Oggi nasceva Virginia Woolf 136 anni fa

Le donne devono sempre ricordarsi chi sono, e di cosa sono capaci. Non devono temere di attraversare gli sterminati campi dell’irrazionalità, e neanche di rimanere sospese sulle stelle, di notte, appoggiate al balcone del cielo. Non devono aver paura del buio che inabissa le cose, perché quel buio libera una moltitudine di tesori. Quel buio che loro, libere, scarmigliate e fiere, conoscono come nessun uomo saprà mai.
Virginia Woolf

VirginiaWoolf1.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Inviata (modificato)

Grazie Virginia.

Ed infatti noi nella Realtà siamo quel buio, quel Vuoto che contiene il Tutto, l'Uno, la fusione degli opposti, maschile e femminile,  l'Infinito senza spazio nè tempo, il Nirvana ma che la nostra parte maschile da sola ha rinchiuso in un recinto di pecore, congelato in una serie di regolamenti, di sette elitarie, di rituali ossessivi mentali che imprigionano la Libertà del nostro Essere eterni.

Chi ha paura del Buio ha paura di se stesso.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora