Ho carenza di vitimina D, rimedi?

Questa mattina ho ritirato gli esami del sangue e con stupore ho scoperto che ho la vitamina D bassa..... Premesso che odio prendere integratori, avete consigli "naturali" per far alzare il valore?

vitamina d.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

19 messaggi in questa discussione

ZErograno ha ragione tanto sole... poi se non sei vegetariana tanto salmone, sgombro e sardine, uova e  se ce la fai l'olio di fegato di merluzzo... un vero toccasana.. ma fa un po' schifo...

Latticini ne hanno talmente poca che puoi anche fare a meno... sennò... vai di integratori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io sapevo che anche l'olio extra vergine di oliva contiene una buona dose di vitamina D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • pesci grassi come aringhe, sgombri, salmone, sardine e merluzzo;
  • olio di fegato di merluzzo;
  • latte e lattici;
  • uova;
  • verdure a foglia verde.
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

sei vegetriana o vegana?

vegetariana

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ameliadespell ha scritto:
  • pesci grassi come aringhe, sgombri, salmone, sardine e merluzzo;
  • olio di fegato di merluzzo;
  • latte e lattici;
  • uova;
  • verdure a foglia verde.

a fatica ho rimunciato al pesce, che adoro ancora adesso... non riesco ad avere empatia con il pesce, mentre con gli animali si, quindi diventare vegetariana non è stato un passo così difficile... quoto per latte, latticini e uova che per sfortuna mia sono intollerante, quindi mangio poco per non rischiare di avere successivamente problemi.... le verdure invece mi piacciono molto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, allegrafatt1 ha scritto:

a fatica ho rimunciato al pesce, che adoro ancora adesso... non riesco ad avere empatia con il pesce, mentre con gli animali si, quindi diventare vegetariana non è stato un passo così difficile... quoto per latte, latticini e uova che per sfortuna mia sono intollerante, quindi mangio poco per non rischiare di avere successivamente problemi.... le verdure invece mi piacciono molto.

perdoami, ma i pesci SONO animali. beh, i vegetariano hanno tutti carenza di vitamina d.

per ottenere la stessa vitamina d di 300 g di carne o pesce, devi mangiare circa 2 kg tra biede, spinaci, cavolfiori, broccoli, cavoli e a volte non basta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

perdoami, ma i pesci SONO animali. beh, i vegetariano hanno tutti carenza di vitamina d.

per ottenere la stessa vitamina d di 300 g di carne o pesce, devi mangiare circa 2 kg tra biede, spinaci, cavolfiori, broccoli, cavoli e a volte non basta.

lo so che lo sono anche i pesci, era per sottolineare ancora di più la mia non accettazione.... cercherò di sforzarmi a mangiare mangiori quantità allora.... tra tre mesi dovrò rifare gli esami e vedremo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, allegrafatt1 ha scritto:

lo so che lo sono anche i pesci, era per sottolineare ancora di più la mia non accettazione.... cercherò di sforzarmi a mangiare mangiori quantità allora.... tra tre mesi dovrò rifare gli esami e vedremo...

lo sai quanteisono 2 kg delle verdure che ti ho scritto? devono essere cotte,quindi 8 buste di spinacio biede, 4 cavolfiori grandi, 4-5 cavoli, ti consiglio vivamente gli integratori se non vuoi rischiare la fragilità ossea.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, allegrafatt1 ha scritto:

Questa mattina ho ritirato gli esami del sangue e con stupore ho scoperto che ho la vitamina D bassa..... Premesso che odio prendere integratori, avete consigli "naturali" per far alzare il valore?

vitamina d.jpg

A volte la carenza di vitamnia D non è divuta all'alimentazione e neppure alla scarsa esposizione al sole, a volte è proprio colpa del nostro organismo che ha difficoltà ad assimilarla, la soluzione non sono neppure gli integratori, bisogna ricorrere ai farmaci, che poi farmaci non somo trattandosi semplicemente di Vitamina D in soluzioni oleose, 5 gocce al giorno e il problema è risolto, soprattutto nei mesi invernali, in estate si può sopperire col sole.

Modificato da refusi
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

lo sai quanteisono 2 kg delle verdure che ti ho scritto? devono essere cotte,quindi 8 buste di spinacio biede, 4 cavolfiori grandi, 4-5 cavoli, ti consiglio vivamente gli integratori se non vuoi rischiare la fragilità ossea.

diventerò come Braccio di Ferro.... gli spinaci non mi stufano ma otto buste.... credevo che due buste fossero sufficienti... che ansia....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, refusi ha scritto:

A volte la carenza di vitamnia D non è divuta all'alimentazione e neppure alla scarsa esposizione al sole, a volte è proprio colpa del nostro organismo che ha difficoltà ad assimilarla, la soluzione non sono neppure gli integratori, bisogna ricorrere ai farmaci, che poi farmaci non somo trattandosi semplicemente di Vitamina D in soluzioni oleose, 5 gocce al giorno e il problema è risolto, soprattutto nei mesi invernali, in estate si può sopperire col sole.

una domanda cretina, farmi una volta al mese una lampada può aiutarmi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

2 minuti fa, allegrafatt1 ha scritto:

diventerò come Braccio di Ferro.... gli spinaci non mi stufano ma otto buste.... credevo che due buste fossero sufficienti... che ansia....

tesoro mio, le uova le mangi?

puoi dividere per 3 le dosi di verdure se mangi 4 uova le settimana. di solito se nepossono mangiare solo 2, ma se non mangicarne né pesce puoi arrivare a 4.

ah, dimenticavo, cerca di starealmeo per 30 minuti al sole ogni giorno.

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

tesoro mio, le uova le mangi?

puoi dividere per 3 le dosi di verdure se mangi 4 uova le settimana. di solito se nepossono mangiare solo 2, ma se non mangicarne né pesce puoi arrivare a 4.

ah, dimenticavo, cerca di starealmeo per 30 minuti al sole ogni giorno.

uova con mode.razione in realtà sono intollerante all'albume, il tuorlo è ok, potrei fare due intere e due solo con il tuorlo, è meglio di niente. Grazie Amelia

Modificato da allegrafatt1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, allegrafatt1 ha scritto:

una domanda cretina, farmi una volta al mese una lampada può aiutarmi?

ecco onestamente dovrei verificare se le lampade solari possano o meno incrementare la produzione di vitamina da da parte dell'organismo, ma immagino di sì, ma non credo possa essere sufficiente immagino che una volta a settimana possa considerarsi il minimo e poi comunque occorrerebbe verificare i risultati. Io ho questo problema e ti assicuro che da metà maggio a fine settembre mi crogiolo al sole tutti i giorni, eppure già ad ottobre la presenza di vitamina D nel mio organismo era sotto il livello minimo, quindi ho dovuto ricorrere ai medicinali, visto che il medico mi ha sconsigliato gli intergratori non esistendone uno specifico.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, allegrafatt1 ha scritto:

una domanda cretina, farmi una volta al mese una lampada può aiutarmi?

ci sono lampade a bassa intensità, le trovi spesso nelle spa, in grado di aumentare la produzione di vitamina d, non sono le classiche solari (per inciso sono le stesse che si usano per curare l'ittero nei neonati).

ah, io l'ho saputo quando il mio compagno mi ha regalato un'esperienza di coppia in spa. comunque si chiamano lampade uv a bassa pressione. basta una seduta settimanale.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

la vitamina D è fondamentale perchè regola il metabolismo del calcio e mostra proprietà benefiche anche nei confronti del sistema nervoso, muscolare e cutaneo.

Sono pochi gli alimenti che contengono notevoli quantità di vitamina D, tra questi troviamo: olio di fegato di merluzzo (250 μg su 100 g edibili), grifola fondosa (28 μg), sgombro sotto sale (25 μg), carpa (24 μg), anguilla (23 μg), salmone affumicato (17 μg), etc. Quantità decisamente inferiori sono presenti nelle uova (2 μg) e latte (0,05 μg).

Generalmente, per un soggetto sano l’esposizione al sole è più che sufficiente a soddisfare le richieste dell’organismo di questa vitamina senza particolari integrazioni dietetiche.

Sono una biologa e mi occupo di scrivere su un sito articoli inerenti alla nostra salute. A tal proposito ho pubblicato un articolo sulla Vitamina D basandomi sui dati dell'EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare). Parlo della giusta dose giornaliera, dei suoi benefici e dei sintomi e conseguenze legate ad una sua carenza.

http://thepinkbreak.com/vitamina-d-proprieta-cibi-dose/

Se ti può interessare ci sono altri articoli sull'alimentazione come quello sulla Vitamina C e sull'olio di palma. Il sito è www.thepinkbreak.com

C'è anche un piccolo regalino di benvenuto!

Stai tranquilla, sono sicura che i tuoi valori torneranno buoni, stai tranquilla.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora