Ha vinto 130 milioni di euro al superenalotto, chi è?

Inviata (modificato)

Forse è un operaio il fortunato che a Caltanissetta ha centrato il 6 al Superenalotto. Lo dicono i proprietari della fortunata rivendita dove è stata venduta la schedina vincente, dicono che potrebbe essere un tecnico Anas. La schedina con la combinazione vincente è: - 73 12 72 23 39 54, Jolly 53, SuperStar 75 . Una bella grande fortuna non c'è che dire.

http://www.iltempo.it/cronache/2018/04/18/news/superenalotto-caltanissetta-schedina-fortuna-operaio-milioni-euro-1061854/

Superenalotto, centrato a Roma un 5+1  da oltre 600mila euro

 

Modificato da frittomesto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

... congratulazione al neo milionario e speriamo ke la vincita, anziké agevolargli la vita, nn gliela compliki...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono io 😂 difatti da oggi concordo con berlusca, meno 😁 tasse x i ricchi xD

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, wronschi ha scritto:

Sono io 😂 difatti da oggi concordo con berlusca, meno 😁 tasse x i ricchi xD

... ah siiiiiiiiiiiiii?  mi compiaccio !!!!!!!!!!!!! xD:D9_9

personalmente penso ke potresti essere il fortunato e ne sarei contenta. caro compagno, quando si tratta di taske, nn c'é partito ke tenga...:ph34r:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le estrazioni al superenalotto da qualche anno vengono fatte con i computer;quindi io sono dell'opinione che si possono fare uscire combinazioni mirate in combutta con qualcuno. Basta avere le mani in pasta.

trasferimento.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 22/4/2018 in 16:37 , ipocervo ha scritto:

Le estrazioni al superenalotto da qualche anno vengono fatte con i computer;quindi io sono dell'opinione che si possono fare uscire combinazioni mirate in combutta con qualcuno. Basta avere le mani in pasta.

trasferimento.jpg

Mah.. può essere..boh..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/4/2018 in 17:08 , uvabianca111 ha scritto:

... congratulazione al neo milionario e speriamo ke la vincita, anziké agevolargli la vita, nn gliela compliki...

Da quelle parti se viene individuato dalla mafia,sono cavoli suoi.Stia zitto ed eviti di ostentare una vita dorata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, virus128 ha scritto:

Da quelle parti se viene individuato dalla mafia,sono cavoli suoi.Stia zitto ed eviti di ostentare una vita dorata.

... infatti suppongo ke tale evento nn sia una manna dal cielo x la maggior parte di individui nonostante possa sembrare un paradosso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, virus128 ha scritto:

Da quelle parti se viene individuato dalla mafia,sono cavoli suoi.Stia zitto ed eviti di ostentare una vita dorata.

... infatti suppongo ke tale evento nn sia una manna dal cielo x la maggior parte di individui nonostante possa sembrare un paradosso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

... infatti suppongo ke tale evento nn sia una manna dal cielo x la maggior parte di individui nonostante possa sembrare un paradosso...

Diciamo che quando quei soldi una volta riscossi vanno su un conto corrente automaticamente finiscono sul registro nazionale dell'antiriciclaggio come movimento anomalo; teoricamente è un registro riservato ma le varie mafie e servizi possono anche venire a saperlo;  per quanto riguarda il gioco in generale l'Italia è la nazione dove molti anni fa su una ruota le biglie non erano tutte uguali, alcune erano lisce altre ruvide e le estrazioni erano pilotate ; mi sembra di aver letto che tempo fa c'era stata una vincita al superenalotto in una ricevitoria dove precedentemente c'era già stata una vincita; qual'è la probabilità teorica statistica che questo possa avvenire?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Diciamo che quando quei soldi una volta riscossi vanno su un conto corrente automaticamente finiscono sul registro nazionale dell'antiriciclaggio come movimento anomalo; teoricamente è un registro riservato ma le varie mafie e servizi possono anche venire a saperlo;  per quanto riguarda il gioco in generale l'Italia è la nazione dove molti anni fa su una ruota le biglie non erano tutte uguali, alcune erano lisce altre ruvide e le estrazioni erano pilotate ; mi sembra di aver letto che tempo fa c'era stata una vincita al superenalotto in una ricevitoria dove precedentemente c'era già stata una vincita; qual'è la probabilità teorica statistica che questo possa avvenire?

vero, tutto può essere e, come sempre, fatta la legge, trovato l'inganno; le vincite difficilmente han risolto la vita, anzi...

... anni fa lessi un libro sul costume anni '60 ove si raccontava della fine di nuovi milionari nati da giokini televisivi di moda all'epoca o vincitori del famoso "13" al totocalcio e l'autore confrontava la vita prima/dopo dei "fortunati", quasi tutti personaggi del popolo.  sti sprovveduti, abbacinati dallo sconosciuto benessere, ebbero la vita stravolta e caddero nelle insidie del superfluo, di parenti famelici, di promoter senza scrupoli.  morale: debiti, vuoto attorno, ricerca lavoro con skerno di ki li aveva sfruttati.

é vero quando dicono ke i soldi van coi soldi a patto xò esser abituati a saperli creare e rimaner coi piedi x terra altrimenti portano solo grane. eredi nullafacenti di fortune colossali son finiti col sedere x terra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora