spara ai ladri:condannato a pena piu' alta dei rapinatori!!

Inviata (modificato)

1 ora fa, sempre135 ha scritto:

Non sò cosa sia per me quel buonismo fasullo....se io vedo gente che ruba una macchina o altro, chiamo la polizia non mi elevo a paladino solo per sparare, non credo di essere sempre dalla parte del giusto, ma ritengo che dire la mia idea sia ancora fattibile, al momento, per me il giusto dovrebbe essere in libertà ed il delinquente, anche se ricco e famoso, in galera, mi stà persino sulle pa..e anche chi ha votato no, dalla mia parte politica intendo, cosa che vorrei sentire anche da dx o grillini per i loro, quindi quel buonismo li da bocca larga proprio....

ecco appunto io, io, io, io, io, secondo me tu guarderesti e passeresti oltre, ma  scusa non tenere conto dell'opinione di un *** e continua a sparare caz... sentenze

 

ps. non ho mai pensato di portare la questione su di un piano politico. Destra,  sinistra, centro, centro destra o centro sinistra, il più delle volte sono assolutamente parole e collocazioni prive di senso, considerato i politici che ci ritroviamo, per me  esiste educazione, civiltà, rispetto, e quando questi valori vengono a mancare vuol dire che siamo messi male, ma non credo che la cosa attualmente faccia testo, soprattutto da queste parti.

Modificato da il.pignonista

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

48 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

6 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Scusate se mi permetto, ma noi Italiani siamo esterofili solo quando ci fa comodo; perché non ci adeguiamo alla legislazione in vigore nel resto di Europa? perché non prendiamo come esempio la legislazione tedesca? se da mezza Europa dell'est vengono a delinquere in Italia piuttosto che  andare nelle altre nazioni Europee una ragione ci deve pur essere

Si  perché  abbiamo  avuto   premier   pregiudicati  che   dicono  che  fare  i magistrati  è  una  cosa   da   manicomio e  che   i maldestri  lo  rivorrebbero  di  nuovo  al  comando...e  guarda  caso   i suoi  migliori amici   sono proprio dell'est..

 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

un conto veder rubar un'auto e giustam kiamar la polizia scattando due foto col cell anke xké nel frattempo, prima ke arrivi la polizia, i ladri son spariti con il mezzo ma diverso se ti entrano in casa

D'accordo...allora se li vedo dall'altra parte della strada che combinano guai chiamo la polizia, non scendo io, o non sparo, di diverso conto è se mi entrano in casa....e ripeto buono abbastanza quella legge\leggina che hanno fatto proprio per questo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

un conto veder rubar un'auto e giustam kiamar la polizia scattando due foto col cell anke xké nel frattempo, prima ke arrivi la polizia, i ladri son spariti con il mezzo ma diverso se ti entrano in casa

D'accordo...allora se li vedo dall'altra parte della strada che combinano guai chiamo la polizia, non scendo io, o non sparo, di diverso conto è se mi entrano in casa....e ripeto buono abbastanza quella legge\leggina che hanno fatto proprio per questo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Domanda : Può un bandito, sorpreso in flagrante da un cittadino e sottoposto dal medesimo a un trattamento dissuasivo a base di pallettoni, essere punito con minore severità rispetto al suo giustiziere? Le budella rispondono in coro: Nooo. Ma il cervello, occasionalmente interpellato, si premura di fare notare che: a) il bandito non stava attentando alla vita del cittadino e neppure alle sue proprietà; b) l’artigliere appostato dietro la trincea del suo balcone non ha sparato un colpo di avvertimento e poi chiamato la polizia, ma sottoposto il manigoldo a un esercitazione di tirassegno, con il manigoldo medesimo nel ruolo di bersaglio. Perché finché esiste il “noioso “ stato di diritto e non il Far West e’ molto , molto peggio attentare alla vita  di un essere umano ( anche se rapinatore ) , che a quella di un  bankomat checche’ ne pensino Direttoretto e Uvetta Bianca . Ammesso che i loro cigolanti neuroni permettano loro di pensare qualcosa . 

loading.gif
Modificato da mark25252

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, director12 ha scritto:

e gia'..peccato che quelli della tua frangia politica la pensino decisamente all'opposto..visto che hanno messo ,come salvaguardia,la notte!! tu che hai i polli,sei avantaggiato!!

mi perdoni signor director, ma lei ha letto cosa prevede il disegno legge o lo leggerà dopo questa domanda?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, sempre135 ha scritto:

D'accordo...allora se li vedo dall'altra parte della strada che combinano guai chiamo la polizia, non scendo io, o non sparo, di diverso conto è se mi entrano in casa....e ripeto buono abbastanza quella legge\leggina che hanno fatto proprio per questo.

proprio nn ho scritto quanto vuoi leggere quindi inutile andar avanti su st'argomento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, mark25252 ha scritto:

Domanda : Può un bandito, etc etc...finché esiste il “noioso “ stato di diritto e non il Far West e’ molto , molto peggio attentare alla vita  di un essere umano ( anche se rapinatore ) , che a quella di un  bankomat checche’ ne pensino Direttoretto e Uvetta Bianca . Ammesso che i loro cigolanti neuroni permettano loro di pensare qualcosa . loading.gif

ripeto quanto già scritto su st'argomento: mai sparerò ad un rapinatore poiké nn possiedo e voglio armi, xò peccato nn si consideri altrettanto grave il fatto ke sia il rapinatore ad attentare la vita al rapinato ke, si dà il caso, sia ank'egli un essere umano.

caro Marketto, in quanto agli stridenti neuroni, inizia ad oliare i tuoi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

ripeto quanto già scritto su st'argomento: mai sparerò ad un rapinatore poiké nn possiedo e voglio armi, xò peccato nn si consideri altrettanto grave il fatto ke sia il rapinatore ad attentare la vita al rapinato ke, si dà il caso, sia ank'egli un essere umano.

caro Marketto, in quanto agli stridenti neuroni, inizia ad oliare i tuoi.

Benvenuta Uvetta Bianca e grazie per i tuoi gentilissimi interventi . In questo caso , però , debbo ribadirle che ella l’ha fatta nuovamente fuori dal vasino . Oppure , più furbescamente , ella stia cercando di difendere l’indifendibile. Gentile Uvetta , in questo caso , il rapinatore non stava attentando alla vita di nessuno , sa ?? Ecco perché ella deve correre a pulire il vasino . Grazie ed a dopo gentilissima Uvetta ...!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per evitare che un comune cittadino sia tentato di farsi giustizia da solo anziché delegare la giustizia com'è giusto che sia allo stato, occorre che lo stato faccia il proprio dovere, occorre certezza della pena e pene che scoraggino chi commette crimini dal commetterli; quando un "malvivente" decide di fare uno scippo, una rapina, un borseggio, entrare in una casa, sa che in Italia se preso verrà rimesso in libertà, che le pene sono minime e che quindi il gioco vale la candela, se sapesse invece che le pene sono certe, che si rimane in carcere a lungo forse certe azioni delittuose diminuirebbero di numero e  quindi  meno  cittadini avrebbero la  tentazione di farsi giustizia da soli. In Italia recentemente per alleggerire i tribunali dalla mole di lavoro e le carceri dal sovraffollamento si sono fatte depenalizzazione, indulti e amnistie; possibile che ci sia chi non si rende conto che con questo modo di agire forse si prendono voti e consensi in certe zone degradate di certe città dove molti elettori  hanno parenti indagati o in  prigione  , ma si alimenta lo scontento di tutto il resto della nazione?  a Pisa, tanto per fare un esempio ci sono bande di ragazzine che sistematicamente borseggiano i turisti, la polizia che sistematicamente le ferma e le conosce, è costretta a rilasciarle e il giorno dopo le trova di nuovo nelle stesse strade a borseggiare i malcapitati turisti, vi sembra una cosa normale?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Benvenuta Uvetta Bianca e grazie per i tuoi gentilissimi interventi . In questo caso , però , debbo ribadirle che ella l’ha fatta nuovamente fuori dal vasino . Oppure , più furbescamente , ella stia cercando di difendere l’indifendibile. Gentile Uvetta , in questo caso , il rapinatore non stava attentando alla vita di nessuno , sa ?? Ecco perché ella deve correre a pulire il vasino . Grazie ed a dopo gentilissima Uvetta ...!!

ma mio caro Marketto, perdi la memoria? ieri il vasetto ke nomini sempre te l'ho regalato ieri affinké tu ne faccia buon uso...  fatti di cronaca han già dimostrato ke il rapinatore, qualora il rapinato resista a consegnarli denari o gioielli, se armato sparerà altrimenti pikkierà selvaggiamente la malcapitata vittima.  il resto del tuo commento nn merita considerazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

ma mio caro Marketto, perdi la memoria? ieri il vasetto ke nomini sempre te l'ho regalato ieri affinké tu ne faccia buon uso...  fatti di cronaca han già dimostrato ke il rapinatore, qualora il rapinato resista a consegnarli denari o gioielli, se armato sparerà altrimenti pikkierà selvaggiamente la malcapitata vittima.  il resto del tuo commento nn merita considerazione.

Perdonami Uva se entro nel merito della vostra diatriba, ma nel caso in questione, riportato dal tuo amico director, non c'è nessun rapinato che deve consegnare denari o gioielli se non vuol rischiare la vita, anche perchè la vittima è.... un bancomat!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, ariafresca123 ha scritto:

Perdonami Uva se entro nel merito della vostra diatriba, ma nel caso in questione, riportato dal tuo amico director, non c'è nessun rapinato che deve consegnare denari o gioielli se non vuol rischiare la vita, anche perchè la vittima è.... un bancomat!!!

quindi, giriamoci dall'altra parte...e facciamo finta di nulla!! vero benpensanti di sx?? ah,visto che ci siamo..anche un bel svuotacarceri..con i babbioni radiacali....e si....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, ariafresca123 ha scritto:

Perdonami Uva se entro nel merito della vostra diatriba, ma nel caso in questione, riportato dal tuo amico director, non c'è nessun rapinato che deve consegnare denari o gioielli se non vuol rischiare la vita, anche perchè la vittima è.... un bancomat!!!

figurati Ariafresca, i dibattiti son x tutti e Director, come altri forumisti ke vedono le cose come le vedo io, esprime le sue idee ed io le mie.

... e magari si trattasse sempre di bancomat... ma nn si può negare ci siano state diverse rapine in abitazioni con epiloghi ben tragici nei quali la/le vittima/e, anke se nn ha/hanno perso la vita, é/son finita/e  all'ospedale x le botte ricevute da quei galantuomini di rapinatori.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, director12 ha scritto:

quindi, giriamoci dall'altra parte...e facciamo finta di nulla!! vero benpensanti di sx?? ah,visto che ci siamo..anche un bel svuotacarceri..con i babbioni radiacali....e si....

Egregio e gentilissimo Sig Direttore . Intanto grazie per i suoi commenti sempre così arguti e dettagliati. Credo, però , che anche la signoria vostra abbia bisogno di un corso più che accelerato di comprendonio . Oltre che di postura sul vasino ..!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

figurati Ariafresca, i dibattiti son x tutti e Director, come altri forumisti ke vedono le cose come le vedo io, esprime le sue idee ed io le mie.

... e magari si trattasse sempre di bancomat... ma nn si può negare ci siano state diverse rapine in abitazioni con epiloghi ben tragici nei quali la/le vittima/e, anke se nn ha/hanno perso la vita, é/son finita/e  all'ospedale x le botte ricevute da quei galantuomini di rapinatori.

Egregia Uvetta , lei mi costringe ad intervenire di nuovo per ribadirle i miei complimenti sui suoi sempre intetessanti e gentili post. Nel contempo , però , debbo anche ribadirle una sua certa idiosincrasia nell’assumere ed immagazzinare concetti di comprensione piuttosto. Semplici ma che lei dimostra di non comprendere appieno . Qua non c’erano vittime , botte ricevute e pericoli di nessun genere . L’unico che ha rischiato cose del genere era il Sig. Bankomat. A meno che ella no mi dimostri che il Sig. Bankomat non risulti un condomino di Via Fiume, 8, interno 3 piano quarto . A risentirla sempre gentilissima Uvetta. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

la polizia che sistematicamente le ferma e le conosce, è costretta a rilasciarle e il giorno dopo le trova di nuovo nelle stesse strade a borseggiare i malcapitati turisti, vi sembra una cosa normale?

è questo il problema. Le stesse forze di polizia si chiedono se vale la pena stanarli ed arrestarli se nel giro di pochi giorni vengono rimessi in libertà. Qualcosa nella legge non funziona.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Egregio e gentilissimo Sig Direttore . Intanto grazie per i suoi commenti sempre così arguti e dettagliati. Credo, però , che anche la signoria vostra abbia bisogno di un corso più che accelerato di comprendonio . Oltre che di postura sul vasino ..!!

qui nel forum dicono che non si possono fare piu' i famosi rutti alla cipolla  efagioli messicani..cmq,uno virtuale e lo dedico!! senti che aroma....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Egregia Uvetta , lei mi costringe ad intervenire di nuovo per ribadirle i miei complimenti sui suoi sempre intetessanti e gentili post. Nel contempo , però , debbo anche ribadirle una sua certa idiosincrasia nell’assumere ed immagazzinare concetti di comprensione piuttosto. Semplici ma che lei dimostra di non comprendere appieno . Qua non c’erano vittime , botte ricevute e pericoli di nessun genere . L’unico che ha rischiato cose del genere era il Sig. Bankomat. A meno che ella no mi dimostri che il Sig. Bankomat non risulti un condomino di Via Fiume, 8, interno 3 piano quarto . A risentirla sempre gentilissima Uvetta. 

grazioso Marketto, intervieni quanto ti pare ma prima dovresti leggere bene ed ancor meglio, capire, quello ke scrivo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

è questo il problema. Le stesse forze di polizia si chiedono se vale la pena stanarli ed arrestarli se nel giro di pochi giorni vengono rimessi in libertà. Qualcosa nella legge non funziona.

Poco sopra si parlava di Pisa e delle borseggiatrici impunite; Pisa sta diventando un problema, guardate quello che è accaduto l'altra notte 

http://www.pisatoday.it/cronaca/arresto-ladri-pisa-via-matteucci-tabacchi-7-dicembre-2017.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Poco sopra si parlava di Pisa e delle borseggiatrici impunite; Pisa sta diventando un problema, guardate quello che è accaduto l'altra notte 

http://www.pisatoday.it/cronaca/arresto-ladri-pisa-via-matteucci-tabacchi-7-dicembre-2017.html

Eh sì , un problemone. Qualcosa che capita , più o meno , in tutte le città europee ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark25252 ha scritto:

Eh sì , un problemone. Qualcosa che capita , più o meno , in tutte le città europee ...

certo che capita ovunque, solo che all'estero se li chiappano gli fanno passare la voglia di farlo di nuovo, in Italia non dico che gli dicono "bravo" però ci manca poco; se la gente è arrabbiata e pensa di difendersi da sola è perché lo stato è latitante e non fa il proprio dovere, quando un poliziotto arresta un ladro e il giorno dopo se lo ritrova nuovamente davanti perché il magistrato di turno applicando leggi "sbagliate" dello stato non lo può incarcerare si incentiva la voglia "sbagliata" della gente di farsi giustizia da sola; il fatto che certo politici non l'abbiano capito dimostra ancora una volta che distacco c'è fra la "casta" e la gente.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/12/2017 in 17:58 , uvabianca111 ha scritto:

figurati Ariafresca, i dibattiti son x tutti e Director, come altri forumisti ke vedono le cose come le vedo io, esprime le sue idee ed io le mie.

... e magari si trattasse sempre di bancomat... ma nn si può negare ci siano state diverse rapine in abitazioni con epiloghi ben tragici nei quali la/le vittima/e, anke se nn ha/hanno perso la vita, é/son finita/e  all'ospedale x le botte ricevute da quei galantuomini di rapinatori.

Non capisco perchè si voglia sempre andare fuori tema.... si stava parlando di rapina ad un bancomat. E uccidere una persona per questo è eccessivo. E di sicuro non si può parlare di legittima difesa. Il far west lasciamolo agli americani.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ariafresca123 ha scritto:

Non capisco perchè si voglia sempre andare fuori tema.... si stava parlando di rapina ad un bancomat. E uccidere una persona per questo è eccessivo. E di sicuro non si può parlare di legittima difesa. Il far west lasciamolo agli americani.

nn é un fuori tema, il titolo dell'articolo diceva: spara ai ladri,  condannato etc etc. purtroppo sti delinquenti ke io preferisco kiamar feccia (stranieri e nostrani) han gia ucciso gente in casa mentre stavano rapinandoli o nn arrivando a tanto, pikkiandoli ferocemente. ke si mettano a rubare oggetti materiali ( auto/bancomat) o in abitazioni arrivando ad uccidere o pikkiare esseri umani, son sempre da condannare con punizioni vere, non bruscolini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora