Allatta il bambino e viene cacciata dall'università

Ma possibile che ancora oggi vedere una donna allattare il proprio figlio susciti queste reazioni? Una giovane mamma è stata cacciata da un vigilante dell'Università di Parma, perchè si era seduta ad allattare in zona universitaria, dopo il clamore accaduto per questo episodio, l'Università si è ufficialmente scusata

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/parma-allatta-in-universita-allontananta-per-non-urtare-gli-studenti_3137167-201802a.shtml

Risultati immagini per parma allatta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Ognuno è libero di eccitarsi anche guardando una donna che allatta il proprio neonato, da me li chiamano "rattusi", ma ripararsi dietro gli studenti è atroce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, fotonis ha scritto:

Ognuno è libero di eccitarsi anche guardando una donna che allatta il proprio neonato, da me li chiamano "rattusi", ma ripararsi dietro gli studenti è atroce.

Io sono un uomo e, credo giustamente, mi eccito se vedo una donna che mostra alcune parti intime. Ma di fronte a una donna che allatta, a parte il fatto che ho il pudore per non guardare con interesse, sarebbe una meschinità senza limiti comportarsi diversamente. E c'è enorme differenza tra una donna che allatta e una che mostra un provocante décolleté, ad esempio. Mi è capitato di vedere donne che allattano anche mentre ero al bar seduto al tavolo e ho provato solo grande rispetto davanti a un'azione così naturale.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

4 ore fa, lupogrigio1953 ha scritto:

c'è enorme differenza tra una donna che allatta e una che mostra un provocante décolleté,

La natura ci ha dotato di seni più prosperosi proprio per l'allattamento e glutei e cosce dove accumuliamo più grasso perchè tale allattamento in tempi atavici durava molto tempo in quanto non sempre si riusciva a trovare cibo soddisfacente ed adatto ad un infante nei primi anni della sua esistenza, non vi era il supermercato sotto casa, e non è che queste caratteristiche servivano per far eccitare i maschi.  Infatti nelle tribù che ancora vivono in nudità la loro esistenza sono tutti belli ed attraenti e tutti amati, nessuno escluso per la loro bellezza, che non è valutata con il numero di taglia del reggipetto o dalle dimensioni maschili, ma dalla Sostanza di una persona che è tutt'altro. Dopo un mese che vivi assieme a loro non ti ecciti più solo perchè non si vestono.

Modificato da fotonis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora