La "bioscrittura" come terapia

"Bioscrittura", tecnica semplice, "efficace e "su misura" per la crescita personale: conosci te stesso, libera e potenzia i tuoi talenti creativi, guarisci le tue ferite emotive. Questo è il pensiero alla base del libro di Fulvio Fiori. Possono le parole giuste diventare una vera e propria terapia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

ma chi è sto fulvio fiori?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi sembra una bulinata senza senso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E' la prima volta in vita mia che sento parlare di bioscrittura.... cos'è una scrittura "sana" al posto di una piena di elementi chimici?????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le parole giusto aiutano sempre, ma farne una scienza mi pare un po' un'esagerazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Non sanno più cosa inventarsi...

Modificato da pallantani

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma è come ascolare musica e disegnare? Non ho capito bene...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che la scrittura facesse bene a tirare fuori emozioni "represse" mi pare una storia vecchia come il mondo o quasi... la novità di questo fulvio sarebbe solo la parola bio???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora