Sarri: "Sei un donna e pure carina, per questo non ti mando a fare in..."

Ma possibile che ancora oggi dobbiamo sentire offese pubbliche sessiste rivolte a una giornalista?
Sarri si è scusato dopo che il video con le sue offese ha fatto il giro del web.  Domenica sera a San Siro ha risposto in modo sgradevole a Titti Improta, 43 anni, da 25 anni apprezzata giornalista dell’emittente napoletana Canale 21 e segretaria dell’Ordine dei Giornalisti della Campania. "Sei un donna e pure carina, per questo non ti mando a fare in..." la risposta di Sarri alla domanda della giornalista sulle possibilità di scudetto del Napoli.

http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Napoli/12-03-2018/giornalista-sessismo-sarri-io-offesa-250882638265.shtml
 

La giornalista Titti Improta col padre Gianni, ex giocatore azzurro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Quindi se era brutta ce la mandava?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora