Corsa estrema, rischia l'amputazione dei piedi

Inviata (modificato)

L'ironman Sardo Roberto Zanda che stava partecipando alla Yukon Artic Ultra, la maratona in solitaria sulle nevi del Canada dove il termometro scende anche a -50 gradi è ricoverato in ospedale e rischia l'amputazione dei piedi per congelamento, i medici stanno facendo di tutto per salvarli, ma hanno dovuto amputare una falange. Spero tanto che tutto vada a finire bene per lui!

http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2018/02/10/zanda-corsa-contro-tempo-per-arti_6c3d6381-2ad2-4eed-81ac-c60f2827c55b.html

© ANSA

Modificato da passolesto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora