roma:1000 euro/mese a chi ospita;sentiamo come le si pensa

7 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

...Prima li fanno abboccare con i 1000 euro.Poi quando hanno abboccato glieli fanno vedere con il binocolo.A rovescio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E si che a Roma dovrebbero essere ben convinti delle fregature che ti danno nelle promesse prima e nel non mantenerle dopo......:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E si che a Roma dovrebbero essere ben convinti delle fregature che ti danno nelle promesse prima e nel non mantenerle dopo......:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

signor director, lei sa che i migranti ospitati a gozzovigliare negli "hotel di lusso" costano all'erario circa 35 euro al giorno.

Personalmente quindi non trovo niente di male che la stessa cifra venga offerta a quelle famiglie che accettino di ospitare un immigrato, per il semplice motivo che pagare una coop, una ong o una famiglia, in termini economici nulla cambia.

Certamente questa ospitalità non può proseguire all'infinito se non siamo in grado di offrire loro (agli immigrati) anche un lavoro.

Dovremmo quindi respingere quelli in eccesso, ma la cosa è più facile dirla che farla, almeno per me.

Ma sapendo che lei, al riguardo, è un uomo del fare, le sarei grato se esplicasse qui le sue idee sul come eseguire i rimpatri.

A tal proposito, mi permetta di informarla che anche in Germania, paese molto più deciso del nostro, incontra qualche difficoltà interna:http://www.huffingtonpost.it/2017/12/06/migranti-222-piloti-tedeschi-si-rifiutano-di-rimpatriare-i-migranti-espulsi_a_23298560/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

proprio il modo migliore x raccattar voti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

signor director, lei sa che i migranti ospitati a gozzovigliare negli "hotel di lusso" costano all'erario circa 35 euro al giorno.

Personalmente quindi non trovo niente di male che la stessa cifra venga offerta a quelle famiglie che accettino di ospitare un immigrato, per il semplice motivo che pagare una coop, una ong o una famiglia, in termini economici nulla cambia.

Certamente questa ospitalità non può proseguire all'infinito se non siamo in grado di offrire loro (agli immigrati) anche un lavoro.

Dovremmo quindi respingere quelli in eccesso, ma la cosa è più facile dirla che farla, almeno per me.

Ma sapendo che lei, al riguardo, è un uomo del fare, le sarei grato se esplicasse qui le sue idee sul come eseguire i rimpatri.

A tal proposito, mi permetta di informarla che anche in Germania, paese molto più deciso del nostro, incontra qualche difficoltà interna:http://www.huffingtonpost.it/2017/12/06/migranti-222-piloti-tedeschi-si-rifiutano-di-rimpatriare-i-migranti-espulsi_a_23298560/

 

vedi..la cosa è MOLTO piu' semplice..le complicazioni le inventate voi di sx,benpensanti:allora,si incrociano i barconi in mare..ok..diamo sostegno,cure mediche,senz afarli sbarcare ..e poi,scaricarli esattamente da dove sono partiti.semplice,no?? come di ?? la cri,le ong,l'onu non vuole?? allora sbarchimoli a casa loro!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non stavamo parlando degli immigrati attualmente in Italia, signor director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora