genitori anziani:bimba sia data in adozione

La bimba nata dalla coppia di genitori anziani di Casale Monferrato può essere adottata. La Cassazione ha confermato la sentenza emessa lo scorso anno dalla Corte di Appello di Torino nel processo di secondo grado-bis. E’ “un verdetto destinato a dividere le coscienze di addetti ai lavori e degli italiani”, ha commentato in una nota il presidente dell’associazione degli avvocati matrimonialisti italiani mentre i figli rom possono tranquillamente fare i storpi ai semafori!!, 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

nn posso scrivere tutto quello ke penso sugli elementi ke han reso possibile tale cag*ata ed immagino il dolore dei genitori VERI, di SANGUE della bimba; posso solo sperare ke essa, appena maggiorenne,  vada a sputar in faccia a tutti quelli ke l'han separata dai suoi VERI GENITORI.

forse c'era qualke coppia sterile e danarosa da accontentare subito???? 

la sorte é una vortice ke gira ed oggi tocca ad uno, domani tokkerà all'altro ma attenzione xkè il vortice ad ogni giro diventa sempre + forte...

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

26 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

forse c'era qualke coppia sterile e danarosa da accontentare subito???? 

 

Ma come vi saltano in mente certe robe, sospettare che un giudice dei minorenni abbia letteralmente approfittato della ingenuità e della fiducia nella Giustizia di questa coppia totalmente INNOCENTE da fare tenerezza a tutti gli Italiani, regalando la loro neonata di pochi giorni a persone estranee, quindi facendo *** di ufficio e reato sotto gli occhi di tutti?

Se capitasse a me che non ho avuto figli fino ad ora ed invece all'improvviso ne venisse uno in modo naturale come quella coppia, statene certi che me ne scapperei dall'Italia a gambe levate perchè sono molto narcisista, tanto narcisista che farei succedere il finimondo...

https://ferraraantonio.files.wordpress.com/2013/01/long-sharp-nails-unghie-lunghe-occhi-del-male.jpg

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, frattalis ha scritto:

Ma come vi saltano in mente certe robe, sospettare che un giudice dei minorenni abbia letteralmente approfittato della ingenuità e della fiducia nella Giustizia di questa coppia totalmente INNOCENTE da fare tenerezza a tutti gli Italiani, regalando la loro neonata di pochi giorni a persone estranee, quindi facendo *** di ufficio e reato sotto gli occhi di tutti?   etc etc...

 

... Frattalis, ste robe vengono in mente poiké il sopruso ai danni di sti genitori é talmente palese, di prepotenza da far vacillare la fiducia nella giusitizia ed in ki l'amministra xké davanti a sopraffazioni di tale vergogna nn si può rimanere indifferenti e il gesto é talmente spropositato ke legittima pensare a qualsiasi forma di ingiustizia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Che poi dove starebbe scritto, in quale Legge viene citata una età limite per diventare madre e padre? E stò parlando di gravidanza che avviene in modo naturale, tante donne italiane credendosi già in menopausa gli scappa un figlio in tarda età ovvero dopo i 50 anni e lo hanno sempre fatto, cosa è questa nuova moda di rubarci i figli?

http://c0419384.cdn2.cloudfiles.rackspacecloud.com/kwcwkqjq-wallpaper-1379574-811502-main.jpg

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Comunque adesso lo sa tutta l'Italia che questa bambina che oramai ha ben 7 anni è stata tolta ai suoi veri genitori che non hanno altra colpa, di essere fuori il canone telefonico mentale di età, un limite deciso arbitrariamente dalla giudice medesima, quindi la cosa più giudiziosa che farei ora, se fossi i genitori adottivi è cominciare a dirlo alla bambina, perchè più prima che poi qualcuno glielo dirà e le faranno molto male quelle parole, pur senza volerlo, conviene alla famiglia adottiva di prendere contatti con la vera madre ed il vero padre, quando si sentiranno pronti e lasciare che ogni tanto si frequentino in loro presenza, magari invitandoli a cena, perchè non hanno a che fare con deliquenti, altrimenti qualcuno che sa potrebbe anche ricattarli e la giudice, in tal caso si vedrebbe costretta a toglierla anche dalla loro famiglia. Ovviamente previo consulto con la sua psicoterapeuta se ne ha una, assegnatele dal Tribunale dei Minorenni di competenza o di loro scelta privata. Altrimenti vivranno terrorizzati dal fatto che qualcuno non si farà i fatti suoi...

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche l'avvocato Gassani mi dà ragione, ma guarda... a volte una ignorantone come me ci piglia.

"La soluzione migliore - osserva ancora Gassani - sarebbe quella di consentire ai genitori biologici di continuare ad esistere per la bambina e mantenere rapporti costanti e significativi, seppur mediati da figure professionali adeguate. I legami di sangue non possono essere cancellati da errori o lungaggini burocratiche o da pregiudizi".

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/genitori-anziani-loro-figlia-adottabile-decisione-cassazione-1494546.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora