Noto che Shinycaghetta , Fosforo e Monellebete ....

Hanno il pipino ritto !! Motivo ?? Beh , di primo mattino sfogliano il giornalino FQ (30.000 copie giornaliere,nda) e si stropicciano gli occhi :  Il Babbo di Renzi e' indagato !! Così , sbattuto in prima pagina a caratteri cubitali . Proprio in quel momento sentono crescere l'organetto di riproduzione  manco avessero visto qualche foto un po' osé di Belen . Comunico subito ai 3 citati nel titolo. Ammainate i bollenti spiriti , questa indagine avrà , almeno per il babbo di Renzi , una unica conclusione . Probabilmente non vi sarà nemmeno una chiamata a giudizio e verrà archiviata in istruttoria , nel caso ci fosse , però , l'unico approdo sara': Assoluzione per non aver commesso il fatto . Ed allora guardiamoli questi fatti : 

Per comprendere l’inconsistenza delle accuse a Tiziano Renzi, da ieri indagato per “traffico di influenze illecite” dalla Procura di Roma nell’ambito dell’inchiesta Consip-Romeo, è sufficiente leggere il Fatto. Non è una battuta, ma una constatazione e un consiglio.

Naturalmente, non dovete farvi sviare dai titoli: il Direttore di Bronzo uno ne pensa e cento ne fa, e nessuno più di lui è in grado di azionare la macchina del fango. “ ‘30mila euro al mese a T.’ Indagato anche babbo Renzi”, titola il Fatto: ma è una mezza verità, e le mezze verità sono quasi sempre bugie intere.

“30mila euro al mese” non è infatti, come un qualunque lettore potrebbe intendere, un dato di fatto o una notizia o una prova, ma una semplice, fragile ipotesi investigativa.

E qui torna utile leggere il Fatto: “L’elemento più impressionante e originale dell’indagine – scrivono i sempre puntuali Marco Lillo e Davide Vecchi – è il ‘pizzino’ trovato nella spazzatura sul quale sarebbero scritte di pugno di Romeo – secondo gli investigatori – proprio le iniziali di Tiziano e di Russo [un imprenditore vicino ad Alfredo Romeo e amico di Tiziano Renzi] accanto ai pagamenti mensili da effettuare. […] Romeo prima dice a Russo la cifra da dare a un soggetto, poi scrive una o più lettere sul foglio. Quel ’30 al mese a…’ secondo gli inquirenti si riferisce a Tiziano Renzi, che sarebbe rappresentato dalla ‘T.’ vergata in silenzio sul foglio”.

Siamo dunque all’ipotesi di un’ipotesi: forse Romeo scriveva sui suoi pizzini chi e come corrompere, forse ha scritto anche una “T.”, forse quella “T.” indica “Tiziano” (e perché non Travaglio?).

E i fatti? Proseguiamo l’illuminante lettura del Fatto: “Secondo alcune testimonianze, da verificare, un incontro con Romeo, Russo e Tiziano ci sarebbe poi stato”. Forse, non lo sappiamo noi e non lo sa neppure la Procura.

E poi: “Secondo la lettura degli inquirenti Romeo avrebbe offerto soldi ‘vestiti’ da consulenze per Russo ma anche per Tiziano Renzi, che però non è presente ai colloqui. Inoltre – precisano Lillo e Vecchi – va detto che i pagamenti ipotizzati per Tiziano non si sono poi verificati. Millanterie di Russo? Gli inquirenti hanno capito male?”.

Insomma, le chiacchiere, come si dice a Roma, stanno a zero: e ringraziamo il Fatto per avercelo spiegato in modo così chiaro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Che tu eri un cogli+one non avevo dubbi adesso però come si dice a Napoli "si asciut che pier a for à caurar" in poco parole hai oltrepassato il limite della cogli+nazza !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, monello.07 ha scritto:

Che tu eri un cogli+one non avevo dubbi adesso però come si dice a Napoli "si asciut che pier a for à caurar" in poco parole hai oltrepassato il limite della cogli+nazza !

Commento altamente esaustivo che mi smentisce in toto !! Grazie di esistere Monellino ino ino. Ino !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi scusi signor mark, 

Ma il signor Renzi Tiziano cosa ci fa in consip, non poteva starsene tranquillo a casa sua?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/2/2017 in 18:30 , ahaha.ha ha scritto:

mi scusi signor mark, 

Ma il signor Renzi Tiziano cosa ci fa in consip, non poteva starsene tranquillo a casa sua?

m allora c'è ancora in giro sig.aha...quand'è che ci da altre testimonianze di vita vissuta..che mi piacciono tanto??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora