grazie alla Ue le risaie italiane a rischio estinzione

Nel 2009, l’Unione Europea ha azzerato i dazi per i paesi meno sviluppati con l’intento di aiutarli a crescere: così il riso orientale a dazio zero ha cominciato a invadere il nostro Paese, i prezzi sono crollati e ora le risaie italiane rischiano di sparire.e dopo le riasia,hanno fatto la stessa cosa con l'olio tarocco tunisino..per non parlare delle arance,del pesce,del latte...etc.etc.

panzoni europei sparite dalla circolazione!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

l'UE ha dato un bel colpo basso a tutta la ns economia e ki avrebbe dovuto opporsi, difendere l'ottima qualità dei ns prodotti e dire a quegli str*onzi ke certe porcate le mangiassero loro, era troppo preso ad allacciarsi il cappottino, obbedire alla merdel e ripetere a comando sissignori o nossignori altrimenti nn lo avrebbero lasciato sedere al tavolo dei grandi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Abito in una zona dove ci sono chilometri e chilometri di risaie..e pensare di non vederle più è un idea a cui non voglio pensare.Il nostro mare a quadretti(noi le chiamamo così)non deve sparire!Vorrebbe dire che centinaia di persone che hanno dedicato la loro vita a coltivare il riso,si troverebbero a doversi reinventare in qualche modo o cambiando tipo di coltivazione o cercandosi un qualsiasi altro lavoro.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma  chi  c'era  al  governo   in  Italia   e  succube   all'Europa  della  destra   ????  Se  non  lo sapete   c'era    il  pregiudicato  piduista  con   l'alleato  celoduro  fascioleghista

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, director12 ha scritto:

Nel 2009, l’Unione Europea ha azzerato i dazi per i paesi meno sviluppati con l’intento di aiutarli a crescere: così il riso orientale a dazio zero ha cominciato a invadere il nostro Paese, i prezzi sono crollati e ora le risaie italiane rischiano di sparire.e dopo le riasia,hanno fatto la stessa cosa con l'olio tarocco tunisino..per non parlare delle arance,del pesce,del latte...etc.etc.

panzoni europei sparite dalla circolazione!!

Ma  chi  c'era  al  governo   in  Italia   e  succube   all'Europa  della  destra   ????  Se  non  lo sapete   c'era    il  pregiudicato  piduista  con   l'alleato  celoduro  fascioleghista

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Risaie, campi di fragole, pomodori......sono lavori che ormai contano il 90% di lavoratori extracomunitari, lavori che tanto piacciono agli Italiani.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, pm610 ha scritto:

Ma  chi  c'era  al  governo   in  Italia   e  succube   all'Europa  della  destra   ????  Se  non  lo sapete   c'era    il  pregiudicato  piduista  con   l'alleato  celoduro  fascioleghista

.... ah siiiiii?  ed allora, se fosse vero, come mai il tuo renzi, così ben ammanigliato in UE, nn ha fatto la voce grossa e provveduto a rimediare anziké continuare in convenevoli con ki contava davvero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Eccola  la  badante...   lo vuoi capire  o  no   che  non ho  nulla a  che  spartire  con Renzi,  ma  poi  i  provvedimenti  dei tuoi  maldestri  con  anche  celoduri  non  sono  il meglio del  meglio...? La  faccenda  del  Riso   è  il  tuo  badato a  dirlo  che  ed è stata  presa  nel  periodo   d'oro   del   pregiudicato  piduista   quello  che  assieme   ai celoduri  e  ai fascio  non  ha  sbagliato  nulla.  Che  voi avete  votato  e  sostenuto  da  pregiudicato piduista  qual'era.

P.S. Renzi  non  mi  è  mai  piaciuto e  non  mi  piace  ma  se  devo  scegliere   tra   il resto  che  c'è  in  campo  sono  costretto  a  turarmi  il  naso   e  preferire  lui  al resto  che  c'è  in  campo che  è   feccia   come  usate  dire  voi  maldestri.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora