Berlusconi e Bersani/Bersani and Berlusconi...

hanno un sacco di cose in comune...(entrambi conoscenti che hanno sistemato in Comune)..

Sono nati entrambi il 29 settembre..

Sono del segno della Bilancia...ma non sanno tenere un bilancio/

Pettinano le bambole..il primo le pettina in Hotel mentre il secondo sul divano davanti alla tv (***)!:D

Hanno tutte e due la pelata..ma mentre il Berlusca si è fatto il Tatù..il Bersa...ha tentato di suicidarsi col trapano..!!

Insomma,hanno teste dure ma chi per un modo e chi per un altro,se le sono rotte !!

E chissà quante altre cose avranno in comune.........

                                                     Ditemele VOI !?!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

La sigla non è Brigitte Bardotte..mi raccomando...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, roby26102 ha scritto:

La sigla non è Brigitte Bardotte..mi raccomando...

Si si..mi hai convinto....ahah...votero'  per salvini....

Oppure anarchia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, wronschi ha scritto:

Si si..mi hai convinto....ahah...votero'  per salvini....

Oppure anarchia.

dai Wronschi sii serio...cosa hanno in comune i due B-riganti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

9 ore fa, wronschi ha scritto:

Si si..mi hai convinto....ahah...votero'  per salvini....

Oppure anarchia.

Sei un pò confuso..ieri dalla parte del tuo amico Mark..poi..Salvini alla fine..Cic-ciolina...

Modificato da roby26102
puf

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, roby26102 ha scritto:

Sei un pò confuso..ieri dalla parte del tuo amico Mark..poi..Salvini alla fine..Cic-ciolina...

Sono un po...cofucio xD E un po samurai.

Noo dai sono un berlusconiano...da sempre  :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per i fasci è uno smacco incomprensibile che il loro idolo berlu, il vero emulatore del pelato antico, colui che li ha portati al Gov. con la promessa di sconfiggere la sx, adesso sembra marciare in compagnia della stessa, sapevano anche loro che è un individuo che pensa solo al proprio tornaconto, ma non credevano a tanto.........hanno optato per i grillini poi.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, wronschi ha scritto:

Sono un po...cofucio xD E un po samurai.

Noo dai sono un berlusconiano...da sempre  :P

praticamente voli di fiore in fiore...dove ti fa più comodo...è sleale direi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, roby26102 ha scritto:

praticamente voli di fiore in fiore...dove ti fa più comodo...è sleale direi....

Non sono comunista come te xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, wronschi ha scritto:

Non sono comunista come te xD

Il comunismo è morto e sepolto...ma ci sono rimasti ancora i nostalgici dei circoli PD..di cui io non

faccio parte perchè non faccio la tessera...e se non faccio la tessera nella mia città sono penalizzata in

tanti settori...purtroppo è più forte di me...va contro i miei principi e valori di nascita! W la libertà!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, sempre135 ha scritto:

Per i fasci è uno smacco incomprensibile che il loro idolo berlu, il vero emulatore del pelato antico, colui che li ha portati al Gov. con la promessa di sconfiggere la sx, adesso sembra marciare in compagnia della stessa, sapevano anche loro che è un individuo che pensa solo al proprio tornaconto, ma non credevano a tanto.........hanno optato per i grillini poi.......

Io credo che loro abbiano capito che una mano lavi l'altra...un giro di giostra per uno..

E IO PAGO! Noi paghiamo e loro intascano! Cambiano le usanze,cambiano i governi..ma a pagar le tasse

sono sempre quelli!   E IO PAGO!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Scusa, ma dove hai vissuto negli ultimi 20 anni: in Polinesia o in un centro di salute mentale? Il paragone tra Berlusconi e Bersani è uno dei più campati in aria che abbia mai sentito. I due festeggiano il compleanno lo stesso giorno e hanno il cognome che inizia con la B, ma per il resto si somigliano come un ferro da stiro e una salciccia. Bersani e Berlusconi sono quasi agli antipodi nelle idee politiche e del tutto agli antipodi nei valori morali e nello stile. Il primo è un ingenuo galantuomo, il secondo un furbo delinquente. Il primo è agli antipodi del protagonismo e dell'inaudita personalizzazione della politica che caratterizzano questa Seconda Repubblica, il secondo è un megalomane narciso, un egoarca pieno di sé. Il primo è politico serio e un vero signore, il secondo un depravato e un cafone arricchito. Per la verità i due hanno in comune anche una breve quanto innaturale alleanza di governo (peraltro imposta da Napolitano), ma questa alleanza fu il più grave errore della carriera di Bersani (che poteva andare alle elezioni a inizio 2012 per vincerle a mani basse), mentre fu l'insperato salvagente (lanciato da Napolitano) che mantenne politicamente in vita il delinquente (un secondo salvagente glielo lanciò Renzi con il patto del Nazareno). 

Se dobbiamo paragonare Berlusconi a un altro politico italiano, questo è senza alcun dubbio Matteo Renzi. Il quale non a caso fu definito da Giuliano Ferrara (giornalista fazioso ma intelligente ed esperto): il royal baby dell'ex cavaliere. E prima della rottura del patto del Nazareno anche gli altri pennivendoli a libro paga dell'ex cavaliere si lisciavano la lingua sulle natiche del royal baby. Nel vecchio forum di politica e di economia ho illustrato spesso, con svariati esempi, le affinità tra i due personaggi (che in qualsiasi paese serio sarebbero due personaggetti, due politucoli di secondo piano). Ho dimostrato che tra i due c'è una relazione che si potrebbe definire un "parallelismo quasi perfetto, quasi euclideo". Qui mi limito a ricordare l'egolatria, l'arroganza, la falsità, l'incapacità e l'inaffidabilità che li accomunano; nonché le varie leggi fatte da Renzi e sognate da Berlusconi: dalla responsabilità civile dei magistrati all'abolizione dell'art.18, dall'Italicum alla riformaccia costituzionale (queste due dovevano portare a quel premierato forte a lungo vagheggiato dal piduista). Certo tra i due vi sono anche differenze non trascurabili. Per esempio Renzi non è stato mai iscritto alla P2 e non ha mai avuto rapporti con la mafia, non è un depravato ed è indubbiamente meno volgare di Berlusconi. Però non è meno insolente, ed è perfino più sleale (basta ricordare lo stai sereno all'amico Letta) e più avido di potere. Come spessore culturale sono grosso modo alla pari: modesto.

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che dire,la mia era satira la tua è critica letteraria..ma almeno non sei  stato fuori tema..//

PS.negli ultimi 20 anni...ho vissuto la vita reale...non sul forum come voi..quindi,secondo me..

siete fuori dalla vita vera e cioè completamente fuori di testa!!haha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti sei dimenticata una cosa...che oramai entrambi sono troppo vecchi per governare,largo ai

giovani meritevoli!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora