epidemia di buruli in australia

I medici australiani hanno lanciato l’allarme per una misteriosa “epidemia in fase di peggioramento” di Buruli, un’ulcera che consuma la carne, nello stato di Victoria. I casi australiani di Buruli, malattia della pelle diffusa comunemente in Africa, sono aumentati del 400% negli ultimi quattro anni, dicono gli esperti. Le infezioni si sono anche aggravate e si diffondono in aree diverse della cute. I medici non sanno come prevenire la malattia, causata da un batterio, che solo lo scorso anno hanno ha registrato 275 casi in Victoria, un record e un aumento del 51% su un anno prima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora