no al pugnale nella cintola:ricorrera' alla corte europea

Ira sikh: “Non rinuncio al coltello, ricorrerò alla Corte europea”

 

Singh Jatinder, il sikh condannato a pagare una multa di due mila euro per via di quel pugnale infilato nella cintola ricorrerà alla Corte europea di Giustizia e annuncia: “Io il Kipran non me lo tolgo”...ok..allora due considerazione

a) scommettiamo che la corte europea accogliera' il suo ricorso

b) avete un idea di quanto costi un ricorso alla corte europa?? m,a chi paghera'?????uno scappato dalla "fame  e guerre" come dice un zombie del social????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Evidentemente ci sono organizzazioni che per ragioni ideologiche portano avanti certe battaglie;   ricordo quando una cittadina originaria del nord Europa ricorse alla corte Europea per costringere l'Italia ad abolire il crocifisso;   non credo che la corte Europea visto il clima  (ovviamente non in senso meteorologico ) che attualmente gira per l'Europa consenta agli extracomunitari il porto delle armi.

Ricordo che tempo fa sorse una polemica sull'uso del casco sulle moto, alcuni indiani sostenendo che la loro religione li obbligava a portare il turbante ritenevano di essere esentati dall'obbligo che abbiamo tutti di indossare il casco in moto;  casco e moto sono adesso una cosa sola, se la loro religione gli proibisce di togliersi il turbante vuol dire che la loro religione vieta loro di andare in moto.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora