Attentato a Parigi. Ora la Le Pen è la favorita?

Dopo l'attacco di ieri sugli Champs-Élysées è massima allerta nel Paese in vista del primo turno di domenica per le presidenziali.

i candidati si apprestano a vivere la tornata elettorale in maniera assai differente.

Emmanuel Macron, Marine Le Pen e Francois Fillon hanno sospeso tutti gli impegni di oggi della campagna elettorale, mentre altri candidati, tra cui Jean-Luc Melenchon, li hanno confermati.

Lo scenario drammatico - per molti, da qui a domenica, vi saranno altri attentati - potrebbe aprire ulteriormente la strada a una vittoria della Le Pen, la più drastica da sempre nei confrontyi di una politica migratoria (anche ma non solo in ottica terrorismo )volta al respingimento e alla chiusura delle frontiere.

La candidata dell'estrema destra ha chiesto "solennemente" al presidente Francois Hollande il ripristino delle frontiere francesi.
"A questo presidente notoriamente inefficace, a questo governo effimero, segnato dall'inazione, come tutti i governi di destra e di sinistra da 10 anni - ha detto Le Pen - chiedo un ultimo sussulto, prima di lasciare il potere, gli chiedo solennemente di ordinare il ripristino effettivo delle nostre frontiere in virtù del trattato di Schengen e procedimenti amministrativi o penali immediati per gli schedati a rischio di adesione all'ideologia del nemico". 

"Siamo in guerra contro un mostruoso totalitarismo", ha poi aggiunto Le Pen, invitando tutti all'"unità della nazione e alla lucidità", denunciando il "lassismo e l'ingenuità", ai quali "la nazione deve ora rinunciare".

Si va verso una vittoria schiacciante del Front National????

IO DICO DI Sì... e sarebbe una finestra che si spalanca su uno scenario internazionale tutto nuovo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

io dico: speriamo salga qualche bel nazionalista così ridiamo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Speriamo di no... i fascisti come la Le Pen non sono certo la risposta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, alenemir ha scritto:

io dico: speriamo salga qualche bel nazionalista così ridiamo...

non so... mi sembra di cogliere un'atmosfera particolare. Strana

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, pallantani ha scritto:

Speriamo di no... i fascisti come la Le Pen non sono certo la risposta

forse però sono la richiesta del popolo che ha voglia di sicurezza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, piccolina907 ha scritto:

non so... mi sembra di cogliere un'atmosfera particolare. Strana

e cosa fa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, markozelek ha scritto:

e cosa fa?

ho come l'impressione che il mondo - inteso come politica internazionale - sia a un punto di svolta. di forte cambiamento. Ed è una percezione che non mi piace molto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

La sicurezza delle persone e delle frontiere va garantita, non mi interessa di chi vincerà le elezioni in Francia, di quale partito politico trionferà, la sicurezza va garantita sempre e a prescindere. 

Modificato da fenarcom

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora