Per il Papa si "bonifica" il Parco di Monza... per i bambini di tutti i giorni non è necesario?

Domani il Papa sarà a Milano e Monza. Per questo evento è stata effettuata una gigantesca operazione di "bonifica" al Parco di Monza in vista della grande messa che verrà celebrata. Decine di agenti e militari, con l'ausilio di unità cinofile e di un elicottero controlleranno palmo a palmo la parte di area verde interessata dall'evento. Ora io mi domando ma quando ci sono eventi che coinvolgono bambini, le forze dell'ordine latitano oppure è una mia impressione? Per avere un po' di sicurezza bisogna essere famosi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

Probabilmente l'odea è che se c'è in ballo gente famosa c'è più pericolo di attacchi mirati... ma come i tragici eventi degli ultimi anni hanno ben mostrato con il terrorismo non è più così...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo molto spesso sì. In questo periodo storico con il terrorismo dilagante quando c'è questo tipo di eventi le città sono davvero blindate

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allegra hai perfettamente ragione, ormi con il terrorismo e tutte le cose allucinanti che si sentono la sicurezza dovrebbe essere sempre al massimo, soprattutto se ci sono bambini di mezzo... con il terrorismo non si può più prevedere nulla... gente famosa o meno... di fatto l'arrivo del papa a miolano congestionerà il traffico e la vita normale con fermate della metro e strade chiuse!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non è che intendono "bonifica" per messa in sicurezza da possibili attentati?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo che un evento cosi non può che attirare maggiormente i pazzoidi, per questo si mobilitano.....e poi oh...lui è il papa.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Probabilmente l'odea è che se c'è in ballo gente famosa c'è più pericolo di attacchi mirati... ma come i tragici eventi degli ultimi anni hanno ben mostrato con il terrorismo non è più così...

credo che sia per questo, proprio perché il papa è un "obiettivo sensibile", in fondo è una forma di sicurezza per tutti i bambini che andranno a vederlo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo, penso e spero si tratti di bonifica dovuta a motivi di sicurezza più che alla pulizia del parco (che dovrebbe essere effettuata quotidianamente)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il papa è il papa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se qualcuno volesse farlo fuori, occasioni ne avrebbe avute a josa....

é un prete ke nn mi piace e talvolta la sua interpretaz del Vangelo porta a pensare ke Nostro Signore ha sbagliato tutto poi rifletto e, credendo alla parola di N.S.G.C.,  nn sto neppure a sentire le kiakkiere dell'altro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

però il Papa è anche un capo di stato, credo che sia normale!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora