Serratiopeptidase: la natura contro le infezioni col muco!

Inviata (modificato)

Dal 2014 non trovato più in farmacia il mio vecchio Danzen, che se avevo mal gola, sinusite o accessi vari e tracheite o bronchite mi asciugava  tutti i muchi e mi sfiammava le relative infezioni dovute sovente alle infreddiate invernali,  senza effetti collaterali importanti, in pochi giorni mi tirava giù dal letto, perchè il Danzen era fatto a base di Serratiopeptidase un enzima proveniente dal baco da seta, non come gli antinfiammatori che vendono ora che sono tutti sinteci ed a cui ho sviluppato nel tempo intolleranza, fortunatamente perchè poi si è scoperto che sviluppavano gravi tumori al fegato e bloccavano i reni.

Ora non te lo passa più la "cassa mutua" codesto prodotto, come si dice dalle nostre parti al Sud, ma te lo devi comperare sottoforma di integratore alimentare e ne ho fatto già provvista prima dell'inverno in un preparato che contiene non solo la Serratiopeptidase ma anche il Propoli che si dà perfino ai bambini, perchè è un'altra potentissima sostanza battericida naturale, infatti lo producono le api per salvaguardare da eventuali infezioni le uova che depone l'ape regina.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

2 ore fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Perché non il vaccino antinfluenzale?

Perchè il vaccino protegge solamente da quei batteri dell'influenza in corso ma non dal mal di gola, tracheite, bronchite e sinusite, insomma quando si infiammano le mucose delle vie aeree, infatti stamane ho regalato uno dei miei 2 tubetti di compresse effervescenti a base di propoli e Serratiopeptidase, che sono antifiammatori ed asciugano i muchi e che contengono anche l'artiglio del diavolo e rosa canina, che sono invece antidolorifici ed antipiretici naturali, alla mia vicina che aveva sua figlia a letto con la febbricola ed anche lei era messa niente male, con tosse, mal di gola e muco e non si trattava affatto di influenza, ma infreddatura per l'abbassamento repentino di temperatura che ci siamo subiti nei giorni scorsi quando si esce di primo mattino. :)

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, frattalis ha scritto:

Perchè il vaccino protegge solamente da quei batteri dell'influenza in corso ma non dal mal di gola, tracheite, bronchite e sinusite, insomma quando si infiammano le mucose delle vie aeree, infatti stamane ho regalato uno dei miei 2 tubetti di compresse effervescenti a base di propoli e Serratiopeptidase, che sono antifiammatori ed asciugano i muchi e che contengono anche l'artiglio del diavolo e rosa canina, che sono invece antidolorifici ed antipiretici naturali, alla mia vicina che aveva sua figlia a letto con la febbricola ed anche lei era messa niente male, con tosse, mal di gola e muco e non si trattava affatto di influenza, ma infreddatura per l'abbassamento repentino di temperatura che ci siamo subiti nei giorni scorsi quando si esce di primo mattino. :)

Boh, non so che dire. Io fino allo scorso anno, che fossero tracheiti o influenze al massimo usavo la tachipirina. Gli antibiotici non sapevo neanche dove fossero di casa (negli ultimi 10 anni ho usato un antibiotico solo quando ho tolto il dente del giudizio su imposizione del mio dentista). Però gli anni passano e avendo (nella stagione fredda) problemi di ipertensione, giorni fa ho preferito fare il vaccino per la prima volta in vita mia. Certo, io vivo la cosa come una resa, una sconfitta, ma non si può vincere sempre. Anche mia moglie non usa gli antibiotici e invece fa uso della propoli quando ha problemi, cercherò questa Serratiopeptidase e vedrò se vuole provarla.

Grazie per il consiglio.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Per Lupogrigio

Appena uso un antibiotico o un antifiammatorio sintetico mi si chiude la gola e rischio di soffocare, con glossite e bolle, l'ultima volta sono finita perfino al pronto soccorso. Ciò mi ha fatto fare un passo indietro per capire come mi curavo anni fa e per questo ho cercato il Danzen. Posso assumere solo ampicillina 250 e solo per un paio di giorni e basta, altrimenti me la vedo brutta, infatti preferisco la febbre alta che mi cucina per bene i microbi nel sangue per una notte intera.

p.s. le compresse effervescenti con Serratiopeptidase le ho date per la vicina che doveva andare a lavoro ed era tutta raffreddata con tosse, non di certo per sua figlia a cui avrebbe provveduto il suo pediatra.

Modificato da frattalis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, frattalis ha scritto:

Per Lupogrigio

Appena uso un antibiotico o un antifiammatorio sintetico mi si chiude la gola e rischio di soffocare, con glossite e bolle, l'ultima volta sono finita perfino al pronto soccorso. Ciò mi ha fatto fare un passo indietro per capire come mi curavo anni fa e per questo ho cercato il Danzen. Posso assumere solo ampicillina 250 e solo per un paio di giorni e basta, altrimenti me la vedo brutta, infatti preferisco la febbre alta che mi cucina per bene i microbi nel sangue per una notte intera.

p.s. le compresse effervescenti con Serratiopeptidase le ho date per la vicina che doveva andare a lavoro ed era tutta raffreddata con tosse, non di certo per sua figlia a cui avrebbe provveduto il suo pediatra.

Ma se non puoi prendere gli antibiotici, è una ragione di più per fare il vaccino, o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Il 25/11/2017 in 13:23 , lupogrigio1953 ha scritto:

Ma se non puoi prendere gli antibiotici, è una ragione di più per fare il vaccino, o sbaglio?

Per la sinusite, mal di gola, catarro e tracheite non esiste nessun vaccino! E tocca assumere antinfiammatori ed antibiotici sintetici che fanno male al fegato ed ai reni, mentre questo medicinale che prima i medici di base prescrivevano anche ai ragazzini è un antibiotico ed antinfiammatorio NATURALE ed asciuga il muco e gli edemi, lo hanno tolto dal prontuario medico solo in Italia, con la scusa che conteneva lattosio, ma è prescritto e venduto liberamente in tutto il resto d'Europa e nel mondo intero, con lattosio e senza.

Il vaccino antinfluenzale serve solo per l'influenza.

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora