Assunzioni per 52mila nuovi docenti: un passo in più verso la "Buona scuola"?

Ottime nuove per la mia amica Rosy - precaria a scuola da una vita - e, spero, anche per molti altri (magari anche forumisti incalliti come la sottoscritta) visto che quest'estate si prepara a essere ricordata come quella dell'infornata di migliaia di precari all'interno dei plessi scolastici (e assunti, pare, a tempèo indeterminato). Io dico che era ora (ma attendo con qualche dubbio visto che le ultime estati, rispetto al contesto scolastico, si sono fatte ricordare più per i proclami che per reali migliorie). in soldoni, è stata raggiunta l’intesa tra il ministero dell’Istruzione e ministero dell’Economia e Finanze: 52mila nuovi posti disponibili per le assunzioni a tempo indeterminato. L’accordo riguarda l’attuazione della norma inserita nella legge di Bilancio, che prevede che i 15.100 posti dell’organico di fatto, assegnati ogni anno ai supplenti, vengano trasformati in posti dell’organico di diritto, da assegnare a docenti di ruolo con contratti a tempo indeterminato. A questi posti si aggiungono i circa 21.000 lasciati liberi da chi va in pensione e i 16mila posti vacanti già disponibili.

trovo assolutamente corretto dare la giusta importanza a un settore tanto delicato quanto importante come quello dell'istruzione e per garantire un cursus efficace e produttivo credo occorra passare, per forza di cose, anche (forse soprattutto) attraverso una valorizzazione di coloro che - studenti a parte - ne sono attori principali ed essenziali.

Bene così!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

ma quali docenti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, stesteph ha scritto:

ma quali docenti?

quelli italiani. Stabilizzare precari e garantire una continuità agli studenti è passaggio fondamentale per avviarsi per davvero alla "Buona scuola"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì ma non basta il numero... ci vuole la qualità, la qualità

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, stesteph ha scritto:

sì ma non basta il numero... ci vuole la qualità, la qualità

quoto anche te

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo esiste un problema che non può essere risolto,   gli studenti sono diffusi su tutto il territorio nazionale mentre molti degli insegnanti vengono dal sud e ovviamente non è possibile farli tornare tutti a casa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, stesteph ha scritto:

sì ma non basta il numero... ci vuole la qualità, la qualità

quoto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, stesteph ha scritto:

sì ma non basta il numero... ci vuole la qualità, la qualità

per la qualità non saprei come risolverla. Non mi pare di trovare eccessi di qualità altrove. Lungo discorso, troppo lungo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Purtroppo esiste un problema che non può essere risolto,   gli studenti sono diffusi su tutto il territorio nazionale mentre molti degli insegnanti vengono dal sud e ovviamente non è possibile farli tornare tutti a casa

Questo è assolutamente vero. Eppure questa dislocazione territoriale tanto anomala non riesco a comprenderla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, zerograno ha scritto:

:D

????
la classica faccina da "tabula rasa"....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il concetto di buona scuola ora come ora mi sembra fantascienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vorrei sapere come vengono selezionati....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora