Trapianto temporaneo di utero per diventare mamma

Per la prima volta negli Stati Uniti una donna è diventata mamma grazie a un trapianto di utero da una donatrice vivente. È  il nono bimbo che nasce così: tutti gli altri sono venuti alla luce al Sahlgrenska University Hospital di Göteborg, voi diventereste mamme così? Capisco il desiderio di maternità ma adottarlo no?

https://www.ok-salute.it/diagnosi-e-cure/donna-con-utero-trapiantato-da-alla-luce-un-bambino/

Utero trapiantato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

L'adozione a distanza con una buona organizzazione affidabile, perchè quella per davvero oramai a causa della massiccia richiesta di centinaia e centinaia di coppie senza figli è diventata una impresa impossibile: anni ed anni in lista di attesa, specie se hai superato i 40 anni di età, perchè oggigiorno le nostre ragazze madri italiane non lasciano i propri figli agli orfanotrofi.  Pertanto nelle case famiglia, che sono tenute a modo dagli operatori, vi sono tanti ragazzini già grandicelli tolti alle famiglie insane,  e non di rado devono attendere ancora anni ed anni che i tribunali accertino i fatti, per poi decidere con la dovuta calma e Giustizia se quel bambino vada in adozione oppure torna a casa. In questi casi l'affido a famiglie che abbiano dei figli è più che lecito ed aiuta tali bambini più sfortunati a comprendere che esistono anche nuclei familiari sani di mente e che possono scegliere in età adulta a quale modello assomigliare di più con l'ausilio degli psicologi che noi Stato mettiamo a loro disposizione fin da subito e per tutto il tempo fino alla maggiore età.

L'adozione internazionale è diventato un business incredibile e comunque ti fanno partire e ripartire cento volte per questi paesi esteri, che ti attendono a braccia aperte per spennarti come un pollo. Ecco perchè tante donne fanno scelte molto discutibili, che anche io disapprovo, ma fortunatamente tante famiglie senza figli vivono serenamente tale condizione e si sentono libere di essere felici comunque.

Modificato da frattalis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sinceramente no.  se nn avessi avuto prole mia, nn avrei mai fatto i salti mortali x averla e tanto meno avrei adottato una creatura ke mi sarebbe stata completamente estranea.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora