La Chiesa luterana di Svezia non userà più termini maschili

La Chiesa luterana di Svezia non userà più termini maschili per riferirsi a Dio

Dal 20 maggio 2018 le parole maschili “Signore” e “Lui” non saranno più utilizzate nelle messe officiate dai sacerdoti della Chiesa di Svezia. Una decisione contestata da molti. A capo della Chiesa di Svezia c’è una donna, l’arcivescova Antje Jackelén.

L'articolo completo nel link

https://www.tpi.it/2017/11/25/chiesa-svezia-termini-maschili-dio/#r

C'è poco da fare, alcune donne hanno decisamente una marcia in più: la Creatività e l'Intuito!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora