dal pd:il nostro indice di sicurezza delle ferrovia è alto

Non hanno vergogna. Non solo scioperano per lo ius soli invece di occuparsi delle reti ferroviarie, ma ci prendono anche per il °°°°: “Suona macabro oggi, ma nostro indice di sicurezza ferroviaria è alto”, ha avuto l’ardire di dire Alessia Rotta, deputata del Pd, ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira su La7.

Poi tenta di scaricare la colpa sulla Regione Lombardia: “C’è stata una inconfutabile inversione di tendenza degli ultimi governi sugli investimenti per le linee Regionali”, ha detto. Ma tutti sanno che i binari sono di Ferrovie dello Stato attraverso Rfi e dipendono dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti, quindi dal ministro Del Rio, quello che scioperava per lo ius soli e, scioperando, ha dimenticato di dare vita ad un piano sicurezza della rete ferroviaria.

E abbiamo già dimenticato la strage in Puglia? Quella perché c’era un solo binario:

Con soldi spesi per profughi in hotel 16 linee ferroviarie a doppio binario

rotaie-1-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Stà storia dei migranti che ha rubato tutta la nostra attenzione ai problemi reali di degrado ambientale e di mancanza di fondi per la messa in sicurezza delle scuole, e dei servizi in generale, compresi i consultori che sono scesi di brutto sotto il numero previsto dalla Legge 194 ci stà raggiungendo la cima dei capelli, ma pare che non si possono riportare a casa loro se commettono dei crimini o non sono profughi:  perchè?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, director12 ha scritto:

Non hanno vergogna. Non solo scioperano per lo ius soli invece di occuparsi delle reti ferroviarie, ma ci prendono anche per il °°°°: “Suona macabro oggi, ma nostro indice di sicurezza ferroviaria è alto”, ha avuto l’ardire di dire Alessia Rotta, deputata del Pd, ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira su La7.

Poi tenta di scaricare la colpa sulla Regione Lombardia: “C’è stata una inconfutabile inversione di tendenza degli ultimi governi sugli investimenti per le linee Regionali”, ha detto. Ma tutti sanno che i binari sono di Ferrovie dello Stato attraverso Rfi e dipendono dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti, quindi dal ministro Del Rio, quello che scioperava per lo ius soli e, scioperando, ha dimenticato di dare vita ad un piano sicurezza della rete ferroviaria.

E abbiamo già dimenticato la strage in Puglia? Quella perché c’era un solo binario:

Con soldi spesi per profughi in hotel 16 linee ferroviarie a doppio binario

rotaie-1-672x372.jpg

Provo profondamente ribrezzo per un post simile.

Hanno clonato pecore e scimmie, mi auguro che a qualcuno non venga in mente la malsana idea di clonare anche director. Sarebbe la fine dell'intelligenza e del buon senso.

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Infatti siamo in 3 milioni di italiani ad aver deciso di non recarci alle urne il 4 marzo proprio perchè i politici spostano tutta l'attenzione sui migranti, si ci nasconde dietro gli africani perchè non sono in grado di proporci un programma con copertura finanziaria che non vada a salassare ancora una volta le famiglie ed i piccoli imprenditori che sono in mano ai cravattari, un programma che contenga un elenco chiaro e dettagliato possibilmente in ITALIANO corrente senza i flattax, ninifax e co-glionate del genere che servono ad imbrogliare le acque ed i cervelli già tesi di tanti che non arrivano più a fine mese.

Scuole, sanità, servizi, autostrade, ferrovie hanno bisogno di fondi pubblici.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, frattalis ha scritto:

Infatti siamo in 3 milioni di italiani ad aver deciso di non recarci alle urne il 4 marzo proprio perchè i politici spostano tutta l'attenzione sui migranti, si ci nasconde dietro gli africani perchè non sono in grado di proporci un programma con copertura finanziaria che non vada a salassare ancora una volta le famiglie ed i piccoli imprenditori che sono in mano ai cravattari, un programma che contenga un elenco chiaro e dettagliato possibilmente in ITALIANO corrente senza i flattax, ninifax e co-glionate del genere che servono ad imbrogliare le acque ed i cervelli già tesi di tanti che non arrivano più a fine mese.

Scuole, sanità, servizi, autostrade, ferrovie hanno bisogno di fondi pubblici.

Ma se lei si è resa conto che i politici (non certo quelli di sx) spostano l'attenzione sui migranti per nascondere altre cose, perchè su questo forum lei parla sempre e solo (quasi) di migranti, in accordo con il poveretto director? Non le sembra un controsenso?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, director12 ha scritto:

Non hanno vergogna. Non solo scioperano per lo ius soli invece di occuparsi delle reti ferroviarie, ma ci prendono anche per il °°°°: “Suona macabro oggi, ma nostro indice di sicurezza ferroviaria è alto”, ha avuto l’ardire di dire Alessia Rotta, deputata del Pd, ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira su La7.

Poi tenta di scaricare la colpa sulla Regione Lombardia: “C’è stata una inconfutabile inversione di tendenza degli ultimi governi sugli investimenti per le linee Regionali”, ha detto. Ma tutti sanno che i binari sono di Ferrovie dello Stato attraverso Rfi e dipendono dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti, quindi dal ministro Del Rio, quello che scioperava per lo ius soli e, scioperando, ha dimenticato di dare vita ad un piano sicurezza della rete ferroviaria.

E abbiamo già dimenticato la strage in Puglia? Quella perché c’era un solo binario:

Con soldi spesi per profughi in hotel 16 linee ferroviarie a doppio binario

rotaie-1-672x372.jpg

Poveraccio , mi fai pena te e pure la tua famiglia ammesso che in casa non parlate tutti allo stesso modo . Se fossi un idio ta come te ti risponderei che con quei 50 milioni di euro che la Lega ha rubato allo Stato , avrebbe potuto fare qualche centinaio di chilometri di binario . Fortunatamente mi reputo una persona normodotata con qualche punta di umanità ma meriteresti una risposta simile . Sei vomitevole e sono felice di appartenere ad un’altra razza , ma stai tranquillo , in caso di bisogno ci sarà qualche centinaio di migliaio di militanti del PD che rimetterà a posto le cose . Compreso te !! 

Modificato da mark525252
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo nn é da adesso ke le FFSS han colpe; il letame iniziò quando venne deciso un drastico risparmio, logicam nn su stip e liquidaz papaveri poi premiati,  x il disastro compiuto, a dirigere altro settore trasporti riducendolo al pari delle ferrovie, ma sulla manutenzione linee, personale con turni disumani, servizi controllo e carrozze viabili in tutto il paese.

ricordo di una volta in cui, dopo una brusca frenata, il treno fece retromarcia a tutta velocità fino al binario doppio della stazioncina desueta e poco dopo vedemmo passare al lato del nostro treno altro convoglio ke, senza tale manovra, ci sarebbe venuto addosso... e su questi fatti nn c'entra politica ma coscienza di disgraziati ke giocano sulla pelle di ki contribuisce a pagargli denari immeritati...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, ariafresca123 ha scritto:

Ma se lei si è resa conto che i politici (non certo quelli di sx) spostano l'attenzione sui migranti per nascondere altre cose, perchè su questo forum lei parla sempre e solo (quasi) di migranti, in accordo con il poveretto director? Non le sembra un controsenso?

Perchè i partiti attuali avrebbero un senso? Se così fosse sarebbe un piacere non un dovere fare la fila per votarli. Invece la stragrande maggioranza degli italiani voterà ilmenopeggio già rassegnati al fatto che non risolveranno proprio un bel nulla nè per gli italiani nè tantomento per i migranti, che adesso stranamente si sono fermati, eheheh! ma vedrà dopo le elezioni quanti gommoni e quanti morti vi saranno ancora e nessuno potrà impedirlo perchè lo vuole l'EU che dirige l'orchestra politica anche in Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

Non hanno vergogna. Non solo scioperano per lo ius soli invece di occuparsi delle reti ferroviarie, ma ci prendono anche per il °°°°: “Suona macabro oggi, ma nostro indice di sicurezza ferroviaria è alto”, ha avuto l’ardire di dire Alessia Rotta, deputata del Pd, ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira su La7.

Poi tenta di scaricare la colpa sulla Regione Lombardia: “C’è stata una inconfutabile inversione di tendenza degli ultimi governi sugli investimenti per le linee Regionali”, ha detto. Ma tutti sanno che i binari sono di Ferrovie dello Stato attraverso Rfi e dipendono dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti, quindi dal ministro Del Rio, quello che scioperava per lo ius soli e, scioperando, ha dimenticato di dare vita ad un piano sicurezza della rete ferroviaria.

E abbiamo già dimenticato la strage in Puglia? Quella perché c’era un solo binario:

Con soldi spesi per profughi in hotel 16 linee ferroviarie a doppio binario

rotaie-1-672x372.jpg

Vergognati !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, frattalis ha scritto:

Stà storia dei migranti che ha rubato tutta la nostra attenzione ai problemi reali di degrado ambientale e di mancanza di fondi per la messa in sicurezza delle scuole, e dei servizi in generale, compresi i consultori che sono scesi di brutto sotto il numero previsto dalla Legge 194 ci stà raggiungendo la cima dei capelli, ma pare che non si possono riportare a casa loro se commettono dei crimini o non sono profughi:  perchè?

Eh  si    che  volete  la  colpa  è tutta    dei   rifugiati   ma  andate   a......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, wronschi ha scritto:

Vergognati !

Potrei dire che il presidente della regione Lombardia è maroni...allora ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, frattalis ha scritto:

Perchè i partiti attuali avrebbero un senso? Se così fosse sarebbe un piacere non un dovere fare la fila per votarli. Invece la stragrande maggioranza degli italiani voterà ilmenopeggio già rassegnati al fatto che non risolveranno proprio un bel nulla nè per gli italiani nè tantomento per i migranti, che adesso stranamente si sono fermati, eheheh! ma vedrà dopo le elezioni quanti gommoni e quanti morti vi saranno ancora e nessuno potrà impedirlo perchè lo vuole l'EU che dirige l'orchestra politica anche in Italia.

Votare il meno peggio equivale a non votare il Partito Da ridere.

Se ci troviamo in questa condizione abbiamo dei precisi responsabili che hanno giocato a rimpiattino per cinque anni con babbei alternati, sostenuti e defenestrati.

Se qualche PDocchio è capace di sostenere il contrario, si faccia avanti.

 

BaS

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mark525252 ha scritto:

Poveraccio , mi fai pena te e pure la tua famiglia ammesso che in casa non parlate tutti allo stesso modo . Se fossi un idio ta come te ti risponderei che con quei 50 milioni di euro che la Lega ha rubato allo Stato , avrebbe potuto fare qualche centinaio di chilometri di binario . Fortunatamente mi reputo una persona normodotata con qualche punta di umanità ma meriteresti una risposta simile . Sei vomitevole e sono felice di appartenere ad un’altra razza , ma stai tranquillo , in caso di bisogno ci sarà qualche centinaio di migliaio di militanti del PD che rimetterà a posto le cose . Compreso te !! 

Chi non ha vergogna è il Somaro,personaggio "colto"e ben noto al forum.Se ne avesse,morirebbe di fame perché da casa non uscirebbe più.Dalla vergogna.Siccome ha  u musu come il di-dietro delle suore di clausura...Non diventa mai rosso e non schiatta mai.Teniamocelo così-Almeno con i suoi patetici post ci fa ridere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, frattalis ha scritto:

Perchè i partiti attuali avrebbero un senso? Se così fosse sarebbe un piacere non un dovere fare la fila per votarli. Invece la stragrande maggioranza degli italiani voterà ilmenopeggio già rassegnati al fatto che non risolveranno proprio un bel nulla nè per gli italiani nè tantomento per i migranti, che adesso stranamente si sono fermati, eheheh! ma vedrà dopo le elezioni quanti gommoni e quanti morti vi saranno ancora e nessuno potrà impedirlo perchè lo vuole l'EU che dirige l'orchestra politica anche in Italia.

Se i partiti attuali non hanno un senso questo non significa che non dobbiamo averlo neppure noi.

Votare il meno peggio può anche starci, ma sempre con il cervello!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ovvio ke x ogni fazione il meno peggio é il loro.

sempre meglio andar a votare x nn subire s-governi sgovernati da gente mai votata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora