile

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora