18 anni Italiana, mette all'asta la sua verginità

Io lo trovo terribile, sotto tutti i punti di vista, quello di lei, quello di chi la comprerà la sua verginità, quello di chi pubblica cose del genere, e voi?
Per ora l'offerta più alta è di un milione di euro, lei pensa che se un uomo offre tanto deve essere una brava persona...

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/diciottenne-italiana-mette-all-asta-la-sua-verginita-offerto-1-milione-di-euro_3117611-201802a.shtml

640x360_C_2_video_796773_videoThumbnail.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

Dovrebbe venire arrestata per prostituzione ed incitamento alla prostituzione per le nostre ragazzine che potrebbero prendendere l'esempio. Questa fissazione per l'imene proviene dalle 2 religioni più potenti al mondo che si sono fatte spazio a furia di guerre, omicidi, torture ed assoggettamento delle donne fin da bambine, ed infatti vi è anche il premio in vergini per chi si fa saltare ed ammazza più persone sia possibile. Una cultura RAZZISTA che idolatra bambine incinte vergini e che è stata bandita dal mio quotidiano vivivere anzi dalla nostra famiglia da anni. La Coscienza è maschio, femmina ed omossessualità, è la natura che va rispettata ed accettata tale e quale e non accetta manomissioni.

Per colpa di tali credenze astruse, che rasentano l'idiozia, la buonanima di mio suocero insegnava ai propri figli a pregare Sant'Anna e San Gioacchino, perchè erano il padre e la madre della cosidetta Madonna (bambina vergine incinta) e siccome codesta figura per la chiesa cattolica è la Madre di Dio, significa che ha creato Dio stesso ed è al di sopra di dio, e quindi sant'Anna e San Gioacchino sono al di sopra sia di dio che della madonna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Poi li vogliamo condannare solo perchè stranieri? Sono tali e quali a noi, cioè  a quelle persone come la 18enne in alto, provenienti da una cultura di mer-da!

Devo Rispetto agli Uomini ed alle Donne degni di essere chiamati tali, a prescindere dalla razza.

Roma, appartamento Ater subaffittato a immigrati e schiave del ***: blitz dei vigili a San Saba

Una stanza era stata subaffittata a due immigrati con regolare permesso di soggiorno che uscivano al mattino e rientravano soltanto la sera, mentre l'altra camera - matrimoniale e più grande - era stata messa a disposizione di alcune schiave del se.s.s.o che la sfruttavano di giorno e di notte con i  cli-enti che trovavano in strada.

http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/ater_san_saba_case_popolari-3487511.html

 

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/1/2018 in 12:09 , senzalenza ha scritto:

Io lo trovo terribile, sotto tutti i punti di vista, quello di lei, quello di chi la comprerà la sua verginità, quello di chi pubblica cose del genere, e voi?
Per ora l'offerta più alta è di un milione di euro, lei pensa che se un uomo offre tanto deve essere una brava persona...

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/diciottenne-italiana-mette-all-asta-la-sua-verginita-offerto-1-milione-di-euro_3117611-201802a.shtml

640x360_C_2_video_796773_videoThumbnail.jpg

Sto mettendo da parte i soldi. Per adesso sono arrivato 497 Euro...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Sto mettendo da parte i soldi. Per adesso sono arrivato 497 Euro...

con questa cifra puoi proporti giusto alla lecci-so che ora gliele serve un'altro perchè Romina ha classe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, frattalis ha scritto:

con questa cifra puoi proporti giusto alla lecci-so che ora gliele serve un'altro perchè Romina ha classe.

E vabbè, ma piano piano ci arrivo al milione, dai. Ci vorrà al massimo qualche secolo...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

E vabbè, ma piano piano ci arrivo al milione, dai. Ci vorrà al massimo qualche secolo...

Embè, basta che te reincarni solo un paio di volte, ricordandoti però chi eri prima e lasciandoti l'eredità nella vita seguente.

Tra poco esce anche il film: "Il bambino che sapeva troppo" è una delle tante storie vere di bambini che a soli 2 anni si ricordano perfettamente chi erano e proseguono la professione che svolgevano quindi sono dei veri geni in quella professione. Infatti la 18enne di cui sopra ora è diventata campionessa indiscussa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, frattalis ha scritto:

Embè, basta che te reincarni solo un paio di volte, ricordandoti però chi eri prima e lasciandoti l'eredità nella vita seguente.

Tra poco esce anche il film: "Il bambino che sapeva troppo" è una delle tante storie vere di bambini che a soli 2 anni si ricordano perfettamente chi erano e proseguono la professione che svolgevano quindi sono dei veri geni in quella professione. Infatti la 18enne di cui sopra ora è diventata campionessa indiscussa.

Non so, non credo nella reincarnazione.

PS. per quanto riguarda la 18enne ovviamente la mia era solo una battuta e figurati cosa se ne farebbe di uno della mia età. E poi dovrei spendere un milione per fare una brutta figura, non ne varrebbe la pena. In più dovrei calpestare i miei principi e non l'ho fatto quando ne ho avuto l'occasione con una donna di 21 anni meno di me, ma per farlo avrei dovuto approfittare della nostra amicizia e in più tradire mia moglie. Una delle poche volte in cui mi sono sentito fiero di me stesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Certo, capita a tutti l'occasione nell'arco di una lunga vita matrimoniale, ma noi ci abbiamo pensato su mille volte prima di distruggere per una scappatella che lascia il tempo che trova qualcosa di meraviglioso e che abbiamo voluto fortemente facendo anche tanti sacrifici per raggiungerlo. Se me ne andavo via avrei trovato senz'altro un lavoro, ma mio marito lo aveva già qui quando ci siamo sposati ed era fisso e stabile, quindi avrei dovuto abbandonarlo da solo qui in Italia? Ho pensato alla mia famiglia come lui pensa solo a me, perchè sovente sacrifica se stesso pur di farmi contenta se mi serve qualcosa e ci vogliono più soldi di quanto disponiamo.

E' la cosa più grande che mi sia potuta capitare in tutta la mia esistenza, il nostro Amore.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, frattalis ha scritto:

Certo, capita a tutti l'occasione nell'arco di una lunga vita matrimoniale, ma noi ci abbiamo pensato su mille volte prima di distruggere per una scappatella che lascia il tempo che trova qualcosa di meraviglioso e che abbiamo voluto fortemente facendo anche tanti sacrifici per raggiungerlo. Se me ne andavo via avrei trovato senz'altro un lavoro, ma mio marito lo aveva già quando ci siamo sposati quindi avrei dovuto abbandonarlo da solo qui in Italia? Ho pensato alla mia famiglia come lui pensa solo a me, perchè sovente sacrifica se stesso per farmi contenta se mi serve qualcosa e ci vogliono soldi. E' la cosa più grande che mi sia potuta capitare in tutta la mia esistenza, perchè invece la mia infanzia è stata alquanto difficoltosa, non ne ho un bel ricordo.

Anche mia moglie non lavora anche perché fino al 2003 sinceramente il mio stipendio era ottimo, poi le cose sono cambiate, ma siamo riusciti ad andare avanti lo stesso. Nostro figlio è appena diventato autonomo finanziariamente, dunque va bene così. Scappatelle non ne ho mai cercate, dunque non mi sono capitate. Avevo solo questa amica (siamo ancora amici, anche se ci sentiamo molto meno di prima) con la quale c'era tantissima confidenza reciproca. Stava rischiando di diventare più di un'amicizia, ma il rispetto per mia moglie e anche per questa amica ha prevalso. Era, ed è ancora, con i suoi 43 anni, una bella donna. Ma perché avrei dovuto rovinare un matrimonio e un'amicizia in un colpo solo, oltre che perdere il rispetto per me stesso? Comunque sono contento di come siano andate le cose e non ho rimpianti.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dice che era una cosa non vera. Secondo me queste cose le fanno apposta per finire in tv e farsi conoscere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora