Pare a me o lo avete notato pure voi ...

Che da quando la Procura di Roma ha avocato a se l’inchiesta Consip togliendola di mano ai golpisti del Noe di Napoli capitanati da woodcok e dai sicari Scafarto e Sessa , lo pseudo giornalista del Falso Quotidiano Marco Lillo , ha perso la voce e l’uso della penna al pari del Direttoretto nonche’ fascistoide Marco Calandrino Travaglio ?? Mi sorge un dubbio : non e’ che così sono stati interrotti i collegamenti e lo scambio di pizzini falsi dal Noe alla redazione del giornaletto da 25 mila copie di tiratura ?? Oh ragazzi , qualcosa e’ successo , prima ne parlavano 3/4 volte al giorno . In un Paese Serio un giornale così andrebbe chiuso subito e gente come Calandrino e Lilluccio spediti a calci nel Ku.lo a casa del Cazzaro Napoletano ad aiutarlo nei lavori domestici ,....Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora