L'asino pisano mark525, il sud e la realtà

Niente da fare. Il perissodattilo pisano mark525 non riesce a fare pace con la realtà. Un preclaro esempio di quanto Madre Natura possa essere matrigna.

L'asino pisano fallen in love with Scemenzi si lancia in questa serie di giudizi:

al Sud esiste una grande fetta di italiani con una discreta arretratezza culturale e dove i capipopolo la fanno da padrone

Renzi ha stanziato miliardi per i patti per il Sud. Altro che bruscolini !! Ha detassato le aziende del sud che assumono. Solo che al Sud continuano a vedere nel potente di turno e del luogo il padrino a cui affidarsi per ogni evenienza salvo ribellarsi ( vedi il voto di domenica ), quando si dimostra che la pratica clientelare non si dimostra più sufficiente a soddisfare le proprie esigenze

sai perché Renzi ha perso al Sud ? Perché ha commesso l'errore di non praticare la retorica vittimistica che tanto piace al Sud

Vediamo cosa ne pensa l'ISTAT

http://www.istat.it/it/files/2016/12/Reddito-e-Condizioni-di-vita-Anno-2015.pdf?title=Condizioni+di+vita+e+reddito+-+06%2Fdic%2F2016+-+Testo+integrale+e+nota+metodologica.pdf

Leggiamo insieme quanto segue:

1 - nel 2015 si stima che il 28,7% delle persone residenti in Italia sia a rischio di povertà o esclusione sociale. Nel 2014 era pari al 28,3% ;

2 - il Mezzogiorno è ancora l’area più esposta al rischio di povertà o esclusione sociale: nel 2015 la stima delle persone coinvolte sale al 46,4%, dal 45,6% dell’anno precedente ;

3 – nel sud e nelle isole il 17,4% della popolazione non riesce a fare un pasto adeguato almeno ogni due giorni. Nel 2014 era pari al 17% ;

4 - nel Mezzogiorno un residente su due è a rischio di povertà o esclusione sociale

5 – poi abbiamo il disegnino 3 a pagina 8.

Di fronte a questo bollettino di guerra, il cialtronissimo asino pisano mark525, con la probabile complicità di una robusta dose di acido lisergico, vaneggia a proposito del bimboscemo fiorentino che si è rivolto ai residenti del meridione e “li ha invitati invece a rialzarsi togliendoli l'alibi e fatto mancare il sostegno e la solidarietà del piagnisteo”.

Belle parole. Peccato che il quadrupede pisano venga sbugiardato dalla realtà dei fatti.

AMBECILLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

resta in silenzio e forse riesci a fare la figura di quello vagamente intelligente.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora