doninante o non dominante?

Inviata (modificato)

ok, lo so, è un tema trito e ritrito... c'è chi lo vuole stronxo, chi lo vuole dolce, chi lo vuole comprensivo e chi odia il bravo ragazzo... ma, mi domandavo, con tutto il prolliferare di tutte queste favolette hard (il b d s m è tutt'altra roba), con tutte ste cenerentole con la sindrome da crocerossina che si vedono in giro, con tutti questi uomini, interrotti, isterici e violenti (un master non lo è mai, è la persona più  equilibrata del mondo, altrimenti rischia incidenti seri), come diavolo lo vogliamo quest'uomo?

non è che lo carichiamo di un po' troppe aspettative?

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

27 minuti fa, markozelek ha scritto:

direi sicuro

sì, ovvio, l'uomo deve essere sicuro, ma che vuol dire alla fine sicuro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ameliadespell ha scritto:

sì, ovvio, l'uomo deve essere sicuro, ma che vuol dire alla fine sicuro?

Che non ha timori, che non si sente minacciato da pericoli

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, markozelek ha scritto:

Che non ha timori, che non si sente minacciato da pericoli

mi piace come risposta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Donne... eterne insoddisfatte...

dici?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ameliadespell ha scritto:

ok, lo so, è un tema trito e ritrito... c'è chi lo vuole stronxo, chi lo vuole dolce, chi lo vuole comprensivo e chi odia il bravo ragazzo... ma, mi domandavo, con tutto il prolliferare di tutte queste favolette hard (il b d s m è tutt'altra roba), con tutte ste cenerentole con la sindrome da crocerossina che si vedono in giro, con tutti questi uomini, interrotti, isterici e violenti (un master non lo è mai, è la persona più  equilibrata del mondo, altrimenti rischia incidenti seri), come diavolo lo vogliamo quest'uomo?

non è che lo carichiamo di un po' troppe aspettative?

Normale no ééé??? :/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, refusi ha scritto:

Normale no ééé??? :/

il concettodi normalità è piuttosto vago.

comunque sì, tipi strani io non ne voglio!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

il concettodi normalità è piuttosto vago.

comunque sì, tipi strani io non ne voglio!!!

Concordo con te, di questi tempi la normalità sta diventando un concetto astratto, ed essere normali di questi tempi è come essere "diversi" da qui era nato il nome del forum. :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, refusi ha scritto:

Concordo con te, di questi tempi la normalità sta diventando un concetto astratto, ed essere normali di questi tempi è come essere "diversi" da qui era nato il nome del forum. :)

in realtà ref,nessuno è del tutto normale, ognuno di noi ha una sua piccola stranezza.

però uno senza stranezze eccessive mi sembrerebbe l'ideale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ameliadespell ha scritto:

in realtà ref,nessuno è del tutto normale, ognuno di noi ha una sua piccola stranezza.

però uno senza stranezze eccessive mi sembrerebbe l'ideale.

su quest non ci piove, ognuno di noi ha una propria personalità, e naturalmente questo implica un "personale" concetto di normalità, poi occorre valutare la capacità di discernimento di ognuno nel valutare se stesso, e qui come si sul dire il più delle volte casca l'asino nel seso che la maggior parte difficilmente riesce ad essere obbiettiva. Quindi vogliamo parlare di buon senso e di buona gusto? Ammesso che esistano ancora.:|

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora