"Il piccolo "TRUMP"...//

.........................previsione..

se "Trump..va avanti cosi,metteranno una Bomba alla Casa Bianca..

per farlo saltare per aria...

Cosa ne pensate,è in pericolo??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

È uno messo lì, come molti suoi predecessori del resto, dalla lobby delle armi (fucili e pistole per uso privato) e da quella degli armamenti (cacciabombardieri, missili etc.). La Siria è una specie di fiera dove esporre i prodotti.  La fiera di turno perché queste lobby hanno bisogno di tenere sempre alta la domanda. Prima c'erano stati il Kosovo, l'Iraq, l'Afghanistan, la Libia, etc. Tutte guerre innescate da prove farlocche costruite ad arte: la falsa fossa comune di Rakak, le armi di distruzione di massa di Saddam mai trovate, le inesistenti stragi di civili di Gheddafi (abboccai anch'io), le armi proibite di Assad che sarebbe così folle da usare armi chimiche per ammazzare poche decine di civili in una battaglia già vinta quando gli basterebbero le classiche bombe. È tutto uno spot, inclusi gli improbabili soccorritori privi di protezioni contro gli agenti chimici, e le telefonate del Pentagono alla Russia per indicare tutti gli obbiettivi dei missili in modo che nessuno si faccia male. Ma poi, se uno di questi missili "intelligenti" sfortunatamente impazzisce e fa una strage di russi, cos'altro può fare Putin se non una strage di americani? E poi Trump che fa, si accontenta dell'uno a uno e smette di giocare o spara un altro colpo?

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo31 ha scritto:

È uno messo lì, come molti suoi predecessori del resto, dalla lobby delle armi (fucili e pistole per uso privato) e da quella degli armamenti (cacciabombardieri, missili etc.). La Siria è una specie di fiera dove esporre i prodotti.  La fiera di turno perché queste lobby hanno bisogno di tenere sempre alta la domanda. Prima c'erano stati il Kosovo, l'Iraq, l'Afghanistan, la Libia, etc. Tutte guerre innescate da prove farlocche costruite ad arte: la falsa fossa comune di Rakak, le armi di distruzione di massa di Saddam mai trovate, le inesistenti stragi di civili di Gheddafi (abboccai anch'io), le armi proibite di Assad che sarebbe così folle da usare armi chimiche per ammazzare poche decine di civili in una battaglia già vinta quando gli basterebbero le classiche bombe. È tutto uno spot, inclusi gli improbabili soccorritori privi di protezioni contro gli agenti chimici, e le telefonate del Pentagono alla Russia per indicare tutti gli obbiettivi dei missili in modo che nessuno si faccia male. Ma poi, se uno di questi missili "intelligenti" sfortunatamente impazzisce e fa una strage di russi, cos'altro può fare Putin se non una strage di americani? E poi Trump che fa, si accontenta dell'uno a uno e smette di giocare o spara un altro colpo?

Concordo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, robyrossa236 ha scritto:

Siccome concordate entrambi,ci sarà pericolo per LUI?

Per lui sicuramente no, alla fine avrà solo ingrassato enormemente il suo conto in banca, in fin fine è li proprio per quello, il suo e quello delle lobby che lo hanno sostenuto....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Per lui sicuramente no, alla fine avrà solo ingrassato enormemente il suo conto in banca, in fin fine è li proprio per quello, il suo e quello delle lobby che lo hanno sostenuto....

Si dice che sia il Berlusconi d America...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, wronschi ha scritto:

Si dice che sia il Berlusconi d America...

xDxD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E seguirà la Quiete dopo la tempesta... il trait-union tra l'occidente ed i popoli nativi è già pronto a scendere in campo.

Alchesayce.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora