sardegna:torna l'influenza suina

Secondo gli esperti, quest’anno si sta registrando un aumento dei casi di contagio da influenza suina, sebbene sia un numero molto inferiore rispetto all’ondata di epidemia registrata una decina di anni fa.

Aveva appena partorito due gemelle, è morta uccisa dall’influenza suina, che ha fatto così la sua terza vittima in Sardegna.  35 anni, era in ospedale a Sassari dal 31 dicembre, dove era arrivata in coma. Ha resistito per poco più di un mese, le hanno praticato il cesare per far nascere G. e B. che adesso stanno bene, ma lei non ce l’ha fatta.

Terza vittima – A stroncarla è stata la A/H1N1, che pochi giorni fa aveva ucciso anche T., 61 anni di Triei (Provincia dell’Ogliastra), operaio. Anche lui era finito in Rianimazione in coma, per le gravi complicazioni di questa pericolosissima forma d’influenza.

In coma il 31 dicembre Carla aveva cominciato a stare male dopo Natale, in ospedale era arrivata il 31 dicembre in coma. Per salvarla avevano fatto ricorso anche a un farmaco inglese non ancora somministrato in Italia. Tutto inutile. Tra alti e bassi, la sua agonia è durata poco più di un mese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

poveri sardegnoli......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, director12 ha scritto:

poveri sardegnoli......

Giusto Kompagno. 

Sarai d'accordo suppongo che, trattandosi di una emergenza, serve stanziare fondi per porvi rimedio.

Pertanto fuori le palanche per gli allevatori. E subito, padani compresi.

CappppitttoMiHai Kompagno Director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora