Dimenticare le cose? Sinonimo di intelligenza... lo dice la scienza

Secondo uno studio condotto dal Professor Edwin Robertson dell’Università di Glasgow le persone che dimenticano le cose più rapidamente sono anche quelle con maggiore flessibilità e capacità d’apprendimento. Essere smemorati sarebbe dunque un segno d’intelligenza. Lo studio sembra confermare quello che le persone con poca memoria hanno sempre sostenuto: cioè, di non ricordarsi determinati dettagli perché con la testa impegnata a pensare ad altro.

Ecco io non mi ricordo mai nulla... finalmente qualcuno si accorge della mia intelligenza superiore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Allora sono un ***, non mi ricordo nemmeno con cosa ho fatto colazione!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche io mi sa che sono un ***... ogni tanto ho la sensazione che la mia memoria sia come uno scolapasta xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi pare una c.zzata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dipende da cosa si dimentica... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io invece ho una memoria di ferro, sarà a causa della mia stupidità...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mariallen ha scritto:

anche io mi sa che sono un ***... ogni tanto ho la sensazione che la mia memoria sia come uno scolapasta xD

xDxD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora